Archivio News - sito ufficiale della Sammaurese Calcio

Vai ai contenuti

Menu principale:


17/08/2015
Una sorpresa dai tifosi storici

Alla ripresa degli allenamenti dopo la pausa dei due giorni di Ferragosto, i tifosi storici della Sammaurese hanno voluto regalare alla squadra un bel momento di aggregazione.
Grigliata mista, piadina, insalate, formaggi e concludere con il cocomero, la società e tutta la squadra ringraziano Giovanni, Massimo, Walter, Tonino, Amedeo, Sergio per la bella e gradita sorpresa.
FORZA SAMMAURESE!!!


13/08/2015
Cinquina al Gatteo

Più che positivo test per la truppa di Protti che ieri sera a Gatteo ha avuto ragione dei locali con un perentorio 5-1. Gara dominata in lungo e in largo dai nostri che hanno preso il largo nel primo tempo, chiuso sul 3-0 grazie alle reti di Pieri (16'), Gaiani (36') e Antonelli (43'). Nella ripresa bomber Pieri si è ripetuto al 61' poi è stato Ayoub al minuto 70' a servire il pokerissimo.
Sensazioni più che positive per una squadra che sta lavorando al massimo per presentarsi al meglio allo start del campionato. La prossima amichevole sarà con il Cattolica il 18 agosto.
Cliccando sull'immagine potetrete trovare qualche foto della gara



10/08/2015
Sammaurese ko con il Forlì

Dopo il successo rotondo con il Gradara, arriva il primo stop nel precampionato giallorosso. I ragazzi di Protti ieri sera sono stati superati 4-1 dal Forlì in un'amichevole disputata allo Stadio dei Pini di Cervia. Nonostante il risultato non si positivo, ma si parla comunque sempre di un test match, è stata una buona occasione per migliorare la condizione fisica e cercare di provare gli schemi ed i dettami tattici preparati da mister Protti.
Per quanto concerne la gara il Forlì si è portato avanti 3-0 nei primi 40', la Sammaurese ha accorciato verso la fine del primo tempo grazie ad un'autorete e nella ripresa Fra Battista ha fissato il risultato.


Il tabellino
Forlì: Merelli (68' Lani), Tentoni (46' Angeli), Cola (74' Bentivoglio), Vesi (78' Larese), Lo Russo (46' Salvi); Bisoli (46' Bergamaschi), Capellupo (70' Enchisi), Baldinini (46' Giannelli); Personè, Nocciolini (64' R. Fra Battista), Peluso (78' Camporesi).All. Gadda.
Sammaurese:  Stimac (46' Vandi), Tartabini, Brolli (68' Bertozzi), Bassani (46' Rosini), Morri (70' Antonelli); Scarponi, Corsini (46' Gaiani), De Rosa; Papa (57' Gobbi), Traini, Pieri (56' Giulianelli). All. S. Protti.
Arbitri: Zoffoli, Buratti, Salvà
Marcatori: 8' Baldinini, 12' Personè, 39' Bisoli, 45' Bisoli (aut), 65' Fra Battista


07/08/2015
Riparte il settore giovanile

Il Settore Giovanile della Sammaurese si rimette in campo per affrontare la stagione 2015- 2016, di seguito elenchiamo il programma della preparazione per le diverse categorie.
JUNIORES - dal 10 agosto al 11 settembre dalle ore 18.00 alle ore 19.30 Tutti i giorni al Campo E Rè.
ALLIEVI 1999 - dal 24 agosto al 11 settembre dalle ore 17.00 alle ore 18.30 campo E Rè (tutti i giorni escluso sabato e domenica)
ALLIEVI 2000 - dal 24 agosto al 11 settembre dalle ore 16.30 alle ore 18.00 campo via Monti (tutti i giorni escluso sabato e domenica)
GIOVANISSIMI 2001 - dal 24 agosto al 31 Agosto dalle ore 19.00 alle ore 20.30 campo E Rè
Dal 1 Settembre al 11 settembre dalle ore 15.00 alle ore 16.30 campo via Monti (Tutti i giorni escluso sabato e domenica)
GIOVANISSIMI 2002 - dal 24 agosto al 11 settembre dalle ore 17.00 alle ore 18.30 campo E Rè (tutti i giorni escluso sabato e domenica)
ESORDIENTI 2003 - dal 24 agosto al 11 settembre dalle ore 15.00 alle ore 16.30 campo E Rè (tutti i giorni escluso sabato e domenica)
ESORDIENTI 2004 - dal 31 agosto al 11 settembre dalle ore 16.30 alle ore 18.00 campo via Monti (tutti i giorni escluso sabato e domenica)
Per tutte le altre categorie dai Pulcini 2005 alla Scuola Calcio 2009 l'attività agonistica avrà inizio il 14 settembre.


06/08/2015
La Sammaurese in radio

Questa sera all'interno della trasmissione in onda via web su Fedegiallorossa Radio Web, ci sarà un angolo Sammaurese con l'intervento dei calciatori Tartabini e Scarponi. La sperimentazione dell'angolo Sammaurese ci permetterà presto di avere uno spazio ed una trasmissione tutta nostra, dove potranno interagire tifosi, calciatori e dirigenti.


06/08/2015
Tris al Gabicce Gradara in amichevole

Bel successo nell'amichevole di ieri per la Sammaurese, che ha superato 3-0 il Gabicce Gradara. Il primo gol della stagione 2015/16 è realizzato dal neo acquisto brasiliano Vinicius Bassani, su calcio di rigore concesso per fallo su Traini, poi un brillante Pieri ha messo a segno una bella doppietta.


GABICCE GRADARA-SAMMAURESE 0-3
GABICCE GRADARA: Palazzi (Ferri), Sabatini, Costa (Costa), Ceramicola, Ruggieri (Marzi), Ridolfi, Tebaldi (Simonetti), Zanaboni, Mancini, Muratori (Sanchi), Cesaroni (Orazi).
SAMMAURESE: Stimac (Vandi), Tartabini (Giulianelli), Ferrari (Morri), Sgambato (Brolli), Bassani (Solinas), Pesaresi (Rosini), Gaiani (Gobbi), Ayoub (Scarponi), Traini (Rosa), Pieri (Protti S.), Antonelli (Bertozzi).


05/08/2015
I convocati per l'amichevole odierna con il Gabicce Gradara

Conclusa la seduta del 4 Agosto Mister Protti ha diramato le convocazioni per la prima amichevole della stagione. Stasera alle ore 18.30 la Sammaurese incontra il Gabicce Gradara allo Stadio di Gabicce Mare in via Aldo Moro.
I convocati : Tartabini, Bertozzi, Rosa, Pieri, Morri, Giulianelli, Brolli, Traini, Ferrari, Antonelli, Scarponi, Solinas, Protti, Pesaresi, Rosini, Bassani, Ayoub, Sgambato, Gaiani, Gobbi, Vandi, Stimac. Assenti: Bonandi, Monti, Lanzo.


29/07/2015
Un rinforzo per l'attacco: arriva Michael Traini

La Sammaurese è lieta di annunciare l'acquisto per la prossima stagione di Michael Traini, attaccante nativo di Rimini proveniente dalla Jesina, già aggregatosi al gruppo,
Un ingaggio importante per il fronte offensivo di mister Protti poiché Michael, nel corso della sua carriera, si è fatto apprezzare nei tanti campionati di Serie D disputati, sia per le sue doti caratteriali che per la grande capacità fisica, vista la notevole altezza (194 cm).
Classe '88, cresciuto nel settore giovanile di Rimini e Cesena, Traini disputa la prima stagione da senior con la maglia del Verucchio, poi a novembre passa in Umbria all'Arrone (14 presenze, 1 gol). La stagione successiva inizia a Russi, per poi trasferirsi a Castel San Pietro Terme. Tra 2009 e 2011 vive due ottime annate con il Santarcangelo. Colleziona 63 presenze e mette a segno 13 reti. Chiusa l'esperienza romagnola, passa alla Civitanovese, dove, in un solo campionato, mette a segno la bellezza di 13 gol. La grande annata gli vale la chiamata dell'Ancona, compagine blasonata che cerca di risollevarsi. Arrivano poi le esperienze con Vibonese, San Cesareo, Verbania e Jesina, nella quale diventa uno dei fulcri del gioco.
Un ottimo attaccante che nel massimo campionato dilettantistico vanta la bellezza di 221 presenze e 55 gol.
Benvenuto Michael e in bocca al lupo!


24/07/2015
Primi Test fisici per i giallorossi

La stagione inizia alla Sammaurese con i primi test fisici, che si stanno svolgendo presso il Centro Fisioterapeutico e sportivo "Il Gelso" ad Igea Marina in collaborazione con il centro "Fisio-Kinetica" di Santarcangelo .
Questa mattina è stato il turno di Pieri, Morri, Solinas, Gobbi, Bertozzi, Monti e Lanzo. Nel pomeriggio è stata la volta di Scarponi, Pesaresi, Antonelli, Tartabini,Bassani, Giulinelli e Ferrari.


23/07/2015
La Sammaurese balla la Samba: ingaggiato Vinicius Bassani

La Sammaurese è lieta di annunciare l'ingaggio di Vinicius Borges Bassani per la prossima stagione. Nato a Caxias do Sul il 5 gennaio del 1995, Vinicius è un centrocampista che ha all'attivo importanti esperienze in Italia. Dopo essere arrivato al Cesena nel 2012, è passato poi al San Marino. Lo scorso anno era invece nel suo paese natale, dove ha disputato, con la prestigiosa maglia del Palmeiras, la Copa Amigos. Un giocatore importante per lo scacchiere di mister Protti e, appena atterrato ieri sera all'aeroporto di Bologna, caldamente accolto da alcuni dirigenti della società giallorossa, Vinicius non ha fatto mancare tutto il suo entusiasmo: "Sono contento e carico di entusiasmo per questa nuova avventura con la Sammaurese, ho visionato i filmati delle vittoriosa stagione scorsa su Youtube e non vedo l'ora di mettermi a disposizione dell'allenatore."
Benvenuto Vinicius!


22/07/2015
Dicono di noi

Grande vetrina per la nostra società sul celebre quotidiano Corriere dello Sport-Stadio, dove le è stato dedicato un articolo di presentazione in vista della nuova stagione di serie D 2015/16.


09/07/2015
Ingaggiati Stimac e Pesaresi. Confermato Tartabini

La Sammaurese è lieta di annunciare la conferma del difensore Edoardo Tartabini, uno dei protagonisti della grande cavalcata che ha portato la squadra alla vittoria del campionato di Eccellenza.
La società ha effettuato anche le prime operazioni in entrata. Dal Cattolica arriva il portiere Alex Stimac, prospetto classe '96 molto interessante che, dopo l'esperienza nel Santarcangelo, si è fatto apprezzare lo scorso anno nella squadra di mister Muccioli, offrendo prestazioni di alto livello.
Per il reparto arretrato è stato ingaggiato Federico Pesaresi. Nonostante la giovanissima età, parliamo di un '96, Federico nella stagione passata ha disputato 26 gare in D con il Bellaria.
Ai nuovi acquisti il benvenuto della società.


02/07/2015
Si moltiplicano gli sforzi e i sacrifici per i nostri impianti

La Sammaurese ha dato inizio questa mattina al rifacimento del fondo e del manto erboso al campo di allenamento adiacente allo Stadio Macrelli.
Queste le parole del Presidente Protti. "Bisogna continuare ad investire e pian piano portare tutti i nostri terreni di gioco al top, nel rispetto dei ragazzi che durante la stagione calcano con entusiasmo i campi da gioco, tra non molto inizieranno anche i lavori di ampliamento della tribuna e della messa a norma (per il campionato di serie D) dello Stadio Macrelli."


30/06/2015
Nota della società

La Sammaurese Calcio è vicina a Sandra Vernocchi, segretaria e anima del club giallorosso, per la scomparsa del suo amato papà Filiberto. La società esprime le sue più sentite condoglianze a Sandra e alla sua famiglia in questo difficile momento di dolore.


26/06/2015
Bonandi, Rosini, Monti, Pieri e Scarponi ancora in giallorosso

La Sammaurese comunica che per la prossima stagione, nella quale i giallorossi affronteranno il campionato di Serie D, sono stati confermati il fantasista Thomas Bonandi, l'attaccante Riccardo Pieri, il difensore Roberto Rosini e i centrocampisti Marcello Scarponi e Manuel Monti.
La società sta lavorando sul mercato e presto ci saranno nuovi aggiornamenti sull'evoluzione della rosa a disposizione di mister Protti.


22/06/2015

Protti ancora alla guida della Sammaurese

La Sammaurese Calcio è lieta di comunicare che, anche per la prossima stagione calcistica 2015/2016, l'allenatore della prima squadra sarà Stefano Protti, protagonista della stupenda cavalcata che ha portato il club in serie D.
La sua esperienza, le sue indiscusse doti tecniche ed umane, il suo attaccamento ai colori giallorossi saranno inestimabili valori aggiunti per centrare l'obiettivo salvezza. Buon lavoro mister!


04/06/2015
Gli Allievi si tolgono molte soddisfazione nel finale di stagione

Bellissima conclusione di stagione per le nostre formazioni Allievi che hanno infilato due ottimi risultati nei tornei a cui hanno partecipato. I 98 hanno calato il carico al Città di Verucchio dove hanno alzato al cielo la coppa dei vincitori. In una finale molto tirata i giallorossi hanno sconfitto il Santarcangelo 2-1. Dopo essere passati in vantaggio ed essere raggiunti nella ripresa, nel finale è arrivato il guizzo giusto che ha portato il trofeo a San Mauro Pascoli.
Anche i 99 non sono stati da meno e a Bellaria si sono tolti le loro soddisfazioni. A Bellaria è arrivato il terzo posto, mentre a Verucchio si sono classificati secondi. Battuto lo Junior Coriano in semifinale ai rigori, nell'atto conclusivo la stanchezza per le tante gare ravvicinate giocate ha prevalso e il Romagna Centro, già affrontato nelle eliminatorie, si è imposto per 3-1.
Un'annata piena di soddisfazione per i nostri Allievi, soprattutto per i 99 che, partiti in pochissimi ad inizio anno, con il lavoro e l'impegno sono cresciuti ogni giorno di più e adesso possono guardare al futuro con tanto ottimismo. Bravi tutti!


26/05/2015
Giovanissimi, 2003 e 2006 sul podio

Tutto in una partita per i 98 che si giocheranno al Torneo Dall'Ara la qualificazione nel terzo match dopo il pareggio 0-0 con il Romagna Centro. A Verucchio è arrivata la sconfitta con il Rimini United (2-1), ma nulla è ancora deciso. Bella prova dei 99 che a Bellaria vincono ai rigori i quarti di finale e stasera affronteranno nella semifinale la Federazione Sammarinese, già battuto nel girone di qualificazione.
Sfilza di podi per i nostri ragazzi. I 2000, sempre a Bellaria, sono giunti terzi dopo una finale dominata con il Gambettola (5-0). Stesso pregevole traguardo dei Giovanissimi 2001. Alla manifestazione organizzata dall'Edelweiss i giallorossi piegano il Cava 1-0. Medaglia di bronzo pure per i 2003 a Bellaria, mentre i 2006 si sono guadagnati il posto d'onore alla festa dello sport di Classe. I 2002 infine hanno staccato, sempre a Classe, il pass per le finali.


19/05/2015
A Bellaria i 2000 lottano per il terzo posto

Giovanili giallorosse protagoniste al Torneo di Bellaria. I 2005 giungono sul gradino più basso del podio, mentre i 2002 devono cedere il passo al Santarcangelo, ma hanno offerto una prova di grande carattere ed orgoglio. I 2000 superano ai quarti il Verucchio 5-3, cedono in semifinale al Cattolica e si giocheranno il terzo posto con il Gambettola. I 99 staccano il pass per i quarti avendo ragione della Federazione Sammarinese e del Gambettola. Sempre gli Allievi a Verucchio hanno battuto la Savignanese 3-1, confermando l'ottimo stato di forma: per passare il turno basterà un pari o un K.O. con pochi gol contro il Romagna Centro. Infine un bel risultato dei 2003, che al torneo di Torresavio sono giunti alla semifinale.


12/05/2015
Tempo di tornei: 2003 secondi al Memorial Lucchi. A Verucchio 98 sprint

Primi accenni d'estate e tempo di tornei per i nostri ragazzi, sempre vogliosi di giocare e difendere i colori della Sammaurese. Molto bene stanno facendo gli Esordienti 2003, che sono arrivati al 2° posto nel Memorial Lucchi e si giocheranno il podio la prossima settimana con il San Vito al Città di Bellaria.
Ottime prove anche dei 2004 che giungono noni al Bcc Gatteo, ma primi fra le squadre dilettantistiche, ottavi al Gozzoli e a Bellaria giocheranno nel girone delle seconde classificate. Soddisfatto per il gioco espresso il mister dei 2005, Daniele Baiardi che, insieme a Marcello Scarponi, ha potuto apprezzare il miglioramento dei suoi giocatori sia al Memorial Bianchi (noni) che al Gozzoli (quinti).
I 2006 allo Zuccheri hanno colto il 4° posto e i Piccoli Amici hanno preso parte ai primi tornei (Zuccheri e Bellaria), dove hanno vissuto una bella esperienza e si sono divertiti.
Passando ai più grandi al Città di Bellaria le nostre formazioni stanno lottando per le qualificazioni. I 2000 sono ai quarti, nei quali affronteranno il Verucchio, i 2002, dopo il pari con il Cattolica (2-2) e il K.O. con il Santarcangelo (3-2), si giocano il pass per il prossimo turno con il Faenza. Esce a testa la Juniores, costretta ad arrendersi 4-2 al Bellaria dopo essere stata avanti 2-0.
I 98 partono alla grande a Verucchio, dove hanno vinto con Asca e Villamarina (5-1). Infine i Giovanissimi 2001, al torneo organizzato dall'Edelweiss, hanno ceduto ai padroni di casa, ma si sono imposti 2-0 contro un avversario temibile come il Romagna Centro.


11/05/2015
Questa sera il film della Sammaurese su Icaro Sport

Questa sera dalle 19.40 su Icaro Sport (canale 91) al posto del consueto programma Calcio.Basket andrà in onda il film sulla fantastica stagione della Sammaurese. Immagini delle partite, i gol, il servizio sulla festa promozione e tanto altro per rivivere una cavalcata che ha regalato la Serie D ai giallorossi.
Ore 19.40 tutti su Icaro Sport, riveDiamo il Sogno.


09/05/2015
Ad Anzola la Supercoppa è del Lentigione

Non riesce il triplete ad una generosa Sammaurese, che, nella prima edizione della Supercoppa di Eccellenza, ultima gara stagionale, viene superata negli ultimi minuti dal Lentigione, vittorioso per 2-1. Una sconfitta immeritata per la compagine di mister Protti che, dopo essere passata in vantaggio, non è riuscita a sfruttare la superiorità numerica.
Dopo un avvio equilibrato al 20' la prima vera occasione della gara. Bonandi si libera sulla destra con un'azione velocissima entra in area e serve Gjordumi che, sfortunato, vede il suo tiro deviato sulla traversa dal portiere avversario. La
Sammaurese a poco a poco prende il possesso del gioco e alla mezz'ora Gjordumi imbecca Noschese, ma l'attaccante in campo aperto non trova lo specchio. Il Lentigione però non ci sta e verso la fine del tempo colpisce l'incrocio con il numero 11 Colla che si libera in area e scarica in porta la sua conclusione.
Si rientra in campo e la partita prende una svolta. Passano 5' e Bonandi in area si libera con abile mossa, la difesa avversaria usa le maniere forti e l'arbitro indica il dischetto. Dagli 11 metri il fantasista tocca sotto, il portiere è spiazzato e la palla finisce dolcemente in fondo al sacco. Subito il gol gli uomini di Salmi non cedono e spingono subito per ritrovare l'equilibrio. A firmare il pareggio ci pensa bomber Miftah al 60'. La gara diventa più vivace con le squadre che provano a vincerla. Il Letigione rimane però in 10. Pieri si lancia verso la porta, Fabris lo stende da ultimo uomo e si prende il rosso. Dalla susseguente punizione Bonandi sfiora il legno superiore. Con l'uomo in più i giallorossi spingono sull'acceleratore, ma nel finale sono i reggiani a trovare il gol del 2-1 con Mezgour, che colpisce dalla distanza, sfruttando un'indecisione di Andreani.
Oggi, nonostante il premio di migliore in campo a Thomas Bonandi, non sarà andata bene, ma quello che abbiamo vissuto quest'anno tra Coppa e Campionato non potrà mai essere dimenticato.
Avete scritto la STORIA della SOCIETA'. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!!!
Sarà possibile vedere la differita della partita lunedì alle ore 23.00 sulle frequenze di TRC (canale 15 del digitale terrestre), al termine del programma televisivo Zona D.

LENTIGIONE-SAMMAURESE 2-1

LENTIGIONE: Medioli, Opoku (88'Spaggiari), Adejumobi, Pessagno (56'Scappi), Fabris, Vecchi, Mezgour, Savi (62'Urbano), Miftah (91'Delnevo), Tarana, Colla. A disp.: Nutricato, Petito, Rangel Parra, Addona, Casolari, Spaggiari. All.Salmi.
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini (72'Buda), Morri, Rosini, Beati, Babbini (63'Monti), Scarponi (88'Tani), Domeniconi, Gjordumi (63'Solinas), Bonandi, Noschese. A disp.: Capizzi, Brolli, Bertozzi, Pieri, Antonelli. All.Protti
Arbitri: Santilozzi, Gotti, Ceravolo
Marcatori: 50' Bonandi (rig), 60' Miftah, 89' Mezgour
Espulso: Fabris


07/05/2015

Mister Protti: "Una favola, qualcosa di incredibile"

71+61+75+77= 284! Stiamo dando i numeri? Assolutamente no, sono semplicemente i punti che mister Stefano Protti ha conquistato da quando siede sulla panchina della Sammaurese. Un numero che solo a dirlo fa spavento, e quei 77, quei 3 conquistati domenica a Conselice, hanno regalato l'approdo in Serie D. Un sogno, una favola, un successo costruito giorno dopo giorno e il condottiero di mille battaglie non può che celebrare questo momento di immensa felicità. "Qualcosa di incredibile dopo quello che era successo lo scorso anno. Poteva ammazzare un toro invece siamo ripartiti con la società, nella prima parte di stagione siamo stati penalizzati da tanti infortuni, in molte partite abbiamo avuto sette titolari fuori, e dovevamo mettere qualcosa a posto perché molti giocatori erano nuovi. Spesso fuori sette giocatori. Siamo stati bravi a conquistare 32 punti. Poi abbiamo alzato ancor di più il livello, ci siamo tolti soddisfazione di vincere la coppa e nel ritorno siamo stati perfetti."
Una difesa a tenuta stagna, solo 20 i gol subiti in tutto il campionato, è certamente un punto di forza, ma la compattezza e la tenuta mentale della squadra è stata fondamentale per raggiungere la vittoria in un campionato equilibrato e molto competitivo. "Siamo partiti come buona squadra ora siamo diventati invincibili.
Ci voleva una forza morale fuori dal normale oltre al gioco e le prestazioni in campo. Dopo la riforma dei campionati il livello dell'Eccellenza si è alzato tantissimo. Pensiamo solo al Ravenna, che ha preso un giocatore come Ballardini, o a squadre come Alfonsine, Portuense. Non era facile vincere e poi essere costretti a vincere anche la domenica dopo perché gli altri non mollavano.  Nonostante fossimo una squadra giovane abbiamo sempre spinto. Poi siamo stati bravissimi perché abbiamo preso solo 20 gol."
Mister Protti è un allenatore che preferisce i fatti alle parole, durante l'anno non ha mai fatto proclami, ma è sempre stato umile e concentrato sul campo, ma ora, a trionfo avvenuto, non gli si può non chiedere quando, in cuor suo, ha pensato che i suoi ragazzi potevano portare a compimento questo grande sogno. "Ci sono stati due momenti chiave. Il primo è la gara di ritorno con il Ravenna. Noi avevamo giocato tre partite in una settimana, vinto con la Copparese ma su un campo durissimo e Tartabini si era infortunato. Loro invece non avevano fatto la gara con la Centese ed erano più freschi. Ero felice per come andavano le cose, allo stesso tempo preoccupato poiché la loro condizione era migliore. Ho inculcato ai ragazzi il pensiero che, anche se loro erano meno stanchi, noi potevamo fare comunque una grande gara. Li abbiamo disintegrati, l'1-0 ci è andato stretto, così lì ho pensato che potevamo dire la nostra e abbiamo trovato delle certezze. Poi con la Portuense. Dopo tre minuti eravamo sotto di un gol e in 10 uomini, io sono stato espulso perché ho dato un calcetto ad una bottiglietta, mi hanno dato tre giornate e ho sofferto tantissimo, non potendo stare in panchina ed essendo costretto ad inventarmi delle posizioni per stare vicino a loro. Nonostante tutto questo e una squadra molto forte, abbiamo ribaltato la gara. Adesso non ci prendono più, siamo dei leoni."
Eh si mister, non ci hanno preso. Serie D, Serie D!!! Grazie ancora!


05/05/2015
Il Presidente Protti: “Una soddisfazione immensa”

Lo spirito e la mente sono ancora al grande trionfo di domenica, una vittoria che ha catapultato la Sammaurese in Serie D, facendole toccare il cielo con un dito. A raccontarci dell'emozione di un'annata incredibile è il presidente Cristiano Protti, ancora felice e pieno di orgoglio per la prova dei suoi ragazzi. “La soddisfazione è immensa, c'è poco da dire. Dopo la sconfitta dello scorso anno agli spareggi all'ultimo minuto è una grande rivincita. Potevamo mollare tutto e invece abbiamo cercato di creare una squadra competitiva per ottenere qualcosa di importante e ci siamo riusciti.”
La
Sammaurese sta lavorando da tanti anni sotto tutti gli aspetti, dalla Prima Squadra al Settore Giovanile, creando così una base solidissima per il futuro. I risultati parlano chiaro. “ Faremo un campionato nazionale con la Prima Squadra il prossimo ed è un motivo di grande orgoglio. Anche con il Settore Giovanile stiamo lavorando bene e dal 1 luglio partirà l'affiliazione con la Juventus. Stiamo andando molto bene.”
Una grande squadra con grandi giocatori e un tecnico di altissimo livello, il Presidente non si è mai nascosto e la gioia è immensa anche per tutte le persone che hanno sostenuto e sostengono la realtà giallorossa. “Già in tempi non sospetti avevo detto che se avessimo recuperato tutti gli infortunati potevamo vincere il campionato. Poi tra dire e farlo ne passa, ma noi siamo stati bravi. Mi fa piacere e ci dà grande forza il fatto che i tifosi ci abbiano sempre seguito e sostenuto così come l'amministrazione comunale. Poi ci tengo a ringraziare il Centro di Riabilitazione FisioKinetica che ha lavorato per aiutare i nostri giocatori a riprendersi dagli infortuni.”
Che la festa continui, intanto sabato Supercoppa di Eccellenza con il Lentigione ad Anzola dell'Emilia. Chissà che i nostri eroi non vogliano regalarci il Triplete!


04/05/2015
La Sammaurese ospite a Calcio.Basket

Questa sera su Icaro Sport canale 91 nel programma Calcio.Basket dalle 20.30 ci saranno ospiti il Presidente Protti, mister Protti e parte della Prima Squadra per parlare dell'impresa di ieri a Conselice.


04/05/2015
Juniores eliminata dal campionato

Termina l'avventura della Juniores nel post campionato. Dopo la sconfitta dell'andata, anche al ritorno gli uomini di Pozzi hanno faticato contro il Sant'Ermete, che ha schierato tanti ragazzi che gravitano in Prima Squadra, vincendo così per 6-1.


03/05/2015
La Sammaurese corona il sogno: è Serie D!

3 maggio 2015, una data che rimarrà impressa nella storia della società. E' il giorno dell'approdo nell'isola più importante del calcio dilettantistico, è il giorno dello sbarco della Sammaurese in Serie D!
Al termine di una cavalcata incredibile dove questi ragazzi non hanno mai mollato un centimetro, all'ultima curva la truppa di Protti non ha sbandato e a Conselice ha conquistato quei tre punti fondamentali per poter aggiudicarsi il campionato e tenere a debita distanza il Ravenna, fermato sullo 0-0 a Savignano.
In una gara intensa e ricca di emozioni, come è chiaro che sia una partita che ti può garantire il trionfo dopo anni di lavoro e fatica, la
Sammaurese dimostra di essere una grande squadra e non si fa prendere dalla paura, ma anzi spinge fin dalle prime battute per cercare di sbrogliare la pratica. Dopo varie occasioni al 25' i tanti tifosi giallorossi accorsi al Buscaroli esplodono di gioia. Ad avvistare l'isola felice non può che essere il capitano di mille battaglie: Marco Domeniconi. Noschese crossa, Domeniconi arriva a rimorchio e con una stupenda conclusione al volo infrange la rete di Para.
Mancherà ancora tanto alla fine, ma c'è meno tensione e la
Sammaurese sa di aver svolto una parte importante del compito. Il Conselice non riesce ad impensierire la difesa guidata da Andreani, la ripresa è una lunga passerella verso il traguardo più dolce e al 64' Noschese su assist di Bonandi sigla il 2-0 e mette in cassaforte il trionfo
Al triplice fischio la festa può iniziare! Vittoria in Coppa, vittoria in Campionato, miglior difesa del torneo, 77 punti conquistati, un successo costruito con volontà, sacrificio e perseveranza.
Non si può altro che ringraziare questi ragazzi, che oggi hanno realizzato il sogno di un paese intero.
Grazie Ragazzi! Forza Sammaurese!


CONSELICE-SAMMAURESE 0-2
CONSELICE: Para, Alpi (66' Visani), Leoni, Bunda, Baldini, Tirello, Sciuto (66' Valandro), Falco, Monti (76' Baffe), Colino, Ricci A disp: Bosi, Fanti, Gramigna, Fabbi All Belosi
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Morri, Rosini, Beati, Babbini, Scarponi, Domeniconi, Gjordumi (62' Monti), Bonandi, Noschese (75' Pieri). A disp: Capizzi, Zafferani, Buda, Brolli, Pieri All. Protti
Marcatori: 25' Domeniconi, 64' Noschese


30/04/2015
Un sogno a pochi passi...PrenDiamocelo!


Un piccolo passo, un ultimo sforzo, pochi centimetri per un sogno di portata siderale: la Serie D. Domenica non è una partita qualunque, domenica non ci sono in palio i soliti 3 punti, domenica la Sammaurese può e vuole scrivere la storia. In una stagione magica, è ancora negli occhi e nel cuore quella fredda serata di inizio gennaio che regalò ai nostri ragazzi e a tutta San Mauro la prima storica Coppa Italia d'Eccellenza, la partita con il Conselice può spalancare le porte del Paradiso. Quest'anno società, staff tecnico e giocatori si sono impegnati sempre di più per vivere un campionato da protagonisti, al fine di conquistare qualcosa che nella passata annata si volatilizzò per un nonnulla e adesso, fieri di quello che è stato fatto, ci si ritrova qui, con un punto di vantaggio sulla corazzata Ravenna a 90' dal termine delle ostilità.
A Conselice c'è il cosiddetto redde rationem, i calcoli non contano più nulla, i giallorossi hanno tutto nelle loro mani, facendo bottino pieno arriverebbe il meritato successo. Dopo un girone di ritorno giocato ad un ritmo forsennato, collezionando la bellezza di tredici vittorie e tre pareggi, scherzo del destino, la truppa di Protti arriva nel ravennate contro l'ultima squadra che li ha battuti in campionato. Era il 14 dicembre e un gol di Fabbri permise di espugnare il Macrelli. Di acqua sotto i ponti però ne è passata. In quel periodo i nostri affrontavano, tra campionato e coppa impegni su impegni, e probabilmente pagarono un po' il fiato corto.
Il Conselice di mister Belosi si presenta a quest'ultimo appuntamento forte della salvezza messa in cassaforte la giornata scorsa battendo 2-0 il Torconca. Un risultato di prestigio per una neo promossa, una compagine rocciosa che si basa molto in fase offensiva sulla vena realizzativa proprio di Fabbri, in rete anche con il Torconca, e Marco Valandro, bomber della squadra con 14 marcature all'attivo e bandiera della società, nonostante la giovane età, visto che è alla settima stagione in gialloblù.
Ormai ci siamo, i nostri gladiatori sono pronti per questa ultima grande battaglia! Come disse il celebre scrittore Paulo Coelho, un guerriero non può abbassare la testa, altrimenti perde di vista l'orizzonte dei suoi sogni. Il sogno è lì, a pochi passi...PrenDiamocelo!!!


27/04/2015
Allievi 99 sprint, secondi in campionato

Due buone prove non bastano alla Juniores per fare risultato. Al Torneo città di Bellaria, dove erano impegnati anche i 2002 che hanno impattato 2-2 con il Cattolica, i ragazzi di Pozzi perdono al 90' su rigore contro il Santarcangelo dopo aver avuto più di un'occasione. In campionato nel secondo turno di play off il Sant'Ermete passa all'andata per 2-1 (Pozzi). Sprint perfetto degli Allievi 99 che battono 5-0 il Verucchio con i gol di Tartaglia, Pazzaglia, Brighi e Ahmetovic e concludono il campionato al secondo posto. Un filotto di risultati eccezionali per la truppa di mister Pollini che nel finale di campionato è andata a velocità supersonica.
Pareggiano i 98 a Gambettola (2-2), mentre i 2000 cedono al Pianta (2-0). I 2002 superano il Tre Martiri 3-2 con le reti di Bertozzi, Deniku e Chiarelli.


26/04/2015
Tris Sammaurese: tutti a Conselice!!

La Sammaurese non fallisce l'ultimo appuntamento casalingo della stagione e, davanti al pubblico amico del Macrelli, liquida il Meldola 3-0, rimanendo in vetta alla graduatoria quando mancano solo 90' al termine del campionato.
Il Meldola, alla disperata caccia di punti salvezza, inizia in maniera arrembante, ma Andreani si fa trovare pronto, prima deviando la botta dalla distanza di Dall'Ara sulla traversa e poi salvando sul tentativo ravvicinato di Tumolo.
La Sammaurese, consapevole della posta in palio, si rivela attenta e giudiziosa. Dopo un periodo di studio, al 34' è Gjordumi, ben servito da Bonandi, a trafiggere il portiere in uscita con un bel rasoterra, siglando la sua prima rete stagionale. Non pago, pochi minuti dopo Gjordumi si avvicina al raddoppio di testa, imitato prima dell'intervallo da Domeniconi, la cui conclusione termina alta di poco.
Nella ripresa la squadra di Protti, salvata dal prodigioso intervento di Andreani ancora su Tumolo, trova il goal del raddoppio al 63' con Noschese, bravo a intervenire deviando in porta la conclusione di Domeniconi. Dopo è soltanto accademia con i giallorossi che addirittura calano il tris con il subentrato Zafferani, ben imbeccato sempre da Bonandi, e vedono rientrare Babbini, reduce da un lungo stop.
Ora, visto il contemporaneo successo del Ravenna sulla Portuense, i nostri beniamini sono ancora davanti di un punto. L'attesa sarà febbrile per i prossimi sette giorni, poi domenica 3 maggio la Sammaurese sarà di scena a Conselice per l'ultimo turno, nel quale Beati e compagni dovranno conquistare i punti decisivi per la promozione in serie D. Tutti a Conselice!! Vi aspettiamo!!


SAMMAURESE-MEDOLA 3-0
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Morri (66' Buda), Rosini, Beati, Bezzi (89' Babbini), Scarponi, Domeniconi, Gjordumi, Bonandi, Noschese (66' Zafferani). A disp: Capizzi, Tani, Monti, Pieri. All. Protti.
MELDOLA: Gentilini, Talpa, Panzavolta, Dall'Ara, Righi, Guerra, Valgimigli, Renzi, Tumolo (76' Bardelli), Chiarini (60' Turroni), Baldinotti (64' Corzani). A disp: Girani, Bartolini, Muggeo, Hoxha. All. Dall'Ara.
Arbitri: Sili, Dota, Cordani
Marcatori: 34' Gjordumi, 63' Noschese, 75' Zafferani
Ammoniti: Guerra, Renzi, Tumolo, Zafferani


20/04/2015
Rimonta Juniores, 99 al terzo posto

Vittoria di cuore e carattere per la Juniores che passa gli ottavi di campionato. Dopo l'andata persa 2-1 a Roncofreddo, in casa i ragazzi di mister Pozzi attaccano la gara in maniera perfetta e vanno al riposo sul 3-0 con i gol di Alessandro Gobbi, Diego Pozzi e Samuele Gobbi. Gli avversari però nella ripresa reagiscono e si portano sul 3-2. Con questo risultato i giallorossi sarebbero fuori, ma nel finale arriva la seconda rete personale di Gobbi che garantisce la qualificazione.
Pareggio interno dei 98 con il Gatteo, mentre i 99 hanno inserito il turbo. Vinto il recupero con il Cervia 2-0 (autorete e Antonelli), i tre punti con il Rimini United (1-0 rete di Ahmetovic) hanno permesso di raggiungere la terza piazza della classifica.
Prova superlativa dei 2000 che lasciano le briciole allo Junior Meldola, strapazzato 4-1 dalle reti di Vivo, Rizzo, Campinoti e Caputi. I 2003 sono stati sconfitti 2-0 in trasferta dal Rumagna, i 2002 lottano ma non basta per evitare la sconfitta con il Romagna Centro 3-2 (Di Consoli e Bertozzi).


19/04/2015
Noschese risponde a Grazhdani

Pareggio esterno della Sammaurese, che rimane in testa alla classifica e chiude sull'1-1 ad Argenta, al termine di una partita dura e molto combattuta.
La
Sammaurese, con Gozzi e Ugolini in panchina al posto dello squalificato Protti e l'inedito tridente offensivo Zafferani-Bonandi-Pieri, si rende subito propositiva e Bonandi cerca di aggiustare la sua proverbiale mira, prima sfiorando il palo, poi calciando una punizione alta di poco sopra la traversa.
Passano i minuti e la pressione dei giallorossi aumenta. Intorno alla mezz'ora la chance più grossa, con Pieri che colpisce rete a botta sicura, ma Ruffilli compie un miracolo e da terra devia in angolo. Al 37' Scarponi prova dalla distanza, ma la mira risulta imprecisa e, dopo qualche minuto, si arriva all'intervallo a reti bianche.
Nella ripresa, dopo un quarto d'ora abbastanza blando, la gara esplode. Entrano Ndiaye e Noschese e sono subito protagonisti. Suo malgrado il colored giallorosso commette fallo su Pagani e viene concesso un generoso rigore ai granata, che trasformano con Grazhdani, la cui conclusione s'insacca sotto la traversa. Passano due minuti e l'attaccante ex Ravenna mette le cose a posto, segnando il pari in mischia.
Dopo è solo
Sammaurese. I giallorossi ci provano in tutti i modi, ma i ferraresi si difendono e resistono in maniera eroica agli assalti di Bonandi e compagni. Ancora Noschese ha il match ball più ghiotto al 95', ma il suo tentativo si spegne a lato di pochissimo.
Nel prossimo turno, penultima di campionato, al Macrelli arriverà il pericolante Meldola. I giallorossi sono pronti. Mancano altri 180' minuti di passione prima della fine! Il sogno serie D continua!


ARGENTANA-SAMMAURESE 1-1
ARGENTANA: Ruffilli, Brandolini, Amadori, Saletti (69' Farina), Alberi, Caidi, Speranza, Folegatti, Manica (74' Righini), Pagani, Grazhdani. A disp: Biavati, Azzolini, Cocchi, Farina, Kaja, Ugolini, Righini. All. Simeoni
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda (60' Noschese), Rosini, Monti, Bezzi, Scarponi, Domeniconi, Pieri (90' Tani), Bonandi, Zafferani (60' Ndiaye). A disp: Capizzi, Babbini, Brolli, Gjordumi. All. Gozzi
Arbitri: Pette, Tomaino, Divona
Marcatori: 60' rig. Grazhdani, 62' Noschese
Ammoniti: Speranza, Grazhdani


15/04/2015
La parola al numero 10, Thomas Bonandi: “Domenica una bella vittoria”

Tre perle per lanciare la Sammaurese alla vittoria, tre gol che hanno risolto una situazione che poteva diventare complicata. La classe, il talento e il cuore di Thomas Bonandi sono esplosi nella gara con la Portuense e hanno permesso ai giallorossi di agguantare tre punti fondamentali. “E' stata una bella vittoria – spiega Thomas – non è stata una gara facile perché siamo rimasti in 10 dopo pochi minuti, però siamo stati bravi a crederci.”
La squadra sta disputando una stagione sopra le righe, per il numero 10 giallorosso non ci sono grandi segreti per questi grandi risultati, ma solo il frutto del tanto lavoro. “Si credo che queste gare, le buone prove che facciamo, siano merito del nostro impegno e del duro allenamento. Dopo la delusione dello scorso anno siamo ripartiti, quello che è stato è stato, dobbiamo pensare alle prossime gare. Domenica con l'Argentana sarà importante se facciamo risultato perché dall'altra parte si sfidano la seconda e la terza.”
Per Bonandi un'annata da vero trascinatore con 18 reti all'attivo, un bel bottino se si considera l'infortunio patito e i trattamenti non certo morbidi dei difensori avversari. “Anche domenica ho preso parecchi calci, sono contento dei gol e che soprattutto servano alla squadra per vincere. Sono stato anche infortunato, ma poi mi sono ripreso bene e nel ritorno ho migliorato la condizione fisica, come accadde anche lo scorso anno.”


13/04/2015
Giovanili è week end da favola

Prove di assoluto valore per i nostri ragazzi, che si fanno valere nelle gare disputate nel fine settimana. Triplo successo dei 2003, che battono venerdì il Pianta 3-2 e poi in successione Vallesavio (3-1) e Savignanese (2-1).. Molto bene anche i 2002 che rispediscono a casa il Cava con un bel 3-2 grazie a Chiarelli, Caputi e Marconi. Splendida affermazione dei 98, che espugnano Castrocaro con il gol di Bertozzi. Stesso punteggio e pari gioia per i 99 con il Romagna Centro, decide Trebbi. I 2000 hanno ragione della Sampierana con la rete di Bruschi, mentre i 2001 cedono in casa alla Savignanese (3-0). Per loro finisce il campionato, ma sono già carichi per i tornei. Stasera la Juniores giocherà in trasferta con il Roncofreddo l'andata dei quarti di finale del play off di campionato.


12/04/2015
Un Bonandi stratosferico infuoca il Macrelli e abbatte la Portuense

Strepitosa vittoria in rimonta per la Sammaurese, che, sotto per due volte, ribalta completamente la situazione e supera 3-2 la Portuense.
Inizio difficile per i giallorossi. Dopo pochi minuti infatti Beati commette fallo da ultimo uomo su Buriani e viene espulso. Sul conseguente calcio di punizione lo stesso Buriani fredda Andreani e porta i ferraresi in vantaggio.
La Sammaurese, nonostante l'inferiorità per il rosso all'ex interista, si lancia in avanti alla ricerca del pari. Al 10' Pieri viene atterrato in area, ma l'arbitro non concede la massima punizione. Ci provano sia Buda, la cui conclusione è parata da Simoni, sia Pieri, che conclude però alto.
Passata la mezzora di gioco, la parità numerica viene ristabilita per la doppia ammonizione di Macchia (fallo su Domeniconi) e la truppa di Protti, colma di determinazione, continua a spingere. Il meritato pareggio perviene al 44', quando Bonandi, in seguito ad uno splendido slalom, gela i rossoneri con un letale tiro dal limite dell'area.
Prima dell'intervallo capitan Domeniconi suona la carica con una botta da fuori area e c'è tempo per un altro assalto, durante il quale Rosini, spinto dall'ultimo uomo avversario Braiati, cade in area, tuttavia il direttore di gara non sanziona l'episodio e nella bagarre conclusiva viene cacciato anche mister Stefano Protti.
La ripresa inizia male, come il primo tempo. La Portuense si riporta in avanti al primo assalto, perché Rolfini al 47' batte Andreani in uscita con un diagonale mortifero. Passano solo 60 secondi e Pieri ha subito una chance per impattare, però il suo tentativo sfiora sulla traversa.
Scarponi e compagni non ci stanno e, con il consueto cuore, si buttano all'attacco tentando di recuperare in tutti i modi. E' nuovamente Bonandi, al 74', ad impattare il punteggio sul 2-2, coronando l'immensa prestazione di sacrificio della squadra tramite un delizioso colpo sotto.
La Sammaurese non è sazia e Zafferani avrebbe sui piedi la palla del 3-2, ma Simoni, ennesima parata, si oppone ancora una volta.
La girandola delle emozioni non finisce, ancora Thomas Bonandi porta a termine l'impresa e, piegando le mani al portiere ospite, sigla la sua personale tripletta e manda in estasi il pubblico del Macrelli.
Domenica prossima trasferta ad Argenta. La marcia non si ferma, il sogno verso la serie D continua.


SAMMAURESE-PORTUENSE 3-2
SAMMAURESE: Andreani, Scarponi, Buda (56' Monti), Rosini, Beati, Bezzi, Ndyae, Domeniconi, Pieri (67' Noschese), Bonandi, Gjordumi (56' Zafferani). A disp: Capizzi, Babbini, Zafferani, Brolli, Noschese, Monti, Tani. All. Protti.
PORTUENSE: Simoni, Franceschini, Brunelli, Braiati, Buriani (58' Pirazzini), Macchia, Luciani, Zamboni, Rolfini, Bertelli (72' Furini), Gennari. A disp: Aleotti, Pirazzini, Furini, Protti, Marongiu, Veronesi, Nako. All. Buriani.
Arbitro: Aly, Ravaioli, Panzardi
Marcatori: 7' Buriani, 44', 74' e 86' Bonandi, 47' Rolfini
Ammoniti: Franceschini, Braiati, Luciani, Gennari, Bonandi
Espulsi: Buriani, Macchia, Protti


04/04/2015
Auguri di Pasqua dalla Sammaurese

La Sammaurese augura a tutti i suoi tesserati, ai suoi sostenitori e alle loro famiglie una serena e felice Pasqua, con l'auspicio di vivere insieme ancora tanti bei momenti di aggregazione, divertimento e sana attività sportiva.


30/03/2015
I 99 piazzano il pokerissimo

Visto il maltempo che ha appesantito i campi, a scendere sul terreno di gioco sono stati solamente 99 e 2001. Gli Allievi hanno avuto vita facile con la Polisportiva Comunale Riccione e si sono imposti 5-0. Protagonista assoluto Fiuzzi con una tripletta e i gol di Brighi e Ambrosini.
Cadono invece i Giovanissimi, superati 3-1 in casa dal Punta Marina. Non basta la rete di Zamagni.


29/03/2015
Noschese nel recupero: è vittoria anche a Cattolica!

La Sammaurese fatica, ma riesce ad imporsi 1-0 a Cattolica nella tredicesima giornata di ritorno, ottenendo tre punti fondamentali nella corsa alla promozione in serie D, anche in virtù dei risultati delle dirette avversarie.
Primo tempo di studio per le due formazioni, la Sammaurese, conscia dell'importanza capitale della gara, attacca e cerca di rendersi pericolosa. Sono proprio i giallorossi di Protti a usufruire delle occasioni più ghiotte della frazione, con Bonandi, il cui tentativo al 19' impegna il portiere locale Pollini, e con Tani, che al 29' non riesce a tramutare in goal da pochi passi un ottimo cross di Morri.
Nella ripresa i locali ci provano, tuttavia Andreani è attento e se la cava sul diagonale di Vicini. La partita sembra essersi stabilizzata e pare avviata verso un pareggio a reti bianche, ma nel finale, in piena zona Cesarini, ci pensa il subentrato Noschese, entrato da pochi minuti, a trovare la zampata giusta per i tre punti in mischia.
Ora la sosta pasquale, si torna in campo il 12 aprile contro la Portuense.


CATTOLICA-SAMMAURESE 0-1
CATTOLICA: Pollini, Casolla, Mazzoli M., Tantuccio, Mazzoli F., Pasini, Salgado (58' Lippo), Bruma, Vicini, Bonavitacola, Ballarini (53' Di Carlo). A disp: Stimac, Romagna, Mercuri, Franchini, Bencivenga. All. Agostini
SAMMAURESE: Andreani, Buda, Morri, Rosini, Beati, Bezzi, Scarponi, Domeniconi (85' Noschese), Tani (73' Pieri), Bonandi, Gjordumi (85' Monti). A disp: Capizzi, Babbini, Zafferani, Solinas. All. Protti
Arbitri: Melillo, Tomarchio, Dota
Marcatore: 94' Noschese
Ammoniti: Bonavitacola, Mazzoli M., Tantuccio


23/03/2015
6 perle per la Juniores, 2000 sul velluto

Continua a spingere e a raccogliere i frutti del proprio lavoro la Juniores, che si impone d'autorità con la Perla Verde per 6-2. Decidono la doppietta di Antonelli e le reti di Sopi, Agostinelli, Mata e Gusci. Facile successo anche dei 2000, la Soglianese cede 3-0 sotto i colpi di Bruschi, Caputi e Toromani. Sfortunati i 98, che vengono ripresi nel recupero e sono costretti al pari dal Rumagna (1-1, rete giallorossa di Ambrosini).
I 2006 collezionano un pareggio e una sconfitta con il Torre del Moro, mentre i 2005, con gli stessi avversari, ottengono un pareggio e una vittoria. I 2004, molto rimaneggiati, lottano fino alla fine con la Sampierana, ma cedono 2-1. Nel doppio confronto con il Cesena viene rispettato il fattore campo. A San Mauro è 3-1 per i nostri, a Cesena vincono i bianconeri 2-1. Infine pareggio 2-2 tra i 2002 e i pari età della Virtus Cesena.


22/03/2015
Domeniconi nel finale piega l'Alfonsine

Prosegue la marcia la Sammaurese, che difende il suo primato e si aggiudica 2-1 il big match contro l'Alfonsine.
Fin da inizio partita è evidente il predominio territoriale della Sammaurese, che ingabbia il temuto centravanti Salomone e prende sempre maggior campo con il passare dei minuti. Dopo un buon tiro di Tani, che ruba palla a Molossi e mette i brividi a Lusa, ed un salvataggio sulla linea da parte di un difensore ospite sugli sviluppi di un corner, verso fine primo tempo arriva il meritato vantaggio. Ben servito da Noschese, è bomber Tani, giunto all'ottava rete stagionale, a freddare l'Alfonsine al 41' con un preciso rasoterra, che si insacca senza lasciare scampo all'estremo difensore ravennate.
Nella ripresa la truppa di Protti macina nuovamente gioco e al 50' Scarponi, solo in area, fallisce l'occasione del raddoppio. L'Alfonsine si fa vedere con Cacchi, che sbaglia davanti ad Andreani, tuttavia la Sammaurese sembra in pieno controllo.
Al 57' però i biancoazzurri sorprendono la retroguardia giallorossa su corner grazie a Gabrielli, bravo a svettare meglio di tutti e insaccare di testa.
La partita si mantiene vibrante e intensa, però le occasioni latitano per molti minuti. Serve la prodezza e, vista l'assenza di mister fantasia Bonandi, ci pensa il cuore del capitano Domeniconi, che, con una meravigliosa botta sotto l'incrocio all'88', regala il successo e respingere le avversarie nella corsa alla vetta della classifica.
Domenica prossima importante trasferta a Cattolica per consolidare il primato.


SAMMAURESE-ALFONSINE 2-1
SAMMAURESE: Andreani, Buda, Morri, Rosini, Beati, Bezzi, Scarponi, Domeniconi, Tani (91' Brolli), Gjordumi, Noschese (90' Pieri). A disp: Capizzi, Zafferani, Monti, Ndiaye, Solinas. All. Protti
ALFONSINE: Lusa, Fantinelli, Fontana, Molossi, Troncossi, Gabrielli, Afasanwo, Ricci Maccarini (85' Drei), Salomone, Innocenti, Cacchi (73' Carioli). A disp: Fabbri, Marilungo, Guarino, Ciano, Andreani. All. Candeloro
Arbitri: Del Rio
Marcatori: 41' Tani, 57' Gabrielli, 88' Domeniconi
Ammoniti: Domeniconi, Tani, Bezzi, Innocenti, Molossi, Ricci Maccarini, Fantinelli
Espulso: Carioli


16/03/2015
La Juniores con l'uomo in meno doma il Gambettola, OK 99 e 2003

Se la Prima Squadra continua a farci sognare, anche i ragazzi delle giovanili, ispirati dai più grandi, si fanno valere e ottengono degli ottimi risultati. E' stoica la Juniores, che in 10 per quasi tutta la gara riesce ad avere la meglio sul Gambettola grazie al rigore trasformato da Antonelli. Lo Junior Meldola blocca gli Allievi 98. Così come all'andata Donini, autore del gol, e soci hanno costretto al pari la forte compagine meldolese. Pareggio a reti bianche dei 2000 sul campo della Torresavio. Ambrosini e Tartaglia consentono ai 99 di battere 2-1 lo Junior Coriano, inanellando così la seconda vittoria consecutiva. I 2002 cedono 3-2 a Castrocaro, KO anche i 2001 in casa con il Bakia Cesenatico (0-3), mentre i 2003 sconfiggono senza problemi l'Asca Borghi (3-0).


15/03/2015
Bonandi decisivo: è vittoria al Capanni

Continua a volare la Sammaurese, che espugna 2-1 Savignano sul Rubicone grazie alla doppietta di un incontenibile Bonandi.
L'inizio di gara è davvero vivace, Noschese ci prova subito al 1', poi è la Savignanese a rendersi pericolosa con Dormi e Casadei, ma Andreani si oppone in entrambe le circostanze. Al 7' Gjordumi trattiene in area Casadei, l'arbitro fischia rigore e Dormi dal dischetto non fallisce.  
I giallorossi non si scompongono e reagiscono subito da grande squadra. Dopo un tentativo dalla distanza di Beati, deviato da Pazzini in angolo, la Sammaurese impatta grazie al solito, imprevedibile, Thomas Bonandi. Al 25' Noschese mette in mezzo un insidioso rasoterra, Pieri non riesce ad agganciare il pallone, che carambola verso il fantasista di Cesenatico, bravo a farsi trovare pronto e a insaccare con il piatto.
Nel finale di tempo gli uomini di Protti insistono e aumentano la pressione, sfiorando la rete con Bonandi, che calcio alto sugli sviluppi di un corner, e con un contropiede non finalizzato dalla coppia Noschese-Pieri.
Nella ripresa il ritmo sembra calare, tuttavia la Sammaurese rimane attenta e pronta a colpire. Al 65' Bonandi, abilissimo a sorprende Pazzini al volo, sigla il raddoppio e si rivela ancora l'uomo della provvidenza. Qualche minuto dopo il numero 10, davvero scatenato, per poco non trova il tris in tuffo perché Pazzini si supera.
Nel finale Buda e compagni tengono il risultato e, visti i risultati delle altre, guadagnano tre punti fondamentali per mantenere la vetta. Un'altra giornata perfetta, unica nota dolente l'ammonizione del protagonista assoluto Bonandi, che era diffidato e molto probabilmente dovrà saltare il big match con l'Alfonsine.


SAVIGNANESE-SAMMAURESE 1-2
SAVIGNANESE: Pazzini, Vandi, Del Vecchio, Casoli (68' Luzzi), Lessi, Bertozzi, Casadei, Bozzetto, Bolzonetto (94' Ronchi), Dormi, Montanaro (66' Mema). A disp: Pollini,, Luzzi, Pracucci, Boschi, Gori  All. Farneti
SAMMAURESE: Andreani, Buda, Morri, Rosini, Beati, Bezzi, Gjordumi, Scarponi, Pieri, Bonandi, Noschese (87' Brolli). A disp: Capizzi, Ndiaye, Monti, Zafferani, Solinas, Antonelli  All. Protti

Arbitri: Kumara, Santoni, Ravaioli

Marcatori: 7' rig. Dormi, 25' e 65' Bonandi
Ammoniti: Casoli, Casadei, Bonandi, Dormi


11/03/2015
"Siamo una squadra spavalda e tosta, ora sotto con i prossimi impegni"

Il tripudio di domenica con il Ravenna è ancora negli occhi e nel cuore di chi ama la Sammaurese e il condottiero Stefano Protti non può che ritornare sulla spettacolare gara, decisa dalla rete di Beati: "E' stata una giornata di festa, nemmeno se l'avessimo programmata sarebbe riuscita così bene. Alla vigilia era avvantaggiati loro perché non avevano disputato il recupero e giocare tre partite in una settimana non è semplice a questi livelli. Noi siamo stati bravi perché abbiamo ribaltato il pronostico, sia dal punto di vista fisico che mentale. Potevamo avere un po' di timore, ma siamo una squadra spavalda e tosta. Mi è piaciuta la reazione del gruppo. Quando vai in campo hai sempre l'obbligo di provare a vincere, però ci sono anche gli altri e non è mai semplice."
Messa da parte la gioia ora si torna a spingere a più non posso, ma mancano sette partite e le prossime sono delle sfide a dir poco dure, visto che la
Sammaurese affronterà in serie Savignanese, Alfonsine e Cattolica. "La partita vinta domenica va presa con le molle, mancano ancora sette gare. Abbiamo vinto una battaglia, per vincere il campionato manca ancora tanto. Questo successo ci dà consapevolezza perché non vinci andata e ritorno contro il Ravenna se non sei forte. Domenica saremo tirati. Tartabini e Babbini sono infortunati, Tani e Domeniconi saranno squalificati, senza quattro titolari non sarà facile, anche se tutti si sanno sacrificare. Speriamo di stringere i denti anche domenica. Incontriamo una grande squadra, dopo noi sono quelli che hanno preso meno gol, hanno un'ottima organizzazione e sono ben allenati. Se la gente verrà a Savignano sul Rubicone in massa per aiutarci sarà ancora più bello."


09/03/2015
Allievi di misura, OK gli Esordienti

Debutto positivo per i 2004 che si spartiscono il bottino (2-2) con l'Asca Borghi. Fanno ancora meglio gli Esordienti. I 2002 vincono in casa con lo Junior Meldola (2-1), mentre i 2003 superano 3-1 il Vecchiazzano e dividono la posta con la Savignanese (2-2). Doppietta anche degli Allievi. I 98 grazie al gol di Ambrosini battono la Sampierana, per i 99 ci pesa Brunazzi a sistemare la pratica Savio.
A Castrocaro i 2000 sono Real e impartiscono una lezione agli avversari imponendosi 3-0 con le reti Caputi, Vivo e Toromani. Antonelli evita al 90' la sconfitta alla Juniores in quel di Morciano, mentre i 2001 cedono tra le mura amiche alla Fya Riccione.


08/03/2015
Una super Sammaurese si aggiudica il big match

Davanti alla splendida cornice di tifo dello stadio Macrelli, la Sammaurese si rivela perfetta e non tradisce le attese, battendo 1-0 il Ravenna nell'incontro di cartello della 10^ giornata di ritorno.
Il Ravenna parte forte e si rende pericoloso con Nicolini, che al 6' si vede annullare un goal per fuorigioco su cross di Scaioli e, all'8', manda di poco a lato con un colpo di testa in tuffo. La
Sammaurese non è certo una comparsa e, al 16', Tani si fa sentire e colpisce la traversa direttamente su punizione.
Il ritmo cala, ma le occasioni non mancano e gli ospiti provano ancora a pungere, sfiorando la porta difesa da Andreani tramite un insidioso tiro cross di Ambrosetti. I ragazzi di Protti però non demordono e, anzi, sul finire del primo tempo, colgono il vantaggio, mandando in delirio il numeroso e folto pubblico di casa. Al 42' Scarponi regala infatti un ottimo cross a Beati, abile ad insaccare di testa, mettendo a segno la prima rete dal suo arrivo in maglia giallorossa.
Nella ripresa gli uomini di Marsili provano a tenere le redini del gioco, ma Domeniconi e compagni reggono bene e rispondono in contropiede. In azione di rimessa Bonandi ha una ghiotta chance, però Stella si lancia come un gatto e salva la porta del Ravenna.
Passano i minuti e Bezzi e compagni si dimostrano ancora aggressivi (Stella si supera nuovamente sulla punizione di Noschese nel finale) e controllano le sfuriate del Ravenna, festeggiando tre punti di capitale importanza nella lotta per la promozione in serie D.
Un sogno che può continuare, la
Sammaurese si mantiene in testa alla classifica e, anche questa sera, potrà guardare tutti dall'alto in basso!


SAMMAURESE-RAVENNA 1-0
SAMMAURESE: Andreani, Scarponi, Buda, Rosini, Beati, Bezzi, Ndiaye, Domeniconi (80' Brolli), Tani (65' Pieri), Bonandi (85' Noschese), Gjordumi. A disp: Capizzi, Morri, Zafferani, Monti.  All. Protti
RAVENNA: Stella, Scaioli, Ravioli (85' Xeka), Del Mastio, Antoniacci, Mandorlini, Ambrogetti (75' Leonardo), Ballardini, Innocenti, Rispoli, Nicolini (65' Pompei). A disp: Calderoni, Ceroni, Magri, Manuzzi, Leonardo, Pompei, Xeka All Marsili
Arbitri: Pirrotta, Pascali, Facchini
Marcatore: 42' Beati
Ammoniti: Domeniconi, Tani, Antoniacci
Espulso: Mandorlini


05/03/2015
La Sammaurese in TV nei prossimi giorni

Il recupero Sammaurese-Copparese andrà in onda venerdì 06/03 alle ore 15:40 e 22:15 su Newsrimini, canale 614. Il big match Sammaurese-Ravenna invece sarà trasmesso lunedì 09/03 alle 23:00 sul canale 91. Seguiteci numerosi!


04/03/2015
La doppietta di Bonandi lancia la Sammaurese

Nel recupero della sesta giornata di ritorno, disputato oggi pomeriggio al Macrelli, torna subito al successo la Sammaurese, capace di battere senza troppi problemi la Copparese per 2-0.
Nella prima frazione, dopo l'uscita anzitempo di Tartabini, infortunatosi all'11' e sostituito da Buda, la partita si mette in discesa, grazie alle ben note capacita balistiche di Thomas Bonandi, infallibile nel battere i calci piazzati. Al 17' il fantasista giallorosso, con il suo piede chirurgico, trasforma in oro una punizione, infilando il pallone nel sette, laddove Rossi, l'estremo difensore ospite, non può arrivare. Poco dopo la mezz'ora (34') Bonandi concede il bis dagli undici metri. Vendemmiati commette fallo di mano in area e viene espulso. Dal dischetto il mancino di Cesenatico non perdona e raddoppia.
Nella ripresa, in vantaggio di due reti e in superiorità numerica, gli uomini di Protti non rischiano nulla e amministrano la gara, sfiorando il tris con Scarponi, il cui tiro al 76' finisce a lato di poco, e guadagnando tre punti importantissimi in vista dello scontro al vertice di domenica contro il Ravenna.


SAMMAURESE-COPPARESE 2-0
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini (11' Buda), Morri, Rosini, Beati, Brolli, Scarponi, Domeniconi (58' Bezzi), Tani, Bonandi (70' Noschese), Gjordumi. A disp: Capizzi, Monti, Zafferani, Pieri.  All. Protti
COPPARESE: Rossi, Finotti, Ansaloni, Molossi, Russo, Tonazzi, Tomanin, Vendemmiati, Nanni (77' Monchi), Ferrara (12' Guerriero), Lettieri (42' Tidon). A disp: Bianconi, Monchi, Marzola, Temporin, Angeloni. All. Grassi
Arbitri: Camilli, Siboni, Fratese
Marcatori: 17' e 34' rig. Bonandi  
Ammoniti: Beati, Tidon, Tomanin
Espulso: Vendemmiati


02/03/2015
In casa i nostri fanno valere la propria legge

Fanno valere la propria legge tra le mura amiche i nostri ragazzi che si esaltano nei match del fine settimana. I 2003 superano 3-2 lo Junior Gatteo nel derby, mentre i 2000 ottengono il primo acuto del girone di ritorno con l'Edelweiss grazie alle reti di Rizzo e Vivo (2-0). Alzano le braccia al cielo anche gli Allievi 1998 che, trascinati dai gol di Domeniconi e Moscotti, hanno ragione 2-1 del Gambettola.
Blitz esterno dei 2002 con il Carpinello (3-1), Zamagna invece non basta ai Giovanissimi 2001 per evitare la sconfitta con l'Otello Buscherini (1-2).


01/03/2015
Pareggio a San Lazzaro di Savena

Punto esterno per la capolista Sammaurese, fermata sull'1-1 dal Real San Lazzaro dopo sei vittorie consecutive.
La Sammaurese, vogliosa di confermare e legittimare il primato in graduatoria, inizia con entusiasmo e si lancia in attacco. Al 18' grandissima chance per Gjordumi, ben servito da Tartabini, fallisce di un soffio la possibile rete del vantaggio.
Nonostante il bel gioco e le migliori trame dei giallorossi, al 30' rispondono i locali con Serra, ma Andreani è bravo a non farsi sorprendere. Passa qualche minuto e la truppa di Protti passa meritatamente: Noschese riceve palla da calcio d'angolo ed effettua un tiro cross, su cui Rosini è lesto a colpire al volo con un piatto sinistro, trafiggendo Sammarchi.
Ad inizio ripresa i padroni di casa pervengono al pareggio. Al 50' Tartabini commette infatti fallo su Tiago Tonelli e viene ammonito. Dal dischetto Canova non tradisce le attese dei biancoverdi e impatta il risultato.
Nonostante i cambi approntati da Protti (ingresso in campo per Domeniconi, Morri e Bonandi), l'inferiorità numerica dei bolognesi, rimasti in dieci per l'espulsione di Magliozzi, l'occasionissima di Gjordumi, salvata miracolosamente da Sammarchi, e il palo di Scaponi, colto all'89, nel finale la gara non si sblocca e termina in parità.
Mercoledì pomeriggio recupero casalingo contro la Copparese. Sarà fondamentale vincere per rimanere in cima, ora condivisa con il Ravenna, alla classifica.


REAL SAN LAZZARO-SAMMAURESE 1-1
REAL SAN LAZZARO: Sammarchi, Ferrari, Tonelli F, Canova, Minghetti, Serra (55' Mantovani), Magliozzi, Rondoni (74' Recco (92' Fernandes)), De Brasi, Tonelli T, Bertolone A disp: Gebrewahid, Fini, Siliquini, Maurizzi All Gelli
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda (71' Domeniconi), Rosini, Beati, Brolli, Ndiaye (71' Morri), Scarponi, Tani Gjordumi, Noschese (76' Bonandi). A disp: Capizzi, Zafferani, Nanni, Pieri All. Protti
Arbitri: Ongarato, Trico, Palmieri
Marcatori: 33' Rosini, 50' Canova
Ammoniti: Minghetti, Sammarchi, Buda, Ferrara
Espulso: Magliozzi


25/02/2015
Mister Ugolini: "I 2003 sono un gruppo di qualità"

Un altro week end ricco di soddisfazioni per gli Esordienti 2003, che hanno aggiunto altre due vittorie al loro già ricco bottino. Impossibile quindi non fare qualche riflessione con la guida della squadra, mister Stefano Ugolini. "Sono molto soddisfatto di questi ragazzi, si stanno impegnando, vengono al campo sempre volentieri e sono un bel gruppo. Li avevo avuti anche da piccolini ed è una squadra valida su cui si può lavorare. C'è molta qualità e due ragazzi sono andati al Cesena."
Il mister collabora da quattro anni in Prima Squadra con Stefano Protti e alcune cose provate in allenamento dai più grandi, Ugolini le replica poi anche insieme ai suoi giovani atleti, per aiutarli ancor di più nel loro percorso di crescita. "Sulla tecnica si lavora sempre, poi ora cerco di unire la tattica perché ci iniziamo a preparare all'anno prossimo, quando si giocherà ad 11. In questo momento ci stiamo focalizzando per esempio su postura, dinamica, esercizi di psico cinetica, stop indirizzati, il tutto per cercare di anticipare le giocate. Essendo nello staff di Protti, senza dubbio uno dei migliori per come lavora sul campo, cerco di portare ai miei 2003 alcune situazioni tipiche degli adulti. Si pensa che siano ragazzini, ma se gli insegni determinati aspetti adesso è più facile che assimilino certe situazioni. Dobbiamo aiutarli a diventare giocatori."


23/02/2015
Doppio acuto dei 2003, i 98 sull'ottovolante

Fine settimana ricco di vittorie per i 2003 di mister Ugolini che sono micidiali in trasferta. I giovani giallorossi piazzano un 3-0 al Villa Marina ed espugnano il campo del Bakia 3-1. Pareggio interno dei 2002 con il Torresavio (2-2). X in schedina anche dei 2000 con il Rumagna. La gara termina 1-1, in rete Muccioli. Buon pareggio, visto che è arrivato in rimonta, anche dei 99. Con l'Alfonsine, grazie ad Ambrosini e Zamagni, finisce 2-2.
Un Pollini in stato di grazia, autore di una doppietta, lancia i 2001 che tra le mura amiche sconfiggono il Classe (3-1, il terzo gol è un'autorete). Blitz esterno della Juniores, sugli scudi a Rimini con la Stella, sconfitta 2-1 (Antonelli e Zoffoli).
L'aria da derby è un toccasana per gli Allievi 1998. Il Gatteo viene travolto con un imperioso 8-0 in una gara stra dominata. Al banchetto partecipano Bugli, Samuele Gobbi, Bertozzi, Alessandro Gobbi (2), Ambrosini e Mata.


22/02/2015
Bonandi e Tani: Vallesavio K.O.

Vittoria in rimonta, la sesta di fila, nell'ottava giornata di ritorno per la Sammaurese, che, dopo essere stata sotto, recupera e supera 2-1 lo Sporting Club Vallesavio davanti al pubblico amico del Macrelli.
Durante la prima frazione la Sammaurese prova a fare la partita e attacca, ma gli ospiti si difendono in maniera ordinata. Nonostante il pallino del gioco sia di Buda e compagni, a sorpresa colpiscono i borellesi, grazie a Pieri, che, al 35', è lesto ad approfittare di un'indecisione difensiva giallorossa, portando avanti i suoi.
Nella ripresa i ragazzi di Protti non ci stanno e cercano di incidere maggiormente per recuperare nel punteggio. Dopo un periodo di stallo, la palla buona capita a Bonandi, bravo a liberarsi in mischia, cogliendo il meritato pareggio.
Nel finale di gara, complici gli ingressi di Zafferani e Tani, la Sammaurese spinge ancora alla ricerca del goal vittoria, che arriva puntualmente all'82', tramite una punizione del centravanti ex Savignanese, non trattenuta dall'estremo difensore giallonero Fabbri.
Nel prossimo turno la Sammaurese, sempre in testa alla graduatoria, farà visita al Real San Lazzaro.


SAMMAURESE-VALLESAVIO 2-1
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda, Rosini, Beati, Brolli (68' Nanni), Ndiaye (60' Zafferani), Scarponi, Gjordumi (63' Tani), Bonandi, Noschese. A disp: Capizzi, Morri, Pieri, Domeniconi All. Protti
VALLESAVIO: Fabbri, Tesei (25' Vitali), Bendoni, Severi, Leoni, Babbini, Salvatore, Morena (70' Ferrani), Pieri (63' Drudi), Lelli, Semeraro A disp: Baldazzi, Fiumana, Esposito N, Esposito R. All. Montalti
Arbitri: Pette, Bertuccioli, Giacomoni
Marcatori: 35' Pieri, 65' Bonandi, 82' Tani
Ammoniti: Pieri, Bendoni, Drudi


18/02/2015
Al Real Madrid la nostra Champions

Dominio "spagnolo" per la nostra Champions che si è conclusa ieri con le finali. Ad alzare il trofeo al cielo è stato il Real Madrid che ha battuto la Roma 5-3 nella finalissima, vendicandosi così del K.O. subito nella fase a gironi.
Il terzo gradino del podio invece è andato al Barcellona, uscito vincitore dal confronto con la Sampdoria (2-0).
Complimenti ai tre premiati. Luca Giacomini, in forza alle merengues, si è laureato capocannoniere. Luca Giannini, membro della squadra blaugrana, è stato nominato miglior portiere, mentre Norick Bianchi, giocatore dei blucerchiati, è stato eletto miglior giocatore dell'intero torneo.
La società ringrazia tutti i ragazzi per aver partecipato a questa divertente manifestazione!


18/02/2015
Il Sangimignano vince e passa il turno

Termina in quel di San Gimignano l'avventura della squadra di Protti nella fase nazionale di Coppa. Dopo l'1-1 del Macrelli, in Toscana la Sammaurese è stata sconfitta dai locali per 4-0.
Dopo un buon avvio di gara, in cui gli ospiti hanno sfiorato la rete del vantaggio con Gjordumi, che non è riuscito a colpire la palla su cross di Noschese, i padroni di casa prendono campo e alla mezz'ora passano con Taglialatela. Nemmeno il tempo di riassestarsi e il Sangimignano colpisce con Borri, abile a stoppare di petto e battere Andreani con un tiro che si infrange a fil di palo. Poco prima di metà tempo Mandorlini compie un autentico miracolo su Buda, annullando così la rete che avrebbe potuto riaprire la contesa.
La gara diventa ancor più complicata, quando, in avvio di ripresa, l'estremo difensore della Sammaurese commette fallo da ultimo uomo, viene espulso e manda sul dischetto Bandini, che non fallisce.
I buoi sono scappati e c'è gloria anche per il neo Bianchi che arrotonda il risultato.
Messa da parte questa competizione che, non dimentichiamolo mai, ha regalato alla nostra società una storica Coppa, da domenica Noschese e compagni si ributteranno a capofitto sul campionato. C'è un primato da difendere. Ripartiamo più forti di prima!


SANGIMIGNANOSPORT-SAMMAURESE 4-0
SANGIMIGNANO: Mandorlini, Borri L, Mare, Qehajaj, Caponi (Bianchi), Machetti, Batignani, Paparelli, Borri F (Salerno) , Bandini, Taglialatela (Skenderaj). A disp: Casini F., Gelli,  Baccini, Casini M. All. Ercolino
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda, Rosini, Monti (53' Ndiaye), Nanni, Gjordumi, Scarponi, Pieri, Zafferani (53' Bonandi), Noschese (55' Capizzi). A disp: Beati, Solinas, Tani, Morri All. Protti
Arbitri: Petrella, Fontemurato, Rabotti, Centi
Marcatori: 30' Taglialatela, 40' Borri, 56' Bandini (rig.), 72' Bianchi
Ammoniti: Bandini
Espulso: Andreani


16/02/2015
Juniores e Allievi 98 a tavoletta, domani le finali della Champions!

Confermano l'ottimo stato di forma gli Allievi di Gozzi che asfaltano 5-0 il Real Castrocaro con le reti di Gobbi (2), Ambrosini e due autoreti. In scioltezza anche la Juniores che, trascinata dalla doppietta di Antonelli e dai gol di Pozzi e Sopi, non fa sconti alla Promosport (4-1).
Pareggio dei 2003 con la Sampierana (2-2), mentre i 98 lottano ad armi pari con una corazzata come il Torresavio, ma cedono di misura (1-0). Stop casalingo dei 2000 in casa con il Tre Martiri (1-0), mentre è amara la trasferta dei Giovanissimi 2001 a San Pietro in Vincoli (4-0). I ragazzi di Baiardi e Scarponi si rifaranno certamente nelle prossime gare.
Domani, tempo permettendo, si svolgeranno dalle 19.00 le finali e successivamente le premiazioni della nostra Champions. Vi aspettiamo!


15/02/2015
Tani serve il piatto della vendetta, Castel Maggiore è violata

Quinto successo consecutivo in campionato per la Sammaurese, che oggi pomeriggio ha espugnato 1-0 il terreno del Progresso, rivalendosi della sconfitta maturata al Macrelli nella settima giornata di andata e confermandosi capolista solitaria della classifica.
Il primo tempo scorre senza particolari sussulti, i padroni di casa si rendono pericolosi con Teglia, che da buona posizione calcia a lato, e Maiorano, che gira verso la porta un cross impegnando Andreani. Dal canto loro, nonostante le occasioni latitino, i giallorossi, che schierano dall'inizio il nuovo acquisto Beati, ci provano con Bonandi, bravo ad impensierire Auregli, abile a bloccare in due tempi il tentativo del capitano.
La ripresa si apre allo stesso modo e, nonostante il minor riposo per via dell'impegno di Coppa, sono i giallorossi a sfiorare il goal con Scarponi, che si incunea rapido nella retroguardia avversaria e tenta di sorprendere il portiere in uscita, però la conclusione termina a lato di pochissimo.
E' il preludio al vantaggio, quando scocca il 60' ci pensa infatti bomber Tani a gelare i bolognesi, risolvendo una mischia scaturita da un insidioso traversone di Noschese.
Il Progresso, incassato il colpo, si riversa in attacco, ma Trombetta spara alto sugli sviluppi di un corner e ad incidere maggiormente è ancora la truppa di Protti. Prima è Bonandi ad avvicinare l'incrocio dei pali su punizione, poi Scarponi costringe l'estremo difensore rossoblù agli straordinari.
Nel finale di partita Andreani e compagni fanno buona guardia e possono festeggiare il mantenimento del primato.
Mercoledì trasferta a San Gimignano per il ritorno di Coppa Italia d'Eccellenza. I leoni giallorossi hanno dimostrato di essere pronti.


PROGRESSO-SAMMAURESE 0-1
PROGRESSO: Auregli, Di Benedetto, Bufo (70' Busi), Di Giulio, Trombetta, Resta, Grazioso, Di Candilo, Maiorano, Roccati (85' Greco), Teglia (70' Grazia). A disp: Tomesani, Goh, Lodi, Santovito. All Righi
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda, Rosini, Beati, Nanni, Ndiaye (74' Zafferani), Scarponi (92' Brolli), Tani, Bonandi, Noschese (72' Domeniconi). A disp: Capizzi, Morri, Monti, Pieri. All Protti
Marcatore: 60' Tani
Ammoniti: Di Benedetto, Bufo, Di Candilo, Roccati, Bonandi


14/02/2015
Colpo Sammaurese, ingaggiato Beati

Splendido acquisto per la squadra di Protti che si è aggiudicata le prestazioni di Nicola Beati. Nato il 13 febbraio 1983 Nicola è un centrocampista cresciuto nelle giovanili dell'Inter (conquistando il Campionato Primavera 2001-2002 ed un Torneo di Viareggio). Con la maglia nerazzurra fa il suo esordio in serie A il 17 giugno 2001 in un Inter-Bologna finita 2-1. Oltre alla massima serie, colleziona anche due presenze in Coppa Italia e una in Champions League con il Rosenborg.
Dopo un grave infortunio al ginocchio, viene ceduto in prestito prima alla Triestina, poi a Spezia e Perugia, per poi essere acquistato dall’Arezzo. Successivamente veste le maglie di Crotone, Frosinone e Sorrento. L’inizio della stagione 2014-2015 lo vede al Foligno.
Un ingaggio di altissima qualità che va ad impreziosire la già forte squadra giallorossa. A Nicola (in foto insieme al Presidente Cristiano Protti) il benvenuto da parte di tutta la società.


11/02/2015
Baccini risponde a Noschese, pari l'andata di Coppa

Termina in pareggio l'andata del primo turno della fase nazionale di Coppa Italia d'Eccellenza. Tra le mura amiche del Macrelli la truppa di Protti ha impattato 1-1 con il Sangimignanosport.
I giallorossi iniziano con il piglio giusto e vanno vicini al gol con Noschese. Al 25' un altro sussulto della gara. Pieri non viene servito da Noschese solo davanti alla porta e anche i toscani si rendono pericolosi con Bandini.
Al rientro in campo la formazione di Protti si fa subito trovare pronta, in particolar modo Noschese, che, al 50', servito da Bonandi, abile a liberarsi con un'azione personale, la piazza alle spalle di Mandorlini con un tiro di pregevole fattura, siglando il vantaggio. I toscani però non ci stanno e riescono ad impattare dopo circa una mezz'ora con il numero 11 Baccini che si invola sul lancio di un compagno. Bonandi e soci provano a riportare l'ago della bilancia dalla loro parte, nel finale Pieri si libera da pochi metri dall'area, ma non riesce ad inquadrare lo specchio, ma i neroverdi riescono a mantenere l'equilibrio.
Mercoledì prossimo nel senese per passare il turno i giallorossi dovranno o vincere o pareggiare con almeno due gol. Prima però la sfida di domenica a Castel maggiore con il Progresso.


SAMMAURESE-SANGIMIGNANOSPORT 1-1
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda, Rosini, Monti (61' Gjordumi), Brolli, Ndiaye (35' Morri), Domeniconi (61' Scarponi), Pieri, Bonandi, Noschese A disp: Capizzi, Zafferani, Nanni, Tani  All Protti
SANGIMIGNANO: Mandorlini, Taglialatela, Mare, Borri, Caponi, Marchetti, Bruno (66' Gelli) Cicali (39' Batignani (85' Salerno)), Baccini, Paparelli, Bandini A disp: Casini, Bianchi, Skenderaj, Tavoletta All Ercolino
Arbitri: Giaccaglia, Gasparri, Pompei, Bindella
Marcatori: 50' Noschese, 76' Baccini
Ammoniti: Brolli, Ndiaye, Domeniconi, Mare, Paparelli


10/02/2015
Domani Sammaurese-Sangimignanosport

Dopo la vittoria a Riale contro il Crociati Noceto, che ha regalato alla Sammaurese lo storico successo in Coppa Italia d'Eccellenza Emilia-Romagna, domani i ragazzi di Protti si ributteranno nella competizione per continuare a coltivare due sogni chiamati Coppa Nazionale e Serie D.
Alle 14.30 allo stadio Macrelli per l'andata del primo turno della fase nazionale è atteso il Sangimignanosport. I toscani nella coppa regionale hanno avuto un percorso a dir poco netto visto che hanno vinto tutte le sette partite disputate e in finale hanno superato il Cuoiopelli 1-0. La società neroverde, fondata nel 1965 e che vanta 10 partecipazioni al massimo campionato dilettantistico (ultima apparizione nella stagione 2009/2010), quest'anno nel girone B si trova all'ottavo posto della graduatoria con 30 punti.
La squadra di mister Ercolino, alla guida della compagine senese da maggio 2011, è una formazione che nella fase mediana del campo conta di elementi versatili e tecnici come Mattia Paperelli, arrivato a dicembre dal Bastia ed ex Viareggio, o il classe '95 Salerno, lo scorso anno alla Primavera del Siena. Il miglior marcatore in campionato è Gianmarco Cicali, a quota 9 gol in stagione e che si sta riprendendo da un infortunio.
Il Sangimignanosport arriva all'appuntamento pronto a rifarsi dopo la sconfitta patita in casa con la Bucinese (1-3), ma i nostri venderanno cara la pelle e poi occhio sempre al Re di Coppe Pieri, che, quando sente il nome di questa manifestazione, vede rosso, anzi giallorosso! Ore 14.30, vi aspettiamo per sostenere i nostri ragazzi!


06/02/2015
Rinviata Sammaurese-Copparese

In virtù della sospensione dei campionati decisa dal comitato regionale FIGC, la gara di domenica 8 febbraio tra Sammaurese e Copparese è rinviata a data da destinarsi. Contestualmente sono sospese anche le gare del settore giovanile agonistico.


04/02/2015
11 e 18 febbraio in Coppa Italia

Effettuati i sorteggi della fase nazionale della Coppa Italia di Eccellenza. La partita d’andata contro il Sangimignanosport si giocherà mercoledì 11 febbraio a San Mauro Pascoli (ore 14.30). Il ritorno si disputerà mercoledì 18 febbraio a San Gimignano (ore 14.30).


04/02/2015
Mister Elvio Gozzi: "Se i ragazzi lavorano sodo si possono togliere tante soddisfazioni"

Secco 4-1 al Rumagna e primato in classifica, la delusione per il mancato passaggio ai Regionali è stato dimenticato in fretta dagli Allievi 1998 di Elvio Gozzi (in foto) che nella fase primaverile provinciale vogliono imporre la propria legge.
Il mister, che vanta esperienze importanti a livello di settore giovanile, è contento della squadra e di come si sta comportando. "La partita con il Rumagna è andata bene, potevamo fare meglio dal punto di vista del gioco, ma il risultato è positivo. Abbiamo avuto la sfortuna di non qualificarci ai regionali per un punto. Abbiamo pagato il fatto che all'inizio non siamo partiti benissimo, visto che non ci conoscevamo ancora bene."
La delusione fa parte del gioco, ma il futuro è dalla parte dei giovani giallorossi classe 98. "Come dico con i ragazzi l'importante è non guardarsi indietro, è fondamentale sapere di aver dato il massimo. I ragazzi devono crescere e si devono migliorare. A volte ci possono essere delle delusioni, però se si impegnano si possono togliere delle soddisfazioni."
Il mister è la trait d'union tra la Prima Squadra (è un assistente di mister Protti) e gli elementi di questa squadra, visto che alcuni gravitano nell'orbita della formazione attualmente capolista in Eccellenza.
"Credo che il fatto di potersi allenare con la Prima Squadra sia motivo di orgoglio e una spinta a dare sempre il meglio. Adesso poi, con il discorso dei fuori quota, è un'occasione per mettersi in mostra e giocare. Essere nella squadra del tuo paese che ti ha visto crescere è una soddisfazione enorme."


02/02/2015
Allievi 98 in vetta, per i 2003 doppio successo

Una rete di Lanzo lancia la Juniores, che si impone 1-0 sul Sant'Ermete San Vitese e riassapora il dolce gusto del successo. Vittoria e primato per i 98 di Gozzi che superano il Rumagna 4-1 con la doppietta di Gobbi e le reti di Ambrosini e Domeniconi. Ottimi pareggi per Allievi Interprovinciali e Giovanissimi Provinciali. I 99 fermano, grazie a Campana, la Savignanese (1-1), primo punto per i 2000 in casa con la Virtus Cesena (0-0). I 2001 invece non riescono ad evitare la sconfitta con il Pinarella (2-1, a segno Ponticelli). All'esordio in campionato i 2002 cedono 3-1 all'Edelwiss Jolly. Ottimo week-end dei 2003. che esultano 2-1 sul Gambettola e si impongono 3-2 sul Romagna Centro.


01/02/2015
Quarta vittoria di fila con il Torconca

Cala il poker la Sammaurese, che vince senza troppe difficoltà 3-0 sul terreno del Torconca Cattolica e ottiene la vetta solitaria della classifica.
Partita dominata con i giallorossi che mettono sotto assedio gli avversari fin dalle prime battute e colpiscono il palo prima con Scarponi e poi con Bonandi. Il Torconca prova a resistere, al 45' però Noschese viene steso in area dal portiere, poi espulso, e Bonandi dal dischetto non tradisce. Passano due minuti e la Sammaurese scappa grazie a Tani, abile a realizzare su assist di Scarponi.
Per i ragazzi di Protti diventa tutto più facile, Tani mette a segno la sua personale doppietta e altri tre punti possono entrare in saccoccia.  
Domenica prossima al Macrelli arriva la Copparese. Sarà necessario proseguire la striscia vincente per mantenere la testa della graduatoria.


TORCONCA-SAMMAURESE 0-3
TORCONCA: Melchiorri, Bonini, Taraj, Lippo (46' Morri), Facondini (46' Santoni), Musarbelli, Ordonselli, Piraccini, Rossi (69' Bolani) Byad, Fedeli A disp: Morri, Shehu, Becci, Nesi, Leone, Santoni, Bolani All Lilli
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda, Rosini, Monti, Brolli, Ndiaye (64' Zafferani), Scarponi (67' Domeniconi), Tani (69' Pieri), Bonandi, Noschese (68' Pieri) A disp: Capizzi, Morri, Nanni, Gjrdumi  All Protti
Marcatori: 45' Bonandi (rig), 47'  63' Tani
Ammoniti: Facondini, Ndiaye
Espulso: Melchiorri


26/01/2015
Doppio squillo di Marconi, vittoria degli Allievi

Sconfitta esterna per la Juniores, che cede di misura (1-0) a Riccione sul campo del San Lorenzo. Pareggio invece per gli Allievi 98, che impattano 1-1 con lo Junior Meldola grazie al gol del solito Ambrosini. Fanno ancora meglio gli Allievi 99, che, trascinati dalla doppietta di Marconi e dai gol di Pazzaglia e Fiuzzi, rimandano a casa il Porto Fuori con un netto 4-1. Derby amaro invece per i 2000 di mister Festa, che non riescono a resistere al Gambettola e perdono 2-0. Il gol di Paganelli infine non consente ai 2001 di salvarsi dalla sconfitta con il Russi (3-1).


25/01/2015
Noschese illumina la Sammaurese

Continua l'ottimo momento della Sammaurese, che continua ad imprimere il proprio gioco e collezionare vittorie. A cadere oggi ai piedi di Bonandi e soci è stato il Faenza, superato di misura in casa.
La partita è molto equilibrata e le difese prevalgono. Non è una gara semplice, ma Noschese al 45' spezza l'equilibrio con un bellissimo gol: da sinistra l'attaccante si libera dell'avversario e spara all'incrocio dei pali.
La Sammaurese dopo è brava a tenere a bada gli avversari e guadagnarsi altri tre punti fondamentali per la classifica, che ora la vede in testa insieme al Cattolica.
Domenica prossima altra trasferta: avversario il Torconca.


FAENZA-SAMMAURESE 0-1
FAENZA: Bentivoglio, Melandri D, Gavelli, Savioni, Santandrea (55' Piraccini), Bertoni, Marocchi, Errani, Poggiolini (61' Tonini), Negrini, Bali A disp: Raffoni, Melandri G, Piraccini, Ricci, Morini, Tonini, Varoli All Dalmonte
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda, Rosini, Monti (65' Gjordumi), Brolli, Ndiaye, Scarponi, Tani, Bonandi, Noschese (68' Pieri) A disp: Capizzi, Nanni, Morri, Pieri, Solinas,  Gjordumi, Domeniconi All Protti
Arbitri: Zini, Raspanti, Tomaino
Marcatore: 45' Noschese
Ammoniti: Gavelli, Savioni


19/01/2015
OK la Juniores, Ambrosini trascina gli Allievi

Iniziano nel migliore dei modi il 2015 la Juniores e gli Allievi. I ragazzi di Pozzi hanno superato 1-0 il Villa Verucchio con la rete di Solinas, il tornado Ambrosini, autore di una doppietta, è stato fondamentale per vincere 2-0 sul campo della Sampierana. Non basta ai 2001 Pollini, con il San Vito termina 1-1. Sconfitta invece per i 2000, che scivolano in casa con la Polisportiva 5 Cerchi (0-3). Da questa sera poi alle 19.00 inizia la Champions dei nostri ragazzi! Non mancate!


19/01/2015

Il presidente Protti ospite a Calcio.Basket

Questa sera alle 19.40 torna l'appuntamento con Calcio.Basket su Icaro Sport. Nel programma condotto da Genny Bronzetti e Giuseppe Colonna alle 20.40 sarà ospite in studio il nostro Presidente Cristiano Protti che parlerà della recente storica vittoria della Sammaurese in Coppa Italia D'Eccellenza.


18/01/2015

Bonandi di rigore, battuto il Massa

Dopo il grande trionfo in coppa, la Sammaurese non smette di vincere e si porta a casa tre punti importanti nella gara casalinga con il Massa Lombarda. In una gara con poche occasioni. visto che gli avversari erano molto chiusi in difesa e coprivano tutti gli spazi, i giallorossi hanno trovato il sorpasso al 74' quando Bonandi si è procurato un rigore che poi ha trasformato.
Preso il vantaggio Noschese e soci hanno controllato, portando a casa un successo fondamentale visti i risultati di questa giornata (sconfitte per Ravenna e Cattolica). Domenica prossima l'avversario sarà il Faenza.


SAMMAURESE-MASSA LOMBARDA 1-0
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda, Rosini, Monti (79' Gjordumi), Brolli, Ndiaye, Scarponi, Tani, Bonandi (88' Pieri), Noschese A disp: Capizzi, Morri, Zafferani, Nanni, Solinas All Protti
MASSA LOMBARDA: Ticchi, Scala, Albonetti, Gallinucci, Ragazzini, Talenti, Trombetti (78' Ricupa), Dal Monte, Tedeschi, Caprioni, Gasparri (72' Gjyshja) A disp: Baldani, Menguzzi, Matarrese, Ciaccioni, Monti All Betti
Arbitri: Ferrari, Vergottini, Zito
Marcatori: 74' Bonandi (rig)
Ammoniti: Caprioni, Ragazzini, Brolli, Scala, Bonandi


15/01/2015
Mister Protti: "Un successo che viene da lontano"

La gioia in casa Sammaurese è ancora alle stelle e il suo condottiero Stefano Protti (nella foto mentre festeggia con il presidente Cristiano Protti) non può che emozionarsi ancora pensando ad un trionfo che rimarrà negli annali.
"Penso che questi ragazzi rimarranno nella storia. Per me è una vittoria che viene da lontano. Questo è il quarto anno che sono in panchina, eravamo super sconosciuti poi abbiamo fatto grandi risultati. Poteva sembrare un momento di appannamento con i tanti infortuni, i ragazzi hanno rivoltato la stagione. Hanno giocato in questa competizione dei giocatori del settore giovanile ed è stata una cavalcata trionfale."
Per molti la Sammaurese era la favorita sulla carta, ma in una finale secca tutto può succedere e la bravura di Bonandi e soci è stata proprio quella di imprimere il proprio gioco senza pensare all'esterno. "Le due squadre non si conoscevano, anche se mi ero informato su di loro. Sul sintetico non era facile, poteva avere dei risvolti particolari che avrebbero cambiato la gara in un attimo. Per gli addetti ai lavori dovremmo stare sempre primi, ma non può essere così. Poi avevamo fuori Bezzi e Domeniconi, Bonandi non era al 100%, spesso si parla un po' a caso, senza conoscere la realtà.. Appena si è fatto male Babbini abbiamo preso gol, siamo andati a riposo con molti ragazzini. Siamo stati bravi a fare di necessità virtù, i cambi ci hanno giovato e lì abbiamo invertito la rotta. Non mi piace vantarmi, ma le nostre ripartenze sono state da calcio spettacolo."
Ora arrivano due impegni importanti. In campionato domenica arriva il Massa Lombarda e poi ci sarà il proseguo della Coppa, che proporrà la sfida con il San Gimignano. "Ieri e oggi sono euforico, siamo nelle prime 16 d'Italia di Eccellenza, un risultato enorme per un paese come San Mauro Pascoli, ma ora dobbiamo affrontare due competizioni al massimo, soprattutto perché in campionato la posizione è interessante. Ora giocheremo spesso una domenica e un mercoledì. Dovremo fare dei viaggi importanti. Saranno impegni psicofisici non indifferenti."
Pensando al Massa partirei dal dire che lo scorso anno ci ha tolto la vittoria del campionato perché quei due punti persi con loro si sono rivelati fondamentali. Hanno una classifica brutta, ma sono freschi e riposati rispetto a noi. Dobbiamo toglierci l'euforia di ieri e dobbiamo ricominciare a pedalare."


14/01/2015

Il cielo sopra Riale è giallorosso! La Coppa è della Sammaurese!!

All'appuntamento con la storia la Sammaurese si fa trovare con il vestito della festa e non tradisce i tanti tifosi accorsi allo stadio Filippetti di Riale. I giallorossi superano in finale il Crociati Noceto 5-1, andandosi così ad aggiudicare la Coppa Italia Eccellenza dell'Emilia Romagna. Una prova maiuscola dei ragazzi di Protti che con il cuore, la tecnica e la classe hanno scritto una pagina indelebile che rimarrà per sempre scolpita nella memoria. Una gara giocata con la calma che contraddistingue le grandi formazioni, dominata ampiamente e messa in cassaforte nella ripresa.
Siamo in una finale, la tensione è alta, ma la Sammaurese ha gli occhi della tigre e fa valere subito la propria forza. E' il quarto d'ora sul cronometro e un ottimo cross a terra del nuovo arrivo Zafferani è messo in rete dal piatto preciso ed infallibile di Noschese dal dischetto del rigore. I romagnoli tengono il pallino del gioco e provano l'affondo, al 45' però Roma in una mischia scaturita da una punizione trova la rete dell'equilibrio.
Il gol subito non crea troppi contraccolpi perché dopo il tè caldo Noschese è sempre più micidiale e sugli sviluppi di un corner colpisce la traversa. La Sammaurese prende campo, Protti aumenta la fantasia con Bonandi e la squadra risponde in maniera perfetta. Noschese mette il turbo sulla sinistra e serve un cioccolatino che Buda non può far altro che scartare e siglare il vantaggio.
Sul 2-1 Noschese e soci non si chiudono di certo, anzi, provano a mettere il divario della sicurezza e il Re di Coppe Pieri, capocannoniere della manifestazione, non può mancare all'appello: al 73' dal limite il numero 9, su assist di Bonandi, chiude i giochi e pochi minuti dopo sigla la sua personale doppietta. La fame vien mangiando e il doppio squillo arriva anche per Buda, che cala la manita su contropiede. La festa può iniziare. Grazie ragazzi, il sogno è realtà!
Domenica il Massa Lombarda e poi, a cominciare dalla doppia sfida con il San Gimignano Sport, la fase di Coppa Interregionale.
Il libro dei record è ancora aperto e altre pagine stupende possono essere scritte.
Non può che esprimere tutta la propria gioia e soddisfazione il Presidente Cristiano Protti:"Abbiamo vinto e sono orgoglioso di questi ragazzi, soprattutto dopo le delusioni dello scorso anno ce lo meritavamo. E' una grandissima gioia, che rimarrà nella storia della società. Anche stasera abbiamo avuto l'infortunio di Babbini. Quest'anno ne abbiamo avuti tanti. La vittoria della Coppa ci aiuta ad andare avanti e speriamo di onorarla anche in campo nazionale. Ora in campionato venderemo gara la pelle."


CROCIATI NOCETO-SAMMAURESE 1-5
CROCIATI NOCETO: Mondini, Melegari, De Angelis, Roma, Schiaretti (74' Spagnoli), Cavalieri, Bortone, Stella, Reveberi (71' Talignani), Carpi, Pingiotti (46' Ibrahimi) A disp: Ghiaretti, Sanella, Maniello, Tommasini All Bazzarini
SAMMAURESE: Andreani, Brolli, Tartabini, Rosini, Scarponi, Babbini (40' Nanni), Buda, Gjordumi (58' Bonandi), Scarponi, Pieri, Zafferani (66' Ndiaye), Noschese A disp: Capizzi, Morri, Monti, Tani All Protti
Arbitri: D’Eusanio Francesco, Adriano Caggiano, Daniele Sorace
Marcatori: 15' Noschese, 45' Roma, 58' 87' Buda, 73' 85' Pieri


14/01/2015
Questa sera la finale regionale di Coppa D'Eccellenza

Si terrà oggi, alle ore 20.45 presso il Centro Sportivo "Filippetti" di Riale, frazione di Zola Predosa (BO), la finale regionale di Coppa Italia d'Eccellenza tra Sammaurese e Crociati Noceto. La gara sarà arbitrata dal signor D’Eusanio Francesco della sezione di Faenza. Assistenti saranno i signori Adriano Caggiano e Daniele Sorace, entrambi di Reggio Emilia.
La formazione parmense, militante nel girone A di Eccellenza Emilia-Romagna, occupa attualmente il quindicesimo posto in classifica, ma, a dispetto di una graduatoria che la vede lottare per la salvezza, non perde in campionato dal 23 novembre scorso. La compagine gialloblù, allenata da Vittorio Bazzarini (in passato in panchina a Traversetolo, Colorno, Fidenza, Lentigione e Fornovo) e composta per la maggior parte da ragazzi nati dopo il 1990, ha eliminato in semifinale il temibile Castelvetro con un successo fuori casa (3-1) e un ininfluente K.O. tra le mura amiche (0-1). Netto anche il percorso del club emiliano nelle fasi a gironi, prima con il pari a Carignano (1-1) e il poker rifilato al Colorno (4-2), poi con le affermazioni su Bibbiano San Polo (2-0) e Pallavicino Busseto (1-0).
I giallorossi, trascinati nella competizione da uno scatenato Pieri in formato goleador inarrestabile, giungono alla finale con un ottimo biglietto da visita, avendo superato nell'atto conclusivo del girone B i bolognesi del Progresso (3-0 al Macrelli e indolore 1-2 a Castel Maggiore). Precedentemente, nella seconda fase, i ragazzi di Protti avevano battuto Ravenna e Sampierana (entrambe per 2-0) e prima ancora, nel girone a tre di debutto, a cadere erano stati Cattolica (2-0) e Torconca (5-1).
Andreani e compagni, desiderosi di alzare la Coppa al cielo, cercheranno di mettere il cuore oltre l'ostacolo per regalare alla bacheca del club un trofeo molto importante.
Ricordiamo che, in caso di parità alla fine dei 90', sono previsti due tempi supplementari da 15' ciascuno, al termine dei quali, se dovesse essere confermato il pareggio, seguiranno i calci di rigore.


11/01/2015
La Sammaurese sbanca Cento

Si apre con un bella vittoria esterna il 2015 ufficiale della Sammaurese, brava oggi pomeriggio a sbancare 2-0 il campo della Centese nella seconda giornata di ritorno.
La Sammaurese, che vede il ritorno dal primo minuto di Thomas Bonandi e le assenze forzate di Bezzi e Domeniconi, si dimostra subito propositiva e, dopo pochi istanti di gioco, Scarponi, ben imbeccato da Noschese, impegna il portiere locale, costretto a bloccare a terra in due tempi.
Il primo tempo prosegue all'insegna dell'aggressività dei giallorossi, che, nonostante le chance non concretizzate da Noschese e Monti, insistono e guadagnano sempre campo, battendo numerosi corner. Al 36', proprio sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Tani svetta meglio di tutti e, con un colpo di testa, porta in vantaggio la truppa di Protti.
Nella ripresa la Sammaurese controlla gli avversari, cercando il goal in grado di chiudere la contesa. Ancora uno dei numerosi corner si rivela propizio e, al minuto 70, Rosini si fa trovare pronto e incorna il raddoppio, mettendo in ghiaccio la partita.
Ora la testa vola a mercoledì sera, quando, al Filippetti di Zola Predosa, la Sammaurese giocherà in gara unica la finale regionale di Coppa Italia d'Eccellenza contro il Crociati Noceto. Aspettiamo i nostri tifosi al seguito per sostenere la squadra in questo importante appuntamento. Forza ragazzi!!


CENTESE-SAMMAURESE 0-2
CENTESE: Alberghini, Marchesi, Lo Elhadj, Di Blasi, Guerrero, Kula (46' Deme), Olivo, Franchino (58' Pergamo), Dalrio, Maestri, Budriesi (22' Lodi). A disp: Cosentino, Marchesi, Petullo, Lanzarini All. D'Astoli
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda, Rosini, Monti (87' Nanni), Babbini, Ndiaye, Scarponi, Tani, Bonandi (80' Pieri), Noschese (72' Brolli) A disp: Capizzi, Zafferani, Morri, Solinas All Protti
Arbitri: Ponso, Tambone, Daolio
Marcatori: 36' Tani, 70' Rosini
Ammoniti: Guerrero, Lo Elhadj, Ndiyae, Marchesi


23/12/2014
Auguri di buone feste dalla Sammaurese

La Sammaurese vuole augurare ai suoi tesserati, ai suoi sostenitori e alle loro famiglie un sereno Natale e un felice Anno Nuovo, nella speranza di vivere insieme ancora tanti bei momenti di aggregazione e divertimento.


22/12/2014
Juniores travolgente

Sarà un Natale Felice in tutti i sensi per la nostra Juniores, che vince l'ultima gara del 2014 a Roncofreddo per 5-2, trascinata da uno scatenato Felice Antonelli, autore di una quaterna, e dalla rete di Zoffoli. I 2002 invece cadono in casa con il Bakia, perdendo 2-1.


21/12/2014
1-1 con la Sampierana

Nell'ultima gara del 2014, prima giornata del girone di ritorno, arriva un pareggio per la Sammaurese, che oggi pomeriggio, davanti al pubblico amico del Macrelli, ha impattato 1-1 contro la Sampierana.
La Sammaurese si dimostra subito propositiva, ma purtroppo i tentativi di Noschese, Gjordumi, Tani e Domeniconi non si concretizzano. Varcata la metà del primo tempo, la sfortuna attacca in maniera veemente i giallorossi e sia Bezzi che Domeniconi sono costretti ad uscire per infortunio, lasciando il posto rispettivamente a Buda e Monti.
La ripresa, complice l'assenza di due elementi importanti tra le fila giallorosse, si sviluppa a ritmi meno elevati, con la Sampierana che, da un lato, cerca di addormentare la partita e, dall'altro, prova a pungere. Gli ospiti riescono a colpire al 71', quando Pasolini realizza il vantaggio direttamente su calcio di punizione.
Subito il goal, mister Protti decide di giocarsi anche la carta Bonandi, che rientra dopo una lunga assenza. A pareggiare non è però il forte fantasista di Cesenatico, ma Rosini, che, proprio quando il tabellone luminoso indica i minuti di recupero, svetta di testa su cross di Tartabini.
Nel prossimo turno, in programma l'11 gennaio 2015 dopo la pausa natalizia, Andreani e compagni faranno visita al fanalino di coda Centese.  


SAMMAURESE-SAMPIERANA 1-1
SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Morri, Rosini, Bezzi (33' Buda), Babbini, Scarponi, Domeniconi (39' Monti), Tani, Gjordumi (72' Bonandi), Noschese A disp: Capizzi, Brolli, Ndiaye, Pieri All Protti
SAMPIERANA: Zollo, Quaranta, Battistini, Canali, Braccini, Locatelli, Petrini, Narducci, Pasolini (91' Lanzi), Valori (75' Carrozzo), Muccioli A disp: Angeli, Gregori, Bravaccini, Manucci, Ensini All Freschi
Arbitri: Zanotti, Bertuccioli, Resina
Marcatori: 71' Pasolini, 91' Rosini
Ammoniti: Andreani, Bezzi, Buda, Quaranta, Valori, Canali
Espulso: Braccini


15/12/2014
Grandi partite dei 2003

Risultati positivi per gli Esordienti 2003 che mercoledì hanno espugnato il campo del Torre del Moro per 2-1 e in più hanno fatto una gran prestazione con il Cesena, pareggiando 2-2. Bella vittoria anche dei 2002 che superano 3-0 l'Asca Borghi, mentre ai 99 non basta Brunazzi per superare il Torre Savio (1-1). Una Juniores rimaneggiata non riesce ad evitare la sconfitta a Sant'Ermete (2-0).


14/12/2014
Il Conselice espugna il Macrelli

Quarto K.O. interno stagionale per la Sammaurese, superata 1-0 davanti al pubblico amico da un cinico Conselice.
Nel primo tempo la Sammaurese cerca subito di rendersi pericolosa, affidandosi alle sortite offensive di Domeniconi e Tani, tuttavia a passare sono gli ospiti, che al 19' realizzano il vantaggio con Fabbi, la cui punizione, deviata dalla barriera, beffa Andreani.
Riordinate le idee, prima dell'intervallo i giallorossi si gettano in avanti con generosità alla ricerca del goal, ma le occasioni di Morri, fermato dall'intervento di Bosi, e Noschese, tiro di poco a lato, non si tramutano nel pareggio.
Nella ripresa la
Sammaurese continua a premere, producendo buone chance con Noschese, Buda e Morri, ma il Conselice resiste, pressando alto e affidandosi in attacco all'uomo reparto Valandro.
Nel prossimo turno, prima giornata di ritorno, sempre a San Mauro Pascoli contro la Sampierana.


SAMMAURESE-CONSELICE 0-1

SAMMAURESE: Andreani, Tartabini, Buda (63' Bezzi), Rosini, Monti (50' Gjordumi), Babbini, Scarponi (78' Pieri), Domeniconi, Tani, Morri, Noschese A disp: Ciocca, Brolli, Solinas, Cabello All Protti
CONSELICE: Bosi, Alpi, Leoni, Tassinari (63' Tirello), Baldini, Gramigna, Visani, Falco, Sciuto, Fabbi (81' Fanti), Valandro (84' Ricci) A disp: Fabbri, Monti, Baffè, Colino All Belosi
Arbitri: Righi, Aguiari, Crepaldi
Marcatori: 19' Fabbi
Ammoniti: Monti, Gramigna, Alpi, Sciuto


10/12/2014
Mister Sacchetti: "Grandi soddisfazioni da questi ragazzi"

Educazione, gruppo e divertimento. Questi i punti cardini di Paolo Sacchetti, mister dei 2002 e 2006, due squadre diverse per età e bisogni, ma che stanno dando grande soddisfazione al tecnico. "I 2006 sono alle prime armi, vengono al campo per imparare le regole e giocare a pallone. Vengono loro insegnate le prime nozioni, che è poi l'aspetto che ci preme di più, senza dimenticare che il punto primario è il divertimento."
Per i 2002 il discorso è leggermente diverso, soprattutto dal punto di vista tecnico, considerando che per la prima volta giocano a 11. "Inizialmente c'è stata un po' di difficoltà perché gli spazi diventano più ampi. Ora vanno molto meglio e nelle ultime partite sono arrivate delle belle prestazioni, come a Cesena o la vittoria con il Gatteo. E' un momento molto importante per la loro crescita perché imparano molto. Sono 23 ragazzi ed è giusto e logico che giochino tutti. Quando fai i cambi non sono tutti uguali, ma noi allenatori dobbiamo concentrarci, non tanto sul risultato, ma sul fatto che migliorino e stiano bene con la squadra. La soddisfazione è lì."


09/12/2014
Finale di Coppa Italia il 14 gennaio

La Sammaurese Calcio comunica che la finale regionale di Coppa Italia d'Eccellenza, in programma contro il Crociati Noceto, si disputerà in gara unica mercoledì 14 gennaio 2015 sul campo sintetico "Filippetti" di Riale, frazione di Zola Predosa, in provincia di Bologna.


08/12/2014
Poco gioco, ma i 2002 non steccano

Nel week end, vista la tanta pioggia, sono scesi in campo solo i 2002, che si sono imposti contro il Gatteo per 6-1. I ragazzi di Sacchetti hanno inoltre vinto, chiudendo così una settimana molto produttiva, il recupero giocato lunedì con l'Edelweiss per 3-0.


07/12/2014
Tani-Rosini, la Sammaurese va

Raccoglie tre punti importanti, considerando i risultati sugli altri campi, la Sammaurese che si impone con autorità sul pesante terreno del Meldola nella 16° di campionato, trovando così il secondo successo consecutivo dopo la vittoria di domenica scorsa in casa con la Portuense.
Nella prima frazione i giallorossi provano a spingere in contropiede, ma il Meldola riesce a fare buona guardia davanti alla propria area. Per sbloccare la gara ci vuole la magia di Tani, che al 34' su punizione supera Gentilini. Nella ripresa i padroni di casa cercano di prendere campo, ma ci pensa Rosini al 78', su cross di Noschese, a chiudere la pratica.
Domenica prossima ultima di andata con il Conselice.


MELDOLA-SAMMAURESE 0-2
Meldola: Gentilini, Zaccarelli, Baldinotti, Talenti, Righi, Guerra, Turroni (28st Karim), Valgimigli, Tarnogrodzki, Dall'Ara, Seck Papa (12st Bartolini) A disp: Berardi, Gabelli, Messina, Bardelli, Muggeo
Sammaurese: Andreani, Brolli, Tartabini, Rosini, Monti (23st Gjordumi), Babbini, Buda (12st Domeniconi), Scarponi, Tani (86' Pieri), Morri, Noschese A disp: Ciocca, Solinas, Mantovani,  Cabello All Protti
Arbitri: Lodi, Framesi, Palardini
Marcatori: 34' Tani, 78' Rosini
Ammoniti: Tani, Monti, Baldinotti, Seck Papa, Valgimigli, Brolli



01/12/2014
Tre perle di Ambrosini, tre perle dei 2003

Torna al successo e lo fa in maniera netta il gruppo degli Allievi 99 nella vittoria rotonda sul Rimini United (5-1), trascinati dalla tripletta di Ambrosini e le reti di Campana e Moscotti.
Week-end di triplette, la mettono a segno  anche i 2003, che nel girone B superano 3-0 il Rumagna, nel C hanno ragione della Virtus Cesena 3-1 e s'impongono, sempre 3-1, anche nel pantano di Gatteo.


30/11/2014
Noschese decide con l'Argentana

Ci mette poco la Sammaurese a tornare al successo. I ragazzi di Protti infatti si sono imposti al Macrelli 1-0 sull'Argentana. I giallorossi partono forte e schiacciano gli avversari, collezionando ben 7 calci d'angolo in 25'. L'Argentana però riesce a resistere, colpisce la traversa con Grazhdani e va al riposo con la rete inviolata. Nella ripresa i nostri ragazzi non mollano e con pazienza provano a sfondare. La giocata giusta arriva a metà ripresa: Tani serve Noschese, che supera con un pallonetto il portiere in uscita.
Preso il vantaggio la Sammaurese abbassa il ritmo e controlla il risultato, andando vicina al raddoppio con il "Re di Coppa" Pieri, fermato da un legno. Un ottimo successo che permette di rimanere nelle zone di vertice, in attesa della trasferta di Meldola.


SAMMAURESE-ARGENTANA 1-0
Sammaurese: Andreani, Tartabini, Mantovani, Rosini, Monti (89' Nanni), Babbini, Ndyaie (70' Solinas), Scarponi, Tani, Pieri, Noschese A disp: Ciocca, Buda, Brolli, Morri, Gobbi, All Protti
Argentana: Ruffilli, Brandolini, Saletti, Speranza, Alberi, Caidi, Folegatti, Donati (76' Panzavolta), Manica (60' Pezzi), Pagani (82' Faccini), Grazhdani A disp: Biavati, Farina, Ravaglia, Righini All Simeoni
Arbitri: Pette, Canali, Divona

Marcatore: 72' Noschese

Ammoniti: Rosini, Speranza, Grazhdani, Tani


26/11/2014
Sconfitta indolore in Coppa a  Castel Maggiore, è finale!

Battuta d'arresto che non fa effetto alla Sammaurese, superata 2-1 dal Progresso, ma ugualmente qualificata per la finale regionale di Coppa Italia d'Eccellenza.
Forte del 3-0 all'andata la Sammaurese si presenta nella fredda Castel Maggiore controllando i ritmi e rischiando poco. Nel momento in cui i padroni di casa provano a dare un minimo di verve alla loro gara, Pieri punisce in contropiede. E' il 39' e di fatto la contesa volge ai titoli di coda, dato che i bolognesi dovrebbero segnare cinque reti per passare il turno. Nella ripresa Pieri tenta la doppietta personale, ma è il palo a dirgli di no. Su un calcio d'angolo il Progresso perviene al pari con il colpo di testa di Busi. Al 90' l'arbitro concede un generoso rigore ai rossoblù che Negrini trasforma.
Domenica si torna al campionato contro l'Argentana. In finale di Coppa sarà invece sfida con il Crociati Noceto.


PROGRESSO-SAMMAURESE 2-1
Progresso: Tomesani, Teglia, Bonfieni, Benuzzi, Santovito, Melotti, Di Benedetto, Grazioso, Greco (57' Bonora), Di Giulio, Negrini. A disp: Maglia, Pirottina, Di Candilo, Bergamini, Lotrecchiano, Busi All Righi
Sammaurese: Andreani, Brolli, Mantovani, Rosini, Monti, Nanni, Morri, Gjordumi, Pieri, Tartabini (55' Protti), Noschese (60' Tani) A disp: Ciocca, Solinas, Scarponi, Bertozzi,  Gobbi, All Protti
Arbitri: Pirazzoli, Di Capua, Errico
Marcatori: 39' Pieri, 75' Busi, 90' Negrini (rig)


24/11/2014
Juniores a valanga, pokerissimo 98

Ci prende gusto la Juniores, che continua a pedalare forte e si impone 8-2 sulla Perla Verde grazie alle doppiette di Senja, Mandurino, Cocci e le reti di Antonelli e Gobbi. Non sono da meno gli Allievi 98, che nell'ultima di campionato ottengono la solita vittoria con 5 reti. A cadere sotto i colpi di Giannini (2), Protti, Domeniconi e Bertozzi è il Rumagna. Ottime prestazioni dei 2006, soprattutto del nostro portiere che farà parlare di sé, con il Torre del Moro: due successi (2-1 e 3-1) e tanti applausi. Si rammaricano i Giovanissimi 2000 che con il Villamarina sprecano troppo e, alla fine, devono cedere il passo per un rigore, abbastanza dubbio, subito (1-0). Scivolano anche i 2001, superati a domicilio dal San Pietro in Vincoli 2-1 (Paganelli), e i 2003 (3-2 con la Savignanese). Nelle trasferte di Cesena gli Esordienti si fanno valere, mentre agli Allievi 99 non basta Ambrosini per evitare il K.O.


23/11/2014
Sammaurese K.O. a Portomaggiore

Prima sconfitta esterna stagionale per la Sammaurese, che cade 2-0 sul terreno della Portuense. Senza alcune punte fondamentali nell'arco di Protti, i giallorossi hanno faticato a trovare il giusto ritmo e hanno subito la rete dello svantaggio nel primo tempo, più precisamente al 24', quando Rolfini batte Andreani da fuori area. La Portuense ha poi una grossa occasione prima dell'intervallo per raddoppiare. Lo stesso Rolfini si procura un rigore, ma dal dischetto Luciani si fa ipnotizzare da Andreani.
Nella ripresa Protti prova ad inserire Pieri per provare a trovare qualche nuova idea, ma i padroni di casa riescono a fare buona guardia e chiudono la gara al 78' con Brunelli che la mette sotto l'incrocio.
Poco tempo per leccarsi le ferite, la testa è già alla gara di mercoledì a Castel Maggiore con il Progresso per il ritorno di Coppa.


PORTUENSE-SAMMAURESE 2-0
Portuense: Aleotti, Pirazzini, Nako, Furini, Zamboni, Macchia, Luciani, Gennari, Rolfini, Braiati (73' Brunelli), Protti (61'Albini) A disp: Simoni, Buttini, Coatti, Buriani, Brunelli, Karapici, Albini All Buriani
Sammaurese: Andreani, Tartabini, Mantovani, Rosini, Monti (50' Pieri), Babbini (49' Nanni), Ndaye (20' Morri), Domeniconi, Tani, Scarponi, Noschese A disp: Ciocca, Solinas, Brolli, Cabello All Protti
Arbitri: Monaldi, Palmieri, Panizzi
Marcatori: 24' Rolfini, 78' Brunelli
Ammonito: Furini, Zamboni, Babbini, Morri


19/11/2014
Enrico Pozzi: "La Juniores cresce bene, i 2007 sono la vera passione"

I Pozzi, una famiglia che respira e vive il calcio a tutto tondo. Dal più famoso Nicola, attualmente in forza al Parma, al nostro Enrico, suo zio, tecnico esperto di Juniores e Piccoli Amici 2007. Partendo dalla Juniores, i giallorossi dopo due vittorie consecutive hanno perso contro il Gambettola sabato scorso, ma il mister è soddisfatto del rendimento dei suoi. "Per come è andata è stata una sconfitta immeritata, perché abbiamo avuto sempre il pallino del gioco, ma sono comunque contento, i ragazzi stanno crescendo bene e si fanno valere. L'obiettivo poi, come chiesto dalla società, è quello di far migliorare tutti i giocatori in modo tale che possano arrivare in Prima Squadra. Alcuni già si sono allenati e altri hanno debuttato in Coppa, vincendo con la Sampierana."
Sabato si ritorna in campo con la Perlaverde. Una gara da vincere. "Ho due ragazzi squalificati e uno è via. Dovrò vedere che modulo usare. Ci dobbiamo risollevare immediatamente per riprenderci dalla sconfitta patita con il Gambettola."
Come dicevamo prima l'impegno in società di Enrico lo porta ad essere mister dei 2007 nonché organizzatore del camp estivo, già svoltosi lo scorso anno. "Guidare i 2007 è la vera passione, perché i bimbi di danno grande soddisfazione. Si dice che dobbiamo insegnare noi a loro, ma spesso è il contrario. Il mio lavoro con la Scuola Calcio è totale, perché ho organizzato insieme a Stefano Protti il Camp Estivo, un'esperienza ricca e divertente."


17/11/2014
Bis Allievi, Marino trascina i 2000

Ottime prove dei due gruppi Allievi: i 98 sbancano il terreno della Sampierana trascinati dalla doppietta d Gobbi e un'autorete, i ragazzi di Pollini superano di misura la Polisportiva Comunale Riccione con un gol di Trebbi. Prestazioni che si bilanciano per i Giovanissimi. La truppa dei 2000 stende 7-0 la Borghigiana (a segno Marino (2), Solazzo, Toromani, Rizzo, Caputi e Campinoti) mentre gli Interprovinciali cadono a Punta Marina Terme con lo stesso punteggio.
Cadono in casa i 2004 con la Scot Due Emme (2-3), gli Esordienti 2003 svettano sull'Asca Borghi per 3-1. Cade la Juniores, sconfitta di misura a Gambettola (0-1).


16/11/2014
Pareggio con il Cattolica

Termina in parità, 0-0, il big match tra Sammaurese e Cattolica valido per la 13° di campionato. Partita tutto sommato equilibrata, al di sotto delle aspettative anche per le tante assenze a cui deve far fronte mister Protti, giocata per lo più nel primo tempo, quando Rosini al 2' manca di poco il tap in vincente sotto porta e al 5' Di Carlo impegna Andreani. Nella ripresa, a parte una sforbiciata di Noschese parata da Stimac, a farla da padrone è soprattutto il maltempo e le due squadre, nel finale addirittura sotto la grandine, si accontentano del punto.
Nel prossimo turno la Sammaurese sfiderà la Portuense.


SAMMAURESE-CATTOLICA 0-0

Sammaurese: Andreani, Tartabini, Scarponi, Rosini, Mantovani, Babbini, Ndaye, Domeniconi, Gjordumi, Cabello (90' Pieri), Noschese A disp: Ciocca, Franco, Nanni, Morri, Solinas, Brolli All Protti
Cattolica: Stimac, Casolla, Pasquinoni (55' Bruma), Martini, Bonavitacola, Mazzoli F, Di Carlo, Vicini, Mercuri (46' Mazzoli M (67' Tantuccio), Pasini, Ballarini A disp: Pollini, Romagna, Forti, Franca All Muccioli
Arbitri: Repetto, Panzardi, Facchini
Ammoniti: Casolla, Martini, Di Carlo, Mercuri, Mantovani
Espulso: Gjordumi


12/11/2014
Un uragano nel primo tempo, Progresso schiantato 3-0

La Sammaurese cala l'asso di coppe nella semifinale di andata di Coppa Italia d'Eccellenza con il Progresso e si impone al Macrelli 3-0. Dopo la sconfitta in campionato patita contro la formazione di Righi un mesetto fa, i giallorossi si sono voluti vendicare e hanno tirato fuori una prestazione con i fiocchi, dominando in lungo e largo e stritolando gli avversari in un primo tempo da ricordare. A decidere la gara colui che, quando sul calendario legge che si gioca in Coppa, si trasforma come un toro a cui viene sventolato un fazzoletto rosso. Parliamo di Riccardo Pieri, autore di una doppietta. Al 14', su assist di Noschese, il giovane attaccante sblocca la gara, mentre al 40' mette a segno di testa, sempre servito da Noschese, il suo 10° gol stagionale, l'ottavo nella competizione. Il primo tempo, a dir poco perfetto, viene reso magico dalla punizione di Cabello che gonfia nuovamente la rete difesa da Mezzetti. Nella ripresa, con il risultato in ghiaccio, la Sammaurese controlla e l'unico brivido lo si vive al 90' quando Bonfieni ha calciato fuori un rigore.
I pensieri sono già rivolti alla super sfida di domenica prossima, sempre in casa, con il Cattolica.


SAMMAURESE-PROGRESSO 3-0
Sammaurese: Andreani, Tartabini (48' Mantovani), Morri (63' Ndiaye), Rosini, Monti, Nanni, Gjordumi, Domeniconi, Pieri, Cabello, Noschese (60' Scarponi) A disp: Vandi, Franco, Babbini, Solinas All Protti
Progresso: Mezzetti, Di Benedetto, Maiorano (46' Bonfieni), Di Giulio, Greco, Busi, Benuzzi, Grazia, Trombetta, Roccati (56' Rossi), Grazioso (50' Lotrecchiano) A disp: Giovannini, Pirottina, Battaglia, Bonora All Righi
Arbitri: Negrelli, Sassi, Pelagalli
Marcatori: 14' e 40' Pieri 45' Cabello
Ammoniti: Andreani, Domeniconi, Busi, Roccati
Espulso: Ndiaye


10/11/2014

Per la Juniores secondo hurrà di fila, Giovanissimi travolgenti
Ottimo momento della Juniores di Enrico Pozzi che supera il Morciano 3-2 grazie alle reti di Pozzi, Senja e Spaho. A valanga i Giovanissimi 2000, spietati con l'Asca Borghi, annichilito 9-1 con la doppietta di Vivo e i gol di Marino, Caputi, Rizzo, Toromani, Dospinescu, Tyrku e Ugolini. Non sono da meno gli Allievi 98. La Virtus Cesena è spazzata via con un secco 4-0. A trascinare i compagni il doppio squillo di Ambrosini e le marcature di Brunazzi e Renzetti. Doppio sorriso per gli Esordienti 2003, che superano Forlimpopoli (2-1) e Sampierana (3-2). Cadono invece gli Allievi 99, sconfitti a Cervia (4-0) e gli Esordienti 2002, battuti 3-1 dal Torresavio Futsal.


09/11/2014
Noschese risponde a Carettini

Mantiene l'imbattibilità esterna la Sammaurese che ha impattato 1-1 sul campo dell'Alfonsine. Con tanti assenti, la squadra di Protti è riuscita a recuperare la partita con un grandissimo secondo tempo, dove forse avrebbe meritato di più. Dopo tre buone occasioni di Tani, neutralizzate dal portiere avversario, a gioire sono però i padroni di casa, che passano al 34' con Carrettini che sfrutta una sponda di Salomone. Gli ospiti rientrano con tanta voglia di far bene e al 15' circa trovano il pari con Noschese, che supera Lusa con un bellissimo pallonetto. Ritrovato l'equilibrio i giallorossi spingono ancor di più e vanno più volte vicini alla rete del sorpasso, ma Lusa compie dei veri e propri miracoli.
Mercoledì pomeriggio ci sarà l'andata di Coppa al Macrelli con il Progresso.


ALFONSINE-SAMMAURESE 1-1

Alfonsine: Lusa, Fantinelli, Fontana, Malossi, Gabrielli, Morara, Guarino,Carioli (70' Ricci), Salomone, Innocenti, Carettini A disp: Salvemini, Ricci Maccarini, Cacchi, Troncossi, Bottini, Afasanwo, Ciappini All Candeloro
Sammaurese: Andreani, Tartabini, Brolli, Rosini, Monti (57' Gjordumi), Babbini, Ndiaye, Scarponi, Tani, Cabello, Noschese A disp: Vandi, Morri, Franco, Nanni, Gjordumi, Pieri, Solinas All Protti
Marcatori: 34' Carettini, 60' Noschese
Ammoniti: Scarponi, Gabrielli, Tani, Malossi, Carioli, Carettini
Espulso: Salomone


03/11/2014
Gli Allievi vanno di 9-0, 2003 e 2004 che sogno a Vinovo!

Una grande emozione l'avventura dei 2003 e 2004 a Vinovo. Ospiti al Centro Tecnico della Juventus, i giovani giallorossi, che ricorderanno con grande gioia e divertimento un'esperienza così avvincente, hanno affrontato i pari età bianconeri. I 2003 hanno lottato fino all'ultimo e, dopo essere andati a riposo sul 4-0, si sono visti ribaltare la gara, mentre invece i 2004 hanno ceduto nei tre tempi. Quello che più conta è stato però ciò che si è potuto imparare da una splendida giornata come questa.
Week end contrassegnato dai continui derby con la Savignanese. I 2006 hanno perso entrambe le gare, ma nella coppa primi calci, venendo sconfitti in una sola gara, hanno ottenuto la 5° piazza finale. I 2002 di Sacchetti, dopo aver esultato 3-0 con la Borghigiana, hanno ceduto ai cugini sabato per 3-0. I 2005 invece hanno impattato una gara (2-2) e sono caduti nell'altra (3-1).
Allievi 98 abbonati al 9-0, dopo l'Asca Borghi a farne le spese il Villamarina che cade sotto i colpi di Ambrosini, poker per lui, Domeniconi e Renzetti, autori di una doppietta, e Gobbi. Tartaglia e Ahmetovic lanciano gli Allievi di Pollini con lo Junior Coriano (2-1), inanellando così il quarto successo consecutivo. Pareggio scoppiettante dei Giovanissimi 2001 che impattano 4-4 con il Bakia. Ad andare a segno sono stati Tomat, Campinoti, Zyberi e un'autorete.


02/11/2014
Tani-Bonandi, il derby è giallorosso

E' della Sammaurese il derby con la Savignanese, valido per l'11° giornata di campionato.  Prova di grande forza per la truppa di Protti che è tornata a proporre quel gioco che in più di un'occasione ha messo in difficoltà gli avversari dei giallorossi. Un tornado si è abbattuto sugli ospiti. A guidare la folata dei padroni di casa è stato il solito Bonandi. Pronti via e un tiro del fantasista costringe il portiere avversario a respingere e come un falco ci si avventa Tani che segna. Passano pochi minuti e il numero 10 finalizza con un bel tiro al volo un cross di Noschese. L'avversario è scosso e la Sammaurese è brava a tenere, nonostante i tanti minuti che manchino, in ghiaccio la gara. Soprattutto nel finale quando la contesa si riapre con Domeniconi che provoca un rigore a favore degli ospiti, realizzato da Dormi, e viene espulso. Bozzetto colpisce poi la traversa all'87', ma la porta giallorossa rimane inviolata nei concitati minuti finali e i tre punti sono per la Sammaurese.
Nel prossimo turno Andreani e compagni faranno visita all'Alfonsine.


SAMMAURESE-SAVIGNANESE 2-1

Sammaurese: Andreani, Tartabini, Brolli, Rosini, Monti (55' Gjordumi) Babbini, Ndiaye, Scarponi, Tani, Bonandi, Noschese (55' Domeniconi) A disp: Vandi, Morri, Cabello, Pieri, Nanni All Protti
Savignanese: Pazzini, Ceppini, Lessi, Cardinale, Ronchi (45' Luzzi), Bertozzi, Casadei, Bolzonetti, Montanaro (68' Mema), Dormi, Vandi (60' Bozzetto) A disp: Venghi, Casoli, Farneti, Crudeli All Farneti
Arbitri: De Lorenzi, Tirico, Palmieri, Babbini
Marcatori: 6 Tani, 9' Bonandi, 81' Dormi (rig)
Ammoniti: Bertozzi, Ndiaye

Espulso: Domeniconi


31/10/2014
I 2003 e 2004 a Vinovo dalla Juventus

Un grande evento per i nostri ragazzi. Questa notte alle ore 4.00 le squadre delle annate 2003 e 2004 partiranno per Vinovo, dove domani sfideranno i pari età della Juventus nel centro tecnico dell'omonimo comune piemontese. Sarà una bellissima esperienza, nella quale i giovani atleti della Sammaurese potranno saggiare il terreno che vede quotidianamente allenarsi campioni del calibro di Buffon, Tevez e di tutti gli altri bianconeri.
A guidare la delegazione, che conta più di 140 persone tra atleti, genitori e staff, saranno Nicola Pozzi e Lorenzo Campinoti come coordinatori, Sandra Vernocchi dirigente accompagnatore, Gigi Muccioli massaggiatore, Alberto Rocchi magazziniere. I 2003 saranno guidati da Stefano Ugolini e Andrea Domeniconi, mentre i 2004 da Gabriele Festa e Diego Pozzi.
Ragazzi, andate a letto presto, fra poco si parte! Destinazione: Vinovo!o!


30/10/2014
In Coppa contro il Progresso

Sarà con il Progresso la prossima sfida (semifinale regionale denominata girone Y) di Coppa Italia d'Eccellenza per i ragazzi di mister Protti. Il 12 novembre (ore 14.30) si giocherà l'andata al Macrelli di San Mauro Pascoli, mentre il ritorno è previsto due settimane dopo, il 26 novembre, a Castel Maggiore (ore 20.30).


28/10/2014
Mister Protti: "Dopo Ravenna, ci vuole un'altra ciliegina"

Domenica la Sammaurese è tornata al successo in campionato. Una vittoria tanto importante quanto prestigiosa che non può che far piacere a mister Stefano Protti, il quale però ci tiene a tenere l'ambiente con i piedi per terra.
"Non era mai capitato alla squadra di San Mauro Pascoli di vincere a Ravenna. Ci fa piacere, però non sono troppo soddisfatto di come hanno giocato i ragazzi. Lo scorso anno pareggiammo, ma disputammo un incontro migliore. A loro mancavano vari giocatori, ma anche noi in questo periodo abbiamo dovuto sempre far fronte ad assenze importanti."
Un ruolino formidabile in trasferta, mentre in casa sono arrivati alcuni stop. La Sammaurese di Protti con tanti ragazzi giovani e nuovi deve completare il processo di amalgama e sviluppo.
"In estate abbiamo abbassato l'età media e ringiovanito. A volte facciamo ancora fatica ad imporci sull'avversario, dobbiamo lavorare ancora molto. Gli ultimi acquisti devono entrare in condizione. Bisogna che la squadra trovi la sua fisionomia, sono convinto comunque che ci siano molti margini di miglioramento."
Dopo Ravenna, tre partite complicate. Si comincia domenica dal derby con la Savignanese. "E' un calendario complesso. E' un bene che abbiamo vinto a Ravenna. La Savignanese ha un allenatore esperto che conosce la categoria a memoria. Sono una buona squadra e hanno già molti punti in classifica. In più fanno spesso risultato fuori casa e non è il massimo per noi che giocheremo al Macrelli. Dobbiamo reagire e fare 4/5 risultati consecutivi. Dopo la vittoria di domenica ci vuole un'altra ciliegina sulla torta. Mi aspetto un grande apporto anche dal pubblico."


27/10/2014
La Juniores brinda al primo successo battendo la capolista

Sceglie la partita più importante la Juniores per rompere il ghiaccio. I ragazzi di Pozzi hanno infatti sconfitto 4-2 la capolista Stella. Grandissima prestazione dei giallorossi guidati dalla doppietta di Senja e i gol di Zoffoli e Sopi. Ingranano la terza gli Allievi di Gozzi che asfaltano l'Asca Borghi con un perentorio 8-0 frutto delle doppiette di Giannini, Gobbi e i gol di Domeniconi, Magnani, Renzetti e Bertozzi. In serie positiva anche gli Allievi Interprovinciali che espugnano il campo del Savio 2-1 grazie a Tartaglia e Marconi. Sconfitte per le formazioni dei giovanissimi. I 2000 hanno perso tra le mura amiche dalla Savignanese 1-0 in un match molto combattuto, i 2001 sono caduti a Riccione, battuti dal Fya 6-0.
Bei risultati dei 2003 di Ugolini che fermano il Cesena (2-2) e battono il Villamarina per 3-1. Nel doppio confronto con il Bakia i nostri giallorossi escono forti e contenti. Il gruppo dei 2005 di Baiardi e Scarponi si aggiudica entrambe le gare per 3-0  e 3-2, la squadra dei più piccoli ne vince una 3-1 e perde l'altra con lo stesso punteggio.


26/10/2014
Bonandi di rigore. Bis con il Ravenna

Cambierà il campo, cambierà la competizione, ma il risultato è il medesimo: la Sammaurese vince e batte il Ravenna. I ragazzi di Protti si sono imposti di misura al Benelli. Nel primo tempo la gara, come ci si aspetta da ogni gran match, è equilibrata e attendista. Solo gli ospiti al 27' hanno una grande occasione con Tani che costringe il portiere avversario ad un miracolo. Nella ripresa la contesa sale di livello e al 65' la Sammaurese passa: Gjordumi viene atterrato in area, dagli 11 metri si presenta Bonandi che fredda Calderoni. Il Ravenna sbanda e rimane in 10 per l'espulsione di Manuzzi. Tani e soci tengono il ritmo basso e al 90' possono festeggiare.
Nel prossimo turno è in programma il derby con la Savignanese.


RAVENNA-SAMMAURESE 0-1
RAVENNA: Calderoni; Mechetti, Ballardini, Ceroni (36’st Xeka), Ravaioli; Tomanin; Zoffoli, Manuzzi, Ambrogetti, Leonardo (38’st Genuario); Innocenti. A disp.: Marendon, Cristofori, Spighi, Popa, Destani. All.
Marsili.
SAMMAURESE: Andreani; Tartabini, Babbini, Rosini, Mantovani; Bezzi; Bonandi, Solinas (38’st Morri), Scarponi, Gjordumi; Tani. A disp.: Vandi, Antonelli, Monti, Brolli, Cabello, Pieri. All. Protti.
Arbitro: Raus, Sabba e Cordani
Marcatore: 65' rig. Bonandi
Ammoniti: Tomanin, Innocenti, Ceroni, Tartabini, Ambrogetti,Andreani, Babbini. Espulso: Manuzzi al 26’st
Angoli: 8-6 per il Ravenna


22/10/2014
Alla Sammaurese il primo round con il Ravenna

Aria di coppa e raggio di sole sul cielo del Macrelli. I ragazzi di Protti si sono imposti 2-0 sul Ravenna nella gara di chiusura del gironcino e così con due successi hanno staccato il pass per la prossima fase. Partita ben giocata dalla truppa di casa che non ha lasciato spazio agli avversari, stritolati nella morsa di Tani e soci.
La
Sammaurese ha risolto la gara nella prima frazione. Protagonista della gara Noschese, il classico ex che non perdona. Al 16' il classe '91 si invola sulla destra e, arrivato in area, anticipa l'estremo difensore ravennate con un tiro di punta. Il Ravenna prova a scuotersi, ma Andreani è bravo a salvare in due occasioni. A pochi spiccioli dalla fine della prima frazione ancora Noschese imbecca Pieri, che sigla il raddoppio. La ripresa diventa una lunga attesa per aspettare il triplice fischio. I padroni di casa sono bravi a monitorare la situazione e portare a casa il successo.
Domenica si torna al campionato. L'avversario sarà sempre il Ravenna. Un Ravenna certamente voglioso di riscattarsi, ma i nostri, come sempre, venderanno cara la pelle.


SAMMAURESE-RAVENNA 2-0
Sammaurese: Andreani, Mantovani, Morri, Nanni, Rosini, Brolli, Solinas, Gobbi, Tani, Noschese, Pieri A disp: Vandi, Babbini, Scarponi, Cabello, Tartabini, Gjordumi, Bonandi All Protti
Ravenna: Marendon, Mechetti, Leonardo, Tomanin, Antoniacci, Mandorlini, Xeka, Ballardini, Ambrogetti, Popa, Manuzzi A disp: Calderoni, Ravioli, Genuario, Zoffoli, Spighi, Destani, Cristofori All Marsili
Arbitri: Bertano, Fratesi, Bertuccioli
Marcatori: 16' Noschese, 45' Pieri


20/10/2014
Allievi a valanga. 18 reti e avversari annichiliti

Week-end da ricordare per le formazioni Allievi, che hanno surclassato gli avversari. I 98 hanno superato 4-2 il Gambettola con le reti di Gobbi (2), Ambrosini e Protti, i 99 si sono scatenati vincendo 14-0 con lo Junior Valmarecchia. A segno sono andati Moscotti, autore di una tripletta, Camillini, doppio squillo per lui, Nanni, Marconi, Trebbi, Fiuzzi, Ahmetovic e Tartaglia. Tornano al successo i Giovanissimi 2001. I ragazzi di Baiardi si sono imposti 3-1 sull'Olimpia Buscherini grazie a Paganelli, Libery e Pollini.
Battuta d'arresto per i 2000, sconfitti a Cesenatico dal Bakia 4-1 (rete della bandiera realizzata da Campinoti) e per gli Esordienti 2002, caduti 3-0 con il Gambettola. La Juniores accarezza la speranza di portarsi a casa i primi punti della stagione, ma alla fine è la Promosport a festeggiare. I padroni di casa si impongono 4-3. Per i giallorossi non bastano la doppietta di Senja e la marcatura di Pozzi.
Week end positivo per i 2003 che hanno collezionato due vittorie, con Romagna Centro (3-2) e Vallesavio (2-1), e un pari, fuori casa con il Rumagna (2-2). Bis di successi dei 2005 di Baiardi e Scarponi, entrambi ottenuti sul Rumagna per 3-2. I Pulcini 2004 infine hanno ceduto 3 tempi al Vallesavio.


19/10/2014
Al Macrelli gioisce il Real San Lazzaro

Accarezza per 70' una nuova vittoria la Sammaurese, ma al 90' è il Real San Lazzaro ad abbandonare il campo con il bottino pieno. I ragazzi di Protti sono stati rimontati e hanno perso 2-1.
Con la spinta del pubblico la
Sammaurese fa la partita e al 24' passa con Bonandi. Il fantasista sfrutta al meglio il cross dalla destra di Tartabini. Il Real San Lazzaro non vuole fare il comprimario e al 38' usufruisce di un rigore per un dubbio fallo di Mantovani su Serra. Andreani però è bravissimo a ipnotizzare Canova e respingere al mittente ogni velleità di risalita. Nella ripresa gli ospiti salgono di intensità e trovano il pari con Serra che va a segno al 70' con un tiro da fuori che piega le mani ad Andreani. Il giovane giocatore ospite è in trans agonistica e poco dopo si ripete (77'), andando a realizzare così la sua personale doppietta.
Mercoledì si torna in campo per la Coppa Italia d'Eccellenza con il Ravenna nella gara conclusiva del gironcino.

SAMMAURESE-REAL SAN LAZZARO 1-2
Sammaurese: Andreani, Tartabini, Mantovani (78' Noschese), Rosini, Bezzi, Babbini, Gjordumi (80' Pieri), Scarponi, Cabello, Bonandi, Morri A disp: Vandi, Nanni, Brolli, Monti, Solinas All Protti
Real San Lazzaro: Sammarchi, Ferrari, Tonelli, Canova, Minghetti, Bertolone (58' Siliquidi), Magliozzi, Serra, Tonelli (72' Rondoni), Venturi, Mantovani (80' Giuliani) A disp: Gebrewahid, Fini, Guerra M, Guerra F. All Gelli
Arbitri: D'Eusanio, Seo, Capritta

Marcatori: 24' Bonandi, 70' e 77' Serra

Ammoniti: Andreani, Minghetti, Tartabini, Mantovani, Scarponi, Bertolone, Giuliani


14/10/2014
Mister Festa: "La passione è la loro benzina"

La passione e la forza di volontà devono essere i punti focali per essere prima un bravo giocatore e poi anche un ottimo allenatore. Questa la tesi, condivisibile al 100%, di mister Gabriele Festa, allenatore dei 2000 e dei 2004. "Ho giocato alla Sammaurese per tanti anni e la passione mi ha spinto a questo doppio impegno. Siamo poi in parecchi a fare questo tipo di lavoro e conviene, perché così non si hanno troppe teste e si lavora in un'unica direzione. I Giovanissimi sono un discorso particolare. Gli alleno fin da quando avevano 8 anni, poi li ho cambiati perché qui a San Mauro Pascoli ogni due anni c'è la politica di cambiare la guida tecnica della squadra. Sono tornato perché con loro ho un gran feeling. Con due-tre ragazzi nuovi siamo migliorati, anche perché stanno iniziando a comprendere meglio cosa chiedo e voglio. Sono molto contento delle vittorie che sono arrivate, come con il Gambettola che è una delle favorite, e puntiamo a fare i regionali. La prossima con il Bakia Cesenatico sarà una sfida importante. Sono un gruppo molto affiatato e volenteroso e con queste caratteristiche superano le difficoltà. Ci sono ragazzi che amano questa squadra talmente tanto che danno il 200% e la passione è la loro benzina."
Oltre ai 2000, come dicevamo prima, mister Festa guida anche i 2004, un lavoro completamente diverso rispetto ai più grandi. "Ho preso questo gruppo lo scorso anno e non sono molto omogenei a livello di tecnica e gioco, di conseguenza bisogna lavorare molto. Nei piccoli più elementi ci sono e meglio è. Quest'anno ne sono arrivati di nuovi e quindi abbiamo ricominciato il lavoro. Poi non guardiamo il risultato e puntiamo a divertirci. La cosa fondamentale a questa età è insegnargli a stare in gruppo. Sembra scontato, ma non è così. Lo sport deve aiutare questi ragazzi a crescere per formarsi come uomini. E' poi la massima soddisfazione per noi."


13/10/2014
Allievi 98 a valanga, doppia gioia per i 2005

Buon momento di forma per gli Esordienti 2003, che lunedì scorso hanno superato 3-2 il Bakia e nel fine settimana hanno pareggiato 2-2 con il Forlì. Ottime prestazioni, condite con la vittoria, per Pulcini 2004 e 2005. I ragazzi di Festa hanno superato 3-1 la Sampierana, la truppa di Baiardi ha ottenuto due successi, entrambi 3-0, sulla Virtus Cesena. Esultanza a metà per i Pulcini 2006 che perdono a VIllamarina (3-0), ma trovano un pronto riscatto con l'altro gruppo vincendo a Vallesavio (3-2). Non basta ai 2001 la rete di Luca Tomat per superare il Classe, mentre i 2002 si riprendono dalla sconfitta di settimana scorsa e superano 3-2 la Scot Due Emme.
La Juniores lotta, ma non ottiene punti con l'Alta Valconca. Ad andare a segno nel 3-2 Sopi e Senja. Brindano le formazioni degli Allievi. I 98 travolgono il Rubicone Calisese con un 10-1 che dice tutto sull'andamento della gara, i 99 sbancano Alfonsine (2-1), grazie alle stoccate di Ahmetovic e Trebbi.
Non c'è due senza tre, il quarto vien da sé e la quinta è già vinta. Volano i 2000 di Festa. Marino, Berardi, Rocchi e Caputi permettono di battere 4-1 la Soglianese.


13/10/2014
Cabello e Tartabini: conosciamo meglio i nuovi colpi della Sammaurese

Nella partita di ieri vinta dai ragazzi di Protti a Borello con lo Sporting Club Vallesavio, il tecnico ha potuto contare su due nuovi acquisti che si sono ben comportati al debutto. Si tratta di Luca Javier Cabello ed Edoardo Tartabini.
Cabello, nato in Argentina il 23/08/1978, ha lasciato il paese sudamericano una decina di anni fa per tentare l'avventura nel calcio italiano. Appena arrivato approda al Grosseto con cui conquista la C2, poi Jesi e un'esperienza nel Winterthur, Serie B elvetica. Nel 2005 la chiamata dalla Vis Pesaro con cui Luca dà il meglio di sè, segnando 36 reti in tre stagioni e trascinatore della Vis in Eccellenza. Dopo di che rimane sempre in zona vestendo le maglie Urbino Pieve, Osimara e Cagliese con cui conquista nuovamente l'Eccellenza. Lo scorso anno era in forza alla Vismara 2008, sempre in Eccellenza, dove ha segnato 9 reti. Cabello può vantare il record di presenze e reti per un giocatore straniero nei campionati marchigiani.
Edoardo Tartabini, nato a Treia il 21/04/1988, è un difensore, che può giocare all'occorrenza da esterno. Cresciuto nella Fermana, nel 2007/2008 disputa il campionato di Serie D con Tolentino (28 presenze e due reti). Nelle due stagioni successive assaggia il palcoscenico professionistico con Manfredonia e Sambonifacese. A gennaio 2011 passa alla Virtus Vecomp (14 presenze 1 gol) in D e l'anno dopo a Corridonia (11 pres 1 gol). Nelle ultime tre annate ha disputato il campionato di Eccellenza con Tolentino, Fermana e Sambenedettese, con la quale, giocando 15 partite, si è aggiudicato il torneo la scorsa stagione.


12/10/2014
Bonandi decide a Borello

Torna al successo la Sammaurese e lo fa in una domenica importante per le sorti del campionato. Nel gruppo di testa in tante vincono e anche i ragazzi di Protti, con le novità Cabello e Tartabini, battono un colpo, andando a vincere su un campo difficile come quello di Borello. Dopo un primo tempo equilibrato, in cui va segnalata solo un'occasione per Cabello al 32' che appoggia debolmente a lato, nella ripresa i giallorossi partono con altro piglio e al 52' trovano il gol vittoria con il match winner Bonandi che mette in rete il cross basso di Morri. Ottenuto un prezioso vantaggio, la Sammaurese non si scompone e porta a casa il successo
Nel prossimo turno al Macrelli arriverà il Real San Lazzaro.


SPORTING CLUB VALLESAVIO-SAMMAURESE 0-1
Sporting Club Vallesavio
: Baldazzi, Vitali, Bendoni, Tesei, Leoni, Olivieri, Luka (76'Dallara), Bardelli, Tarnogrodzki, Lelli (65'Drudi), Morena (65' Barducci) A disp: Senese, Fiumana, Salvatore, Bettini, All Belli
Sammaurese: Andreani, Tartabini, Mantovani, Rosini, Bezzi, Babbini, Gjordumi, Scarponi, Cabello (64' Pieri), Bonandi (82'Noschese), Morri A disp: Vandi, Nanni, Monti, Solinas, Franco All Protti
Marcatore: 52' Bonandi
Arbitri: Betta, Panzardi, Palmieri
Ammoniti: Bendoni, Barducci, Tarnogrodzki, Bonandi

06/10/2014
Maiorano fa lo sgambetto alla Sammaurese

Mercoledì amaro per la Sammaurese, sconfitta al Macrelli, per la seconda volta in stagione, dal Progresso per 2-0.
In un periodo di tante partite molto ravvicinate e dove la rosa di Protti è spesso falcidiata da acciacchi e infortuni, la stanchezza ha preso il sopravvento e gli ospiti, dopo un primo tempo equilibrato, con poche occasioni da ambo le parti, sono riusciti a guadagnarsi la vittoria nella ripresa.
A dettare legge nella contesa è stato Domenico Maiorano, autore di una doppietta. Il giocatore rossoblù ha sbloccato la partita al 73' e poi si è ripetuto all'84' quando dagli 11 metri ha battuto Andreani.
Domenica si torna in campo e per capitan Bonandi e compagni è in programma la trasferta di Borello dove sfideranno il neopromosso Sporting Club Vallesavio.


SAMMAURESE-PROGRESSO 0-2
Sammaurese: Andreani, Buda (28' Monti), Mantovani, Babbini, Bezzi, Nanni, Solinas (50' Morri (78' Gjordumi), Scarponi, Pieri, Bonandi, Noschese A disp: Vandi, Franco, Antonelli, Gobbi All Protti
Progresso: Giovannini, Greco, Maiorano, Di Giulio, Di Candilo, Trombetta (62' Teglia), Bufo, Busi, Grazia, Roccati (55' Melotti), Grazioso A disp: Mezzetti, Di Benedetto, Santovito, Benuzzi, Resta All Righi
Arbitri: Del Rio, Daolio, De Falco
Ammoniti: Nanni
Marcatori: 73' e 84' (rig) Maiorano


06/10/2014
I Giovanissimi 2000 mettono la terza. Allievi 99 corsari a Verucchio

Tornano al successo gli Allievi 1999, che vanno a sbancare Verucchio grazie alle marcature di Pazzaglia e Ahmetovic. Terzo successo consecutivo per i Giovanissimi 2000. La truppa di Festa ha sconfitto 3-2 il Gambettola con i gol di Marino, Rizzo e Muccioli. La rete di Lorenzo Bertozzi permette ai 2003 di tornare dal campo del Bakia con un punto (1-1). Derby amari con la Savignanese per Giovanissimi 2001 e Allievi 98. La squadra di Baiardi e Scarponi ha perso 5-1, rete della bandiera di Paganelli, mentre la truppa di Gozzi è stata fermata sul 3-1 (Protti). Battuta d'arresto anche per la Juniores, superata dal San Lorenzo (3-0).
I 2005 nella doppia sfida con il Torre del Moro hanno vinto una partita, aggiudicandosi 2 tempi su 3, e hanno perso l'altra con il medesimo punteggio. Da segnalare il pokerissimo di Spanu e i gol di Sinani e Maestrello. I Pulcini 2004 sono stati sconfitti dal Gambettola (3-0). Doppio successo infine per i 2006 con il Romagna Centro. En plein di tempini nella prima sfida, 2-1 nell'altro incontro.


05/10/2014
Sammaurese sul velluto a Copparo

Poker della Sammaurese che, nonostante le assenze importanti (su tutti Tani, Domeniconi e Rosini), tra campionato e coppa continua a mietere vittime. Successo imperioso quello colto oggi a Copparo dove i ragazzi di Protti hanno esultato per 3-0. Iniziano forte i giallorossi che vanno vicini al vantaggio con Bonandi e Gjordumi, ma devono attendere il 45' per far raccogliere agli avversari la palla dal fondo del sacco. Proprio Gjordumi con un tiro dalla distanza colpisce il palo, ma Pieri arriva come un falco e sul tap in segna. Ad inizio ripresa la mossa del K.O. Passano 45'' e Mantovani serve Morri che sgroppa, salta un paio di avversari e con una staffilata raddoppia. I padroni di casa si innervosiscono e rimangono in nove. Al 75' arriva la firma del fantasista Bonandi, che con un'azione personale mette a sedere il portiere e chiude il sipario.
Copparese annichilita e la
Sammaurese controlla, con la testa già all'ennesimo turno infrasettimanale al Macrelli, dove giungerà il Progresso.

COPPARESE-SAMMAURESE 0-3
COPPARESE: Rossi, Finotti, Monchi, Vecchiattini (42' Tonazzi), Franceschini, Veronese, Cavallari (62' Lettieri), Molossi (74' Tidon), Nalli, Vendemmiati, Temporin. A disp: Cornacchini, Angelon, Ansaloni, Guerriero All. Grassi
SAMMAURESE: Andreani, Buda, Mantovani, Babbini, Bezzi, Brolli, Gjordumi, Scarponi, Pieri (71' Noschese), Bonandi (84' Monti), Morri (62' Solinas). A disp: Vandi, Franco, Nanni, Antonelli. All Protti
Ammoniti: Pieri, Cavallari, Molossi, Vendemmiati
Espulsi: Tonazzi, Lettieri
Reti: 45' Pieri, 46' Morri, 75' Bonandi


01/10/2014
I ragazzini terribili battono la Sampierana

Con una formazione completamente stravolta rispetto alla squadra tipo che vediamo in campionato, la Sammaurese non sbaglia e si aggiudica il match con la Sampierana (0-2) nella seconda giornata di Coppa Italia d'Eccellenza, dopo che nella prima i bianconeri avevano ceduto al Ravenna. Bella prova della squadra di Protti, soprattutto se pensiamo che in campo questa sera c'erano ben quattro ragazzi del 1997 e uno del 1998, che si sono ben distinti, dimostrando l'ottimo lavoro fatto dalla società con i giovani.
I giallorossi partono subito forte e al 20' colpiscono un palo con Rosini. Al 43' la svolta buona: Monti lancia e il neo entrato Noschese stoppa in corsa e con il sinistro infila il portiere avversario. La
Sammaurese tiene il pallino e anche nella ripresa si muove bene, andando più volte vicina al raddoppio, ma anche questa volta è il legno a dire no ad un ottimo Antonelli. Alla fine dei conti è ancora Noschese in pallonetto, su assist di Gjordumi, a mettere il sigillo e firmare la doppietta
Con questo risultato Andreani e soci si giocheranno la qualificazione fra due mercoledì in casa con il Ravenna.

SAMPIERANA-SAMMAURESE 0-2
Sampierana: Maraldi, Mambelli, Batani (69' Farfaneti), Moretti, Satanassi, Manucci, Acquaviva (81' Mariani), Gregori, Para, Bravvacini, Fabbri (67' Fabbri) A disp: Zollo, Petrini, Carrozzo, Checcaroni All Freschi
Sammaurese: Andreani, Lanzo (58' Morri), Franco, Rosini, Monti, Brolli, Gobbi, Gjordumi, Pozzi (55' Pieri), Pirani (33' Noschese), Antonelli A disp: Vandi, Bertozzi, Sopi, Ricci All Protti
Arbitri: Villa, Bertuccioli, Fratesi
Ammoniti: Monti
Marcatori: 43' E 89' Noschese


30/09/2014
La Sammaurese in tv

Ecco gli orari e i canali per rivivere le emozioni delle partite interne della Sammaurese con la telecronaca di Nicola Bucci: Lunedì alle 23 sul canale 91;
Martedì ore 21 sul canale 614; Giovedì ore 15.30 canale 91; Venerdì ore 15.30 canale 14
.


29/09/2014
Primo successo per i 2001. Non si arrestano i 2000

Le reti di Pozzi e Agostinelli non bastano alla Juniores per evitare la sconfitta con il Verucchio (3-2) nel debutto. Stesso punteggio anche per gli Allievi 98, che cadono a Cesenatico con il Bakia nonostante i gol di Moscotti e Protti. Battuta d'arresto interna per gli Allievi 99, superati dalla Savignanese (0-2).
Brindano alla prima vittoria i 2001. A cadere sotto i colpi di Ponticelli e Capia (2-1) è stato il Pinarella. Non si fermano i 2000, al terzo hurrà consecutivo sul Torresavio con la marcatura di Muccioli (0-1).
Infine gli Esordienti 2002, che hanno affrontato la Virtus Cesena in 18 al contrario degli avversari, solo in 13, hanno vinto un tempo e perso gli altri due (1-2 il computo finale). Protagonista Dospinescu con una bella quaterna, in gol anche Bracci.


28/09/2014
Al Macrelli vittoria sul Torconca

A Cattolica, sponda Torconca, avranno sogni terribili quando in campo vedranno palesarsi Pieri. Dopo la partita di Coppa, in cui segnò una quaterna, l'attaccante giallorosso è stato decisivo anche oggi per la conquista dei tre punti, avendo segnato infatti dopo soli 4' di testa il gol del vantaggio. La partita si è messa subito bene per i ragazzi di Protti che hanno continuato a macinare gioco e al 28' hanno trovato il raddoppio grazie alla rete di Noschese, ben servito dal solito Bonandi.
La
Sammaurese ha controllato gli avversari e ha messo in cassaforte la seconda vittoria consecutiva in campionato. Ora però nessuna pausa,  mercoledì si torna sul rettangolo verde per la gara di coppa con la trasferta sul campo della Sampierana.


SAMMAURESE-TORCONCA 2-0

Sammaurese: Andreani, Buda, Mantovani, Babbini, Bezzi, Nanni, Solinas (60' Bagnolini (90' Gobbi), Scarponi,  Pieri, Bonandi, Noschese (73' Brolli) A disp: Vandi,  Brolli,  Monti, Gjordumi, Pirani All Protti
Torconca: Melchiorri, Sottile, Cenciarini (46' Sottile), Becci, Musabelliu, Giodani (70' Facondini), Ordonselli, Baffioni (46' Byad), Rossi, Ferrani, Fedeli A disp: Raffaelli,  Volponi, Bigucci, Boiani All Lilli
Arbitri: Caroli, Facchini, Mattia
Ammoniti: Mantovani, Bezzi, Scarponi, Bagnolini, Cenciarini, Ordonselli, Baffioni, Volponi
Marcatori: 4' Pieri, 28' Noschese


24/09/2014
La Sammaurese torna al successo

Solo un incidente di percorso quello di domenica scorsa. Il mercoledì di campionato è amico per i giallorossi, che al Macrelli hanno sconfitto la Centese nel recupero della seconda giornata. I ragazzi di Protti sono entrati in campo determinati e convinti dei propri mezzi, desiderosi di far vedere tutto il loro potenziale. Nel primo tempo la Sammaurese cerca di prendere le misure all'avversario e di occasioni, una per parte, ce ne sono poche; la nota, purtroppo dolente, è l'uscita di Domeniconi per infortunio. Trovato il grimaldello, i padroni di casa aprono il forziere avversario e iniziano la ripresa con altro piglio: al 50' proprio il sostituto dell'8, Scarponi, su cross dalla sinistra di Noschese segna il vantaggio e mette i binari della partita sulle rotaia giuste. Nel finale Andreani e compagni non soffrono gli avversari, fanno buona guardia e controllano la situazione, portando a casa i tre punti, in attesa delle gare di questa sera.
Nel prossimo turno in programma domenica, altro match fra le mura amiche: nella tana giallorossa arriverà il Torconca.


SAMMAURESE-CENTESE 1-0
Sammaurese: Andreani, Buda, Mantovani, Rossini, Bezzi, Brolli, Solinas, Domeniconi (33' Scarponi), Gjordumi (85' Pirani), Bonandi, Noschese (75' Pieri) A disp: Vandi, Nanni, Antonelli, Bagnolini
Centese: Festanti, Marchi, Kula, Ciano, Ginesi, Gjnaj, Urbano, Marchesini Man, Beccati (40' Budriesi), Totta, Olivo A disp: Brovarsky, Cuccarello, Marchesini Mat, Maestri, Govoni, Dascoli All Santeramo
Arbitri:Lodi, Silvagni, Siboni
Ammoniti: Marchi, Bezzi, Pieri
Espulso: Gjnaj
Marcatori: 50' Scarponi

22/09/2014
Gli appuntamenti in tv

Stasera dalle ore 19.40 andrà in onda su Icaro Sport la puntata di Calcio.Basket Dilettanti (ex Overtime) con le immagini delle partite e le opinioni degli ospiti. Conducono Genny Bronzetti e Giuseppe Colonna. Alle 21 sul canale 614 inoltre potrete rivedere la partita di ieri con il Faenza, telecronaca di Nicola Bucci.


22/09/2014

Secondo successo consecutivo per Giovanissimi 2000 e Allievi 99

Archiviato il successo con il Gatteo, nella seconda giornata gli Allievi 98 si sono resi protagonisti di un pirotecnico 3-3 sul terreno del Romagna Centro. Vetrina per Ambrosini, autore di una doppietta, e Bertozzi. Meno fragorosa, ma altrettanto importante, il successo esterno dei 99 con il Porto Fuori. A decidere il blitz il gol di Trebbi. Vincono sempre i 2000 e lo fanno alla grandissima. 6-0 nella prima gara, i giallorossi ne rifilano 7 al Pianta. Alla scampagnata hanno partecipato Muccioli, in rete due volte, Toromani, Rocchi, Caputi, Rizzo e Solazzo. Stop esterno per i 2001 sul campo del Russi (4-0).


21/09/2014

Il Faenza passa al Macrelli

Si interrompe l'ottimo momento della Sammaurese, che nella quarta giornata di campionato, la prima disputata a San Mauro Pascoli, è stata superata 3-2 dal Faenza.
La gara è vivace e si sblocca al 13', quando Bezzi insacca di piatto da dentro l'area su assist di Bonandi. Gli ospiti però non ci stanno e reagiscono subito, trovando il pareggio al 31' con il destro di Bertoni, che si infila sotto la traversa.
Nella ripresa la truppa di Protti rientra in campo con l'intenzione di riprendere in mano l'inerzia del match. Purtroppo però gli avversari si rivelano letali, raddoppiando al 52' (ancora con Bertoni di testa) e, con i giallorossi sbilanciati in avanti alla ricerca del pareggio, chiudendo definitivamente la contesa in contropiede con il neo entrato Salvioni, che al 59' appoggia in rete l'assist di Marocchi.
Nel recupero, con la
Sammaurese all'attacco disperato, è Bonandi a siglare il definitivo, ma purtroppo inutile, goal del 2-3.
Smaltito il K.O., Andreani e compagni dovranno subito tuffarsi nel turno infrasettimanale, recupero della seconda giornata. Al Macrelli mercoledì arriverà la Centese.


SAMMAURESE-FAENZA 2-3

Sammaurese: Andreani, Buda, Mantovani (55' Noschese), Rosini, Bezzi, Nanni, Scarponi, Domeniconi, Pieri (80' Solinas), Bonandi, Morri (36' Gjordumi) A disp: Vandi, Brolli, Franco, Monti All Protti
Faenza: Masetti, Melandri D, Gavelli (90' Casadio) Salvatori, Errani S, Bertoni, Marocchi (66' Bali), Melandri G, Tonini, Ricci (58' Savioni) Negrini A disp: Bentivoglio, Morini, Errani T, Poggiolini All Dardozzi
Arbitro: Zani di Rimini
Marcatori: 13' Bezzi, 31' e 52' Bertoni, 59' Savioni, 93' Bonandi
Ammoniti: Melandri, Salvatori, Ricci


15/09/2014
I nostri ragazzi scatenati, piovono gol sugli avversari

Pioggia di reti nel week end per i nostri ragazzi. Partiamo dagli Allievi 1998 di mister Gozzi, che hanno calato il pokerissimo (5-0) nel derby con il vicino Gatteo. Ad andare a segno sono stati Giannini, Gobbi, Cesarano, Domeniconi e Moscotti. Camillini sugli scudi nella stratosferica affermazione degli Allievi 1999 sullo Junior Del Conca. I ragazzi di Bollini hanno vinto 11-1. Camillini ne ha messi a segno quattro, doppiette per Tartaglia e Trebbi e al banchetto del gol hanno partecipato anche Pazzaglia, Marino e Ricci.

Trasferta tennistica per i Giovanissimi 2000 che hanno sbancato il terreno del Romagna Centro per 6-0 grazie alla tripletta di Muccioli e i gol di Toromani, Berardi e Bruschi. Sconfitta invece per i Giovanissimi 2001 di Baiardi e Scarponi, superati in casa dal San Vito (0-3).

Infine stasera dalle ore 19.40 andrà in onda su Icaro Sport la puntata di Calcio.Basket Dilettanti (ex Overtime) con le immagini delle partite e le opinioni degli ospiti. Conducono Genny Bronzetti e Giuseppe Colonna.


14/09/2014
Sammaurese corsara a Massa Lombarda

Spirito sempre battagliero per la Sammaurese che lontano da casa piazza la quarta vittoria consecutiva stagionale, considerando anche le due gare di Coppa. La truppa di Protti ha sbancato nel pomeriggio il sempre ostico campo di Massa Lombarda. Sempre cinici e spietati, i giallorossi hanno messo la freccia nel primo tempo, quando sugli sviluppi di un corner Rosini ha messo a segno il gol del vantaggio. Preso il comando della gara il maggior tasso tecnico di Bonandi e soci è stato fondamentale per tenere a bada i bianconeri e portare a casa il bottino pieno.
Domenica prossima finalmente in casa. Al Macrelli arriverà il Faenza.


MASSA LOMBARDA-SAMMAURESE 0-1

Massa Lombarda: Ticchi (54' Baldani), Ragazzini, Albonetti (80' Gjyshja), Gallinucci, Zaganelli, Pezzi (46' Panzavolta), Scala, Dalmonte, Trombetti, Caprioni, Monti. A disp: Mengozzi, Matarrese, Gasparri,  Dardi All. Menghi
Sammaurese: Andreani, Buda, Morri, Rosini, Bezzi, Nanni, Scarponi, Domeniconi, Pieri (55' Mantovani), Bonandi, Noschese A disp: Vandi,  Solinas, Bagnolini, Brolli, Monti,Gjordumi   All Protti
Arbitro: Bindella, Sorace, Mascarella
Ammoniti: Domeniconi, Monti, Pezzi, Ragazzini, Dalmonte,
Marcatore: 34' Rosini


07/09/2014
Bonandi decide la gara con la Sampierana

In un campo sempre ostico come quello di San Piero in Bagno la Sammaurese si dimostra grande squadra e riesce ad agguantare il successo nella prima di campionato.
In una partita difficile e giocata molto intensamente sul piano fisico, a deciderla è stata, come spesso accade in queste partite, l'uomo franchigia: parliamo di Thomas Bonandi, alla prima gara ufficiale della sua stagione, che al 78' ha superato Maraldi, regalando così i tre punti alla banda di Protti, che può essere certamente soddisfatto di aver colto questa vittoria in un campionato che si preannuncia difficile ed equilibrato. Domenica un'altra trasferta dove prestare molta attenzione: la destinazione è infatti Massa Lombarda.


SAMPIERANA-SAMMAURESE 0-1
Sampierana
: Maraldi, Quaranta, Giovannetti, Carrozzo, Braccini, Locatelli, Petrini (91' Cinarelli), Narducci, Canali D (64' Manucci), Valori, Para A disp: Zollo, Canali L, Manenti, Muccioli, Gregori, All Freschi
Sammaurese: Andreani, Buda, Morri, Rosini, Bezzi, Nanni, Scarponi (77' Mantovani), Domeniconi, Tani, Bonandi (90' Pieri), Noschese A disp: Vandi, Bagnolini, Solinas, Monti, Gjordumi All Protti
Arbitro: Manicardi, Pascali, Tamboni
Ammoniti: Tani, Domeniconi, Petrini
Espulso: Tani
Marcatori: 78' Bonandi


03/09/2014

Il sorteggio di Coppa Italia d'Eccellenza

E' stato effettuato il sorteggio del secondo turno della Coppa Italia d'Eccellenza. I giallorossi di mister Protti, vincitori su Cattolica e Torconca nella prima fase, sono stati assegnati al girone 4, comprendente Ravenna e Sampierana.
Dopo un turno di riposo, proprio contro i bianconeri, avversari anche domenica nell'esordio in campionato, ci sarà il debutto in trasferta per la
Sammaurese (mercoledì 1 ottobre alle ore 20.30), mentre la truppa di Marsili arriverà al Macrelli mercoledì 22 ottobre (ore 20.30) per l'ultimo incontro del triangolare (si comincerà infatti mercoledì 17 settembre al Benelli con Ravenna-Sampierana).


03/09/2014
Settore giovanile: pronti, partenza, via!

Dopo le formazioni dei più grandi, che stanno già saggiando le loro condizioni sul rettangolo verde, riprenderanno la prossima settimana gli allenamenti anche per i giovani della ASD Real Sammaurese. I ragazzi nati nel 2002 cominceranno lunedì 8 settembre con mister Sacchetti Paolo (campo di via Monti ore 15.00). Quelli nati nel 2003 riprenderanno, sempre lunedì 8, ma alle ore 16.30, presso il centro sportivo E' Rè - Rio Salto con gli allenatori Ugolini Stefano e Ugolini Denis. Sempre lunedì (ore 15.00) si ritroveranno i 2004 di mister Festa Gabriele nello storico impianto di via Monti. Martedì 9 avranno inizio gli allenamenti sia per i 2006 che per i  2005. Questi ultimi si raduneranno  al centro sportivo E' Rè - Rio Salto con gli allenatori Baiardi e Scarponi alle ore 17.00, mentre i 2006 saranno attesi dai mister Sacchetti e Rosini, sempre alle ore 17.00, ma presso lo stadio Macrelli. I più piccoli, nati nelle annate 2007, 2008 e 2009 dovranno invece aspettare fino a lunedì 15 per iniziare l'attività con i propri istruttori Pozzi Enrico (2007) e Ricci Elena (2008 e 2009).
Si scaldino i motori, perché siamo tutti in partenza! Vi aspettiamo numerosi e carichi per trascorrere insieme una stagione sportiva ricca di gioia e svago!


02/09/2014

Protti: "Per ora sono soddisfatto, ora due trasferte difficili"
Due belle vittorie in Coppa e il passaggio del turno conquistato sono il miglior biglietto da visita per cominciare la stagione. E' molto soddisfatto infatti mister Stefano Protti, che vede lavorare bene i suoi ragazzi. "I giovani arrivati sono partiti bene e hanno grossi margini di miglioramento. Sono contento per la preparazione che abbiamo fatto, anche se in questo periodo abbiamo dovuto rinunciare a giocatori importanti e storici come Bonandi, Bezzi, Babbini. So che lavorando con i ragazzi bisogna sudare parecchio, perché spesso ci sono dei cali di condizione, bisognerà vedere come reagiranno alle prime difficoltà."
La stagione è alle porte e tutti tendono a mettere la
Sammaurese tra le super favorite. Protti, fiducioso nei confronti delle capacità dei suoi uomini, sa di avere una squadra molto rinnovata, giovane e che, inizialmente, si lavorerà a lunga gittata. "Ancora leggo sui giornali che molti allenatori di altre squadre ci mettono come favoriti, ma non possono stilare una classifica in base alle stagioni precedenti. In queste due partite abbiamo giocato con 5 giocatori che non hanno mai fatto l'Eccellenza. A parte il centrocampo, abbiamo rinnovato tutta la squadra e nelle due di gare di Coppa avevamo una difesa con un 95, un 96 e il portiere del 94. E' fondamentale lavorare in prospettiva. Sono convinto che questi giocatori possano fare un ciclo importante di due/tre anni. Mi aspetto un campionato equilibrato, molte compagini si sono rinforzate. Sono quasi certo che un campionato da 75 punti come l'anno scorso non venga più fuori, probabilmente con 65/66 si vince il girone. Oltre chiaramente al Ravenna, che ha una squadra di categoria ed è allenato da Marsili, vincitore con la Ribelle, sono da annoverare nel gruppo delle migliori Alfonsine, Meldola, Progresso, Portuense e Massa Lombarda."
L'inizio non sarà semplice visto che sono in programma le trasferte con Sampierana e Massa Lombarda. "Per una squadra che lo scorso anno è arrivata prima mi aspettavo una partenza diversa. Mi ricordo che con queste squadre nel 2014 in quattro incontri abbiamo fatto tre punti. Hanno caratteristiche che danno fastidio alle mie squadre, perché spezzano il gioco e la mettono sul fisico. Noi, come sempre, ce la metteremo tutta."


01/09/2014
Stasera la presentazione del settore giovanile

La Sammaurese comunica che questa sera, alle ore 21.00 presso la Sala Gramsci di San Mauro Pascoli, la società incontrerà i genitori e i tesserati del settore giovanile al fine di presentare gli allenatori e di illustrare il programma della nuova stagione 2014/15. Vi aspettiamo numerosi!


31/08/2014
Pieri mattatore, annichilito il Torconca

Altra prova di forza per i giallorossi che battono agevolmente (5-1) l'altra squadra di Cattolica, il Torconca, e si aggiudicano così il gironcino di Coppa Italia d'Eccellenza. Con Bonandi ancora fermo ai box la banda di Protti, che ha chiuso la pratica nella prima frazione, è stata trascinata da un fantastico Pieri. La Sammaurese parte subito lanciata e, passati solo 7', apre le danze con Pieri che si ripete dopo l'ottima prestazione della scorsa settimana. Incanalato il match sui propri binari, gli ospiti non tengono solo le redini dell'incontro, ma aumentano l'intensità fino a stritolare gli avversari. L'attaccante non è sazio e ci prende gusto ad infilare la porta di Melchiorri: è il 18' e la Sammaurese vola sul 2-0. L'ex Bakia è una furia, la difesa vede  sbucare da tutte le parti e in un attimo arriva il poker. La ripresa è una pura formalità per festeggiare il passaggio del turno che, in queste due partite assolutamente dominate, non è mai stato in discussione. Il Torconca va in gol grazie all'autorete di Pieri e all'82' Noschese mette la firma sul match Domenica prossima la prima di campionato. Andreani e soci faranno visita alla Sampierana.

TORCONCA-SAMMAURESE 1-5
Torconca: Melchiorri, Musabelliu, Martin, Becci, Facondini (83' Ramadani) Giordani, Biagini, Ferrari (46' Ordonselli), Rossi, Nesi, Fedeli (46' Bartolucci) A disp:  Morri, Volponi, Solleciti, Boiani. All Lilli
Sammaurese: Andreani, Mantovani, Morri (49' Solinas), Nanni, Scarponi (49' Pirani), Rosini, Buda, Domeniconi (47' Monti), Pieri, Gjordumi, Noschese A disp: Vandi, Brolli, Tani, Bagnolini,  All Protti
Ammoniti: Biagini, Nesi
Marcatori: 7', 18', 24', 25 Pieri, 80' autogol Pieri, 82'Noschese


24/08/2014
La Sammaurese supera il Cattolica

Inizia nel migliore dei modi l'avventura della Sammaurese nella Coppa di Eccellenza. Al Macrelli i ragazzi di mister Protti hanno battuto 2-0 il Cattolica nella prima gara ufficiale della stagione. A decidere la gara i gol dell'attaccante classe '94 Riccardo Pieri e del nuovo bomber Tani.
Con la preparazione ancora nelle gambe le squadre non riescono a spingere in maniera costante, nonostante la voglia di far bene e mettersi subito in mostra. Il primo tempo finisce 0-0, ma l'agonismo è tanto come dimostra il taccuino dell'arbitro che conta due ammonizioni e l'espulsione di Tantuccio. Nella ripresa i giallorossi provano a far valere la loro superiorità numerica e al 70' il neo subentrato Pieri trova la giocata vincente e riesce a superare Stimac. Sempre la giovane punta è ispirata e a un minuto dal triplice fischio serve un assist a Tani che segna il raddoppio.
Domenica prossima Domeniconi e soci affronteranno il neo promosso Torconca per cercare di strappare il pass qualificazione.

SAMMAURESE-CATTOLICA 2-0
Sammaurese: Andreani, Buda, Morri, Rosini, Monti (60' Nanni), Brolli (60' Mantovani), Scarponi, Domeniconi (55' Pieri) Tani, Pirani, Noschese A disp: Vandi, Solinas, Gjordumi, Brighi All. Protti
Cattolica: Stimac, Casolla, Pasquinoni (50' Forti), Mercuri, Romagna, Martini, Mazzoli (80' Bruma), Tantuccio, Di Carlo, Pasini (50' Terenzi), Ballarini A disp: Pollini, Bologna, Miletti, Neri All. Muccioli
Ammoniti: Brolli, Mercuri
Espulso: Tantuccio 35'
Marcatori: 70' Pieri, 89' Tani


18/08/2014
Il calendario 2014/15 di Eccellenza

La Sammaurese comunica che nella sezione apposita del sito, nella pagina relativa all'Eccellenza, è stato pubblicato l'intero calendario 2014/15. Forza ragazzi!


30/07/2014
La Sammaurese nel girone B

La Sammaurese, sfumate le residue possibilità di ripescaggio in serie D, è stata inserita nel girone B di Eccellenza Emilia-Romagna per la stagione 2014/2015. Queste le squadre che incontreranno i ragazzi di Protti: Alfonsine, Argentana, Cattolica, Centese, Conselice, Copparese, Faenza, Massa Lombarda, Meldola, Portuense, Progresso, Ravenna, Real San Lazzaro, Sampierana, Savignanese, Sporting Club Vallesavio, Torconca.
Nella coppa, i giallorossi sono stati sorteggiati nel raggruppamento N e incontreranno Cattolica e Torconca.  La prima gara sarà il 24 agosto alle 16.30 in casa con il Cattolica, mentre sette giorni più tardi Bonandi e compagni faranno visita al Torconca (ore 16.30).


28/07/2014
La presentazione della nuova stagione

Venerdì sera al Macrelli è stata presentata la nuova rosa della Sammaurese. I giallorossi, che inizieranno oggi la preparazione, hanno mantenuto l'ossatura della squadra dello scorso anno e puntano senza mezzi termini a vivere nuovamente una stagione da protagonisti. Oltre allo staff tecnico, composto dal mister Stefano Protti, il vice Stefano Ugolini, il collaboratore tecnico Elvio Gozzi e il preparatore dei portieri Cesare Traversa, la dirigenza ha confermato il portiere Federico Andreani, i difensori Samuele Buda, Enrico Mantovani, Cristian Babbini e Luca Bezzi, i centrocampisti Marcello Scarponi, Marco Domeniconi e gli attaccanti Qazim Gjordumi e Thomas Bonandi.
Per quanto concerne i nuovi acquisti, la società ha ingaggiato una punta di esperienza, che può garantire tanti gol, come Giovanni Tani, proveniente dalla Savignanese dove è stato mattatore della stagione (19 reti). Sempre nel reparto offensivo Protti disporrà anche di Riccardo Pieri, classe '94 lo scorso anno al Bakia Cesenativo. L'altro estremo difensore sarà Alessandro Ticchi ('94, Meldola), mentre in difesa  è stata raggiunta l'intesa con Cristian Brolli ('92, Cattolica) e Luca Bagnolini ('96, Bellaria). La linea mediana del campo sarà impreziosita dalla presenza di Micheal Noschese ('91), 13 presenze e un gol con la casacca del Ravenna, e Manuel Monti ('95) dalla Beretti del Forlì.
Nella fase di preparazione saranno aggregati i giovani Alessandro Gobbi, Thomas Brighi, Jacopo Solinas, Felice Antonelli ed Elia Vandi. Si scaldano i motori, la
Sammaurese è pronta a ripartire!
Nella sezione MULTIMEDIA potrete trovare le foto e il video della presentazione, realizzati rispettivamente da Mauro Penzo e da Icaro Sport, che la società ringrazia sentitamente.


02/06/2014
Pazzaglia regala la vittoria a Villa Verucchio

Trionfano i nostri Giovanissimi 1999 a Villa Verucchio, dove nella finalissima hanno superato 2-1 la Virtus Tre Villaggi. Dopo il vantaggio firmato da Ambrosini, gli avversari hanno trovato il pari, ma a pochi minuti dalla fine Pazzaglia ha trovato il guizzo che ha regalato la coppa.
Salgono sul gradino più basso del podio i Pulcini 2005 a Gambettola. Al torneo di Morciano si sono ben comportate le nostre squadre, entrambe seconde nelle categorie di appartenenza. I 2003 sono stati superati dalla Vigorina (3-1), mentre i 2002 dal Rivazzurra (5-1).
Altri bei piazzamenti per i 2006, classificati terzi al Torneo di Bellaria, e per i 2003, che hanno partecipato alla festa dello sport a Classe giungendo ai piedi del podio.


01/06/2014
Il Rieti passa al Macrelli

Finale amaro per i nostri ragazzi che nel ritorno dello spareggio nazionale vengono superati dal Rieti per 1-0 dopo il pareggio 1-1 della gara di andata. Al Macrelli gli ospiti si sono portati avanti  al 44' con la rete dell'attaccante classe '82 Andrea Cardillo.
Nella ripresa Bonandi e soci hanno tentato in tutti i modi di ricucire lo strappo cercando di sfruttare ogni occasione e la doppia superiorità numerica negli ultimi minuti, sono stati infatti espulsi Ingiosi (74') e Sabatino (84'), ma neanche nei sette minuti di recupero la squadra di Protti è riuscita a sfondare la resistenza della banda di Punzi, che ora sfiderà il Castelfidardo nella finalissima per la serie D.
Nonostante l'epilogo di oggi bisogna solo applaudire questi ragazzi che per nove mesi, dove hanno lavorato duramente e non hanno mai fatto mancare il loro impegno, ci hanno fatto divertire e sognare.
Grazie lo stesso! La
Sammaurese tornerà più forte di prima!

La formazione della Sammaurese: Andreani, Buda, Mantovani (85' Rossi), Mastronicola, Bezzi (45' Gaveglia (75' Vitaioli M), Babbini, Scarponi, Domeniconi, Angelini, Bonandi, Gjordumi A disp: Barbanti, Battistini, Prodan, Vitaioli F.


31/05/2014

I nostri scatenati a Morciano

Nel Torneo di Misano i Giovanissimi 1999 sono stati sconfitti 1-0 nella semifinale dai Delfini Fano, ma sono comunque riusciti a salire sul gradino più basso del podio.
Agguantano la finale, in programma domenica, sia i Pulcini 2003 che gli Esordienti 2002. In quel di Morciano i primi hanno nettamente battuto lo Junior Del Conca, mentre i giallorossi di Ugolini si sono sbarazzati agevolmente del Cattolica.
Questa sera infine, nella cornice del Torneo Sarti, dove la Sammaurese è giunta settima, Tommaso Ambrosini, inserito nella Top 11, verrà premiato al Manuzzi di Cesena.


28/05/2014

2002 terzi a Bellaria, 1999 e 2003 in semifinale a Misano e Morciano
Travolgente successo dei Pulcini 2003, che si sono aggiudicati i quarti di finale del torneo di Morciano superando 7-2 i fanesi del S.Orso. Ora, per i gruppo di Sacchetti e Succi, ci sarà la semifinale di domani, in programma contro lo Junior del Conca.
Semifinale raggiunta anche a Misano dai Giovanissimi 1999, non paghi dalla finalissima già in programma sabato sera con la Virtus Tre Villaggi a Verucchio. In virtù dell'affermazione sui padroni di casa del Misano (3-0 con doppietta di Ambrosini e rete di Trebbi) i ragazzi di Gozzi si sono infatti qualificati al penultimo atto della manifestazione, che li vedrà domani di fronte ai Delfini Fano.
Terzo posto finale a Bellaria per gli Esordienti 2002, bravissimi a sconfiggere lo Junior Valmarecchia nella finalina per 3-0 grazie alla doppietta di Dospinescu e alla marcatura di Magnani. Escono a testa alta ai quarti di finale del torneo di Morciano i nostri Pulcini 2004, sconfitti 4-2 dalla Vigorina al termine di un match molto combattuto.


27/05/2014
Ambrosini guida i Giovanissimi alla finale

Al Torneo di Verucchio sarà finale per i nostri Giovanissimi 1999 che hanno sconfitto nel derby lo Junior Gatteo. In un match tiratissimo, a 5 minuti dalla fine è stato Ambrosini a risolvere la gara e spalancare le porte per la finalissima, che si disputerà il 31 maggio alle ore 20.30.
Avanzano anche gli Esordienti 2002 a Morciano. I giallorossi si sono agevolmente sbarazzati del Gabicce Gradara con un sonoro 5-0.
Al Torneo di Poggio Berni, dove hanno partecipato i nostri 2005 e 2006, a fine della manifestazione Francesco Giannini, classe 2005, è stato premiato come miglior portiere. Una grande soddisfazione per gli allenatori Baiardi e Pozzi.



26/05/2014
I 2006 vincono il Torneo di Classe

Prestazioni di alto livello per i nostri ragazzi al Torneo di Classe. I 2006 allenati da Pozzi hanno trionfato, mentre i 2004 sono giunti sul gradino più basso del podio. A Gambettola i Pulcini 2005 guidati da Baiardi sono riusciti a superare il girone e il 31 maggio disputeranno la fase finale. Finisce ai quarti di finale l'avventura dei Giovanissimi 99 al Trofeo Sarti. Contro squadre professionistiche i giallorossi hanno tenuto testa, ma con la Spal non hanno fatto l'impresa (4-0). Stasera l'opportunità di riscattarsi al Verucchio nella semifinale contro lo Junior Gatteo.
Anche gli Esordienti 2002 devono dire addio ai sogni di gloria a Bellaria. A passare è il Gambettola 2-1 (rete Dospinescu).
Infine una nota di merito per il centrocampista Alessandro Gobbi, classe '98, che ha partecipato con la rappresentativa provinciale ad uno stage a Lido di Spina.


25/05/2014
Sotto il diluvio la Sammaurese pareggia

Finisce in parità la partita d'andata degli spareggi nazionali. Sotto una pioggia battente, che ha fatto slittare l'inizio della gara, con il campo diventato in poco tempo un vero e proprio acquitrino (il match è stato anche sospeso per una decina di minuti), i ragazzi di Protti hanno pareggiato 1-1 con il Rieti. Allo Scopigno i giallorossi sono passati in vantaggio al 25' con Thomas Bonandi, bravo a farsi trovare pronto sulla parata di Tassi dopo un'incursione di Scarponi, dopo un quarto d'ora però il difensore Alessio Morini ha trovato la rete del pari. La Sammaurese ha giocato l'ultimo spezzone del primo tempo e tutta la ripresa in superiorità numerica, vista l'espulsione di Garat, ma il terreno troppo pesante ha reso impossibile qualsiasi trama offensiva. Al 75' poi il Rieti ha avuto un'occasione ghiotta usufruendo di un rigore, ma Andreani è stato prodigioso a neutralizzare il tiro di Gay.
Un match comunque positivo in un campo ostico e domenica prossima al Macrelli Angelini e soci tenteranno di difendere questo risultato per guadagnarsi il passaggio al turno successivo.


RIETI-SAMMAURESE 1-1
RIETI: Tassi, Morini, Gigliucci, Ingiosi, D’Andrea, Gay, Ruggiero, Sabatino, Cardillo, Garat, Pezzotti. A disp: D’Urso, Menichetti, Salvi, Cardia, Beccarini, Rodriguez, Castellano. All. Punzi.
SAMMAURESE: Andreani, Buda, Gaveglia, Mastronicola, Bezzi, Babbini (38’st Vitaioli F.), Scarponi, Domeniconi, Vitaioli M., Bonandi, Gjordumi. A disp: Barbanti, Mantovani, Battistini, Golinucci, Prodan, Rossi. All. Protti.
Arbitro: Giordano di Novara.
Marcatori: 25’pt Bonandi, 37’pt Morini.
Espulso: Garat al 33’ pt per doppia ammonizione.
Ammoniti: Sabatino, Gaveglia.


23/05/2014
Domenica la sfida con il Rieti

Messo da parte l'incontro di domenica scorsa con la Ribelle, la Sammaurese ha ancora una possibilità per raggiungere la Serie D. Inizieranno infatti domenica gli spareggi playoff nazionali. Il primo avversario dei giallorossi sarà il Rieti. Gli uomini di Francesco Punzi, presente domenica a Forlì per studiare la futura contendente, nel girone di campionato sono arrivati secondi, 71 i punti conquistati, dietro alla forte Viterbese, dominatrice della stagione. Allo stadio "Manlio Scopigno" Bonandi e soci, nel match che prenderà il via alle ore 16.00, troveranno una formazione agguerrita, che cercherà di far valere il forte fattore campo.
I nostri ragazzi sono pronti alla sfida e in settimana hanno cercato di ritrovare le energie fisiche e mentali per affrontare quest'importante impegno. Domenica 1 giugno il ritorno al Macrelli.


23/05/2014
Giovanissimi ai quarti nel Sarti, due terzi posti per i 2002

Bel risultato per i nostri Pulcini 2004, che si qualificano ai quarti di finale del torneo di Morciano, superando, nella seconda partita, 12-0 il Delfini Fano e, nel terzo incontro, 3-0 la Serenissima. Due terzi posti per gli Esordienti 2002, che nella manifestazione di Villa Verucchio hanno raggiunto l'ultimo gradino del podio imponendosi su San Vito (3-1) e Promosport (4-0), mentre a Borello sono caduti in semifinale contro lo Sporting Club Vallesavio ai calci di rigore. Dopo il 2-2 dei tempi regolamentari (a segno Dospinescu e Magnani), nella lotteria dei penalty la fortuna ha premiato i padroni di casa 4-2. Altra sconfitta in semifinale per la truppa di Ugolini nel torneo Città di Bellaria, dove i giovani giallorossi si sono arresi 3-1 al Villa Verucchio (in goal ancora Dospinescu).
Eclatante performance dei Giovanissimi 1999 di Gozzi, bravissimi a guadagnare l'accesso dei quarti di finale del 40° Memorial Fratelli Sarti. Negli ottavi, disputati a Pievesestina, i nostri ragazzi hanno infatti avuto la meglio 3-2 sul Russi grazie alla doppietta di Ambrosini e alla marcatura di Cerasano. Sabato sera, ore 20.30 al comunale di Russi, il gruppo di Gozzi tenterà di spingersi fino alla semifinale cimentandosi con la temibile SPAL.


19/05/2014
2004 in finale. I 99 vincono il derby

Dopo l'ottavo posto al torneo di Gambettola, i 2004 si rifanno con gli interessi a Bellaria. I giallorossi hanno superato prima 3-1 il Bellariva con una tripletta di Ifadah poi contro il Villa Verucchio sempre Ifadah (2), assistito dalla tripletta di Cavallotti ha permesso di vincere 5-1 e raggiungere le finali che si disputeranno l'8 giugno.
Sconfitta invece per i 2000, superati 1-0 dal Santarcangelo.
Al Torneo Fratelli Sarti i Giovanissimi 1999 si aggiudicano 2-0 il derby con la Savignanese e volano agli ottavi. A decidere la gara Camillini e Tommaso Limongello, attaccante in prestito dal Tre Martiri. La società ci tiene a ringraziare il club forlivese per la disponibilità nell'aver concesso questo giocatore.


18/05/2014
Sammaurese beffata nei tempi supplementari

Anche un piccolo errore a volte può cambiare le sorti di una partita e trasformare in un incubo una giornata fondamentale per la storia della Sammaurese. I ragazzi di Protti sono stati superati 1-0 dalla Ribelle nello spareggio sul campo neutro di Forlì. I giallorossi nonostante un'ottima prova e una partita a larghi tratti dominata, si sono dovuti arrendere nei supplementari quando, con il match indirizzato ai rigori, un errore della difesa ha dato l'opportunità ad Ensini di siglare la rete del successo.
Un'amarezza grande come una casa per Domeniconi e compagni che, dopo una stagione fantastica, sono stati costretti a giocare lo spareggio, pur avendo gli scontri diretti a favore.
Al Morgagni, considerando la posta in gioco, la tensione la fa da padrona per i primi minuti, ma i ragazzi di Protti si liberano poco dopo della pressione e iniziano a macinare gioco, sfruttando soprattutto la velocità degli esterni. Dopo un predominio territoriale notevole, al 35' arriva l'occasione più ghiotta dei primi 45': su un corner Angelini gira al volo, Bertaccini è prodigioso a deviare sopra la traversa.
Nella ripresa i giallorossi entrano con ancor più cattiveria agonistica. Prima Scarponi poi Bonandi impegnano il portiere avversario, però non riescono a sfondare. I ragazzi di Protti accelerano ancora, la stella di Bonandi sale in cattedra, la Ribelle tuttavia si arrocca dietro e chiude gli spazi. La fatica in una giornata del genere comincia a sentirsi e in molti iniziano a soffrire di crampi. Gli ultimi minuti diventano così l'anticamera dei supplementari.
Nell'overtime le due squadre entrano decise e i portieri si rendono protagonisti di due provvidenziali interventi. Prima (97') è Bertaccini a salvare su una splendida punizione di Angelini, poi Andreani (105') devia in angolo un colpo di testa di Bondi. Nel secondo tempo supplementare la stanchezza e il pensiero dei rigori cominciano a prevalere e si vede soltanto la Sammaurese con un tiro alto di Bonandi e una girata di Angelini bloccata dall'estremo difensore ravennate.
Quando ormai i penalty si profilano all'orizzonte, al 117' Andreani e Babbini non si intendono e sbagliano un disimpegno difensivo, permettendo a Ensini di siglare l'1-0.
I giallorossi si gettano generosamente all'arrembaggio negli ultimi minuti, ma il muro della Ribelle resiste e la formazione di Marsili viene promossa in serie D.
Ora per la truppa di Protti, dopo quest'immeritata beffa, già da domenica prossima ci saranno gli spareggi come seconda del girone.

La formazione della Sammaurese: Andreani, Battistini (78' Golinucci), Mantovani (70' Buda), Mastronicola, Bezzi, Babbini (118' Rossi), Scarponi, Domeniconi, Angelini, Bonandi, Gjordumi. All. Protti  A disp: Barbanti, Gaveglia, Prodan, Vitaioli M.



17/05/2014
2002 e 2000 super a Bellaria, 2003 titanici a Morciano

In attesa dello spareggio fondamentale di domani che coinvolgerà la prima squadra, sono scese in campo tante formazioni del settore giovanile giallorosso nei consueti tornei di primavera.
Volano in semifinale a Bellaria gli Esordienti 2002, bravi a sconfiggere nei quarti il Viserba ai calci di rigore (a segno nei penalty Bertozzi, Arsen e Magnani dopo la rete di Dospinescu che aveva sancito l'1-1 dei tempi regolamentari) e la Virtus Tre Villaggi (2-1 con la doppietta del provvidenziale Dospinescu e il goal di Bruschi). Sempre a Bellaria grande performance dei Giovanissimi 2000 di Festa, abili nella prima partita a superare 5-1 i riminesi del Colonnella con la doppietta di Muccioli e le marcature di Marino e Toromani.
Si qualificano ai quarti di finale del torneo di Morciano i Pulcini 2003 di Sacchetti e Succi, che proseguono il loro magic moment travolgendo 8-2 la Serenissima nella terza gara della manifestazione. Calano il tris i Giovanissimi 1999 di Gozzi, che nel secondo match del 40° Memorial Fratelli Sarti hanno prevalso 3-0 sul Rumagna grazie a Trebbi, Ambrosini e Tartaglia. Chiudiamo la rassegna con il K.O. indolore subito dai 2002 di mister Ugolini, battuti 7-1 dal Torre del Moro (a segno Bianchetti) ma ugualmente qualificati alle semifinali del torneo di Borello, organizzato dallo Sporting Club Vallesavio.


16/05/2014
Sammaurese-Ribelle, parte il countdown

Domenica 18 maggio ore 16.30 stadio Morgagni di Forlì, la Sammaurese affronta la Ribelle per uno spareggio che vale la storia. Il campionato è stato a dir poco avvincente e, nonostante gli scontri diretti a favore, Bonandi e soci dovranno giocarsi tutto in una volta. Un match che si preannuncia chiaramente combattuto ed equilibrato, con i giallorossi che dovranno fare attenzione all'alto tasso tecnico del centrocampo avversario composto da Porchia, Speranza, giocatori con tante presenze in Serie B, Aloe e Scaioli, senza dimenticare che Mastronicola e tutta la difesa dovranno fare di tutto per bloccare la vena realizzativa di Matteo Bondi, a quota 23 reti in questa stagione.
Le due formazioni giocano con un 4-3-3 speculare, lo spettacolo sarà garantito, speriamo che il finale per i nostri ragazzi, che ci hanno fatto vivere tante emozioni e di cui dobbiamo essere orgogliosi, sia
Dolce.
A presentarci la sfida è mister Stefano Protti: "E' una partita che esula da tutto e composta da troppi fattori. Riuscirà a prevalere chi tira il filo dalla parte giusta. Sarà un incontro equilibrato, alcuni giocatori possono chiaramente spostare il match. Spero che la terna arbitrale sia all'altezza. Il match si disputerà in uno stadio pieno e per molti sarà una prima volta. Non dobbiamo farci prendere dall'emozione. In settimana abbiamo lavorato molto sull'aspetto psicologico. Solitamente con 75 punti vinci il campionato a mani basse, noi siamo qua a giocarci lo spareggio pur avendo gli scontri diretti a favore. I ragazzi devono sapere di aver fatto qualcosa di straordinario e il campionato l'hanno vinto. Abbiamo portato tanta gente allo stadio e di questo sono orgoglioso. Ora speriamo in questo successo, sarebbe la ciliegina sulla torta dopo questi tre anni fantastici. Bonandi? Domenica non ho fatto giocare lui e Angelini perché avevano avuto qualche problema ed erano diffidati. Ho rischiato, se avessimo sbagliato sarei stato un somaro, invece è andata bene e sono stato un genio. E' il mio mestiere. Thomas ha sempre quel problema di infiammazione che si porta dietro da tempo. Se contassimo i falli che ha subito durante la stagione, faremmo impazzire il computer."


15/05/2014
2003 insaziabili, Dospinescu scatenato

Davvero incontentabili i nostri Pulcini 2003 che, non paghi dopo il duplice successo del fine settimana, si sono imposti 8-1 sull'Alta Valconca nella seconda partita del torneo di Morciano. Per i colori giallorossi sono arrivate due sconfitte di misura invece nella manifestazione organizzata dal Misano FC, con gli Allievi battuti 1-0 dalla Virtus Tre Villaggi e i Giovanissimi 1999 superati 1-0 dal Villa San Martino. La truppa di Sacchetti non è riuscita a rifarsi nel torneo di Verucchio e ha dovuto abbandonare la competizione dopo il K.O. nel derby contro la Savignanese (5-1 con rete di Vincenzo Amato). Meglio è andata ai ragazzi di mister Gozzi, che nel primo impegno del 40° Memorial Fratelli Sarti, disputato allo stadio Moretti di Cesenatico, hanno impattato 1-1 contro il Bakia (a segno Lorenzo Moscotti).
Da segnalare la netta affermazione dei nostri Esordienti 2002, capaci di prevalere 4-2 sulla Sampierana grazie alla tripletta di un Dospinescu in stato di grazia e al goal di Arsen.


14/05/2014
A Forlì lo spareggio con la Ribelle

Lo spareggio fra Sammaurese e Ribelle, valevole per la promozione diretta in serie D, si giocherà domenica 18 maggio alle ore 16.30 presso lo stadio "Morgagni di Forlì.
In caso di parità di punteggio al termine dei tempi regolamentari, saranno disputati due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno. Persistendo la parità si procederà direttamente con i calci di rigore.
Tutti insieme a tifare i giallorossi per coronare un sogno Divino!


12/05/2014
2003 incredibili: è doppia vittoria!

Sensazionale fine settimana per i Pulcini 2003 di Sacchetti e Succi, capaci di sbaragliare tutti gli avversari e aggiudicarsi i Tornei organizzati dal Verucchio (superando in finale Santarcangelo A, Santarcangelo B e Rimini United) e dal Bakia Cesenatico, imponendosi nell'atto conclusivo su padroni di casa, Torre del Moro e Rumagna. Alla manifestazione messa in piedi dai biancoazzurri cesenaticensi hanno ottenuto grandi risultati finali anche altre nostre squadre: sesto posto per i Pulcini 2004 (K.O. nel debutto a Morciano 2-1 contro la Virtus Tre Villaggi nonostante goal di Sinani), settima piazza per i Piccoli Amici 2006 e secondo gradino del podio per i Pulcini 2005, sconfitti in finale dal Cervia 2-1 (in rete per i giallorossi Bianchi) e bravissimi anche al Torneo di Villa Verucchio, dove hanno raggiunto il settimo piazzamento.
Fuori dal Memorial Protti di Sant'Ermete gli Esordienti 2001, superati 3-1 dall'Accademia Rimini (in goal Campinoti), mentre i 2002, vittoriosi 3-1 sul Villamarina nell'ultima di campionato, si sono qualificati ai quarti di finale del Torneo di Morciano, seppur battuti 3-1 dal Rivazzurra nella terza partita (a segno Bracci).
Da segnalare inoltre la qualificazione alle semifinali del Torneo di Verucchio dei nostri Giovanissimi 1999, che hanno prevalso 3-1 sui padroni di casa rosanero con le marcature di Brighi, Ambrosini e Fiuzzi.
Oltre ai 2003, che hanno contribuito ad arricchire la bacheca giallorossa con due prestigiosi trofei, la società coglie l'occasione per complimentarsi con tutte le formazioni del settore giovanile, che continuano a rendere orgogliosa la dirigenza, sia a livello sportivo che comportamentale, mantenendo alto il vessillo della
Sammaurese in tutta la Romagna.


11/05/2014
Alfonsine K.O: sarà spareggio Sammaurese-Ribelle

Oggi la Sammaurese doveva vincere, per assicurarsi quanto meno i tre punti necessari allo spareggio promozione con la Ribelle, e così è stato. Nell'ultima giornata del campionato di Eccellenza, disputata questo pomeriggio allo stadio Macrelli, i giallorossi si sono infatti imposti 1-0 sull'Alfonsine.
Dopo una prima fase di studio, i ragazzi di Protti hanno iniziato a spingere sull'acceleratore, creando diverse occasioni, su tutte quelle di Domeniconi e Scarponi e il palo colpito da Matteo Vitaioli. Al 35', sugli sviluppi di un corner, Mastronicola ha insaccato di testa, portando in vantaggio la
Sammaurese.
Nel resto della partita Andreani e compagni, con la testa già al match decisivo contro la Ribelle (vittoriosa a Castel Maggiore sul Progresso), hanno gestito la partita e controllato l'avversario, usufruendo anche di alcune opportunità per raddoppiare.
Con questo successo i giallorossi hanno terminato il loro splendido campionato in vetta alla classifica con 75 punti, a pari merito con la formazione di Castiglione di Ravenna. Sarà dunque necessario uno spareggio in gara unica (orario, data e luogo ancora da definire) per decretare la squadra vincitrice del girone B di Eccellenza Emilia-Romagna 2013/14, che potrà disputare il prossimo anno la tanto agognata serie D.

La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani, Mastronicola, Bezzi, Babbini, Scarponi, Domeniconi, Rossi (88' Gaveglia), Vitaioli M., Gjordumi. All Protti. A disp: Barbanti, Vitaioli F., Golinucci, Prodan, Bonandi, Angelini


07/05/2014
Tornei: debutti da urlo per i 2002

Oltre al secondo match del Torneo di Morciano, che li ha visti prevalere nettamente 6-0 sul Fanella (doppiette di Magnani e Arsen e reti di Bracci e Dospinescu), gli Esordienti 2002 si sono resti protagonisti negli esordi dei Tornei di Borello e Bellaria. Nella manifestazione organizzata dallo Sporting Club Vallesavio i giallorossi superano 6-2 il Rumagna, grazie alle doppiette di Bracci e Magnani e alle reti di Dimiu e Marconi. Nel Trofeo Città di Bellaria i ragazzi di Ugolini hanno confermato il grande stato di forma e si sono sbarazzati della concorrenza di Verucchio (3-0) e Gambettola (2-0) nei due match eliminatori, qualificandosi alla fase finale del 15 maggio.
Fase finale già terminata invece nel Torneo di Gambettola, che ha visto giungere quarti i Pulcini 2003 di mister Sacchetti. Infine capitolo Misano, torneo appena cominciato: successo incoraggiante per i Giovanissimi 1999, vittoriosi 2-0 sull'Igea Marina con i goal di Ambrosini e Camillini, mentre è arrivata una battuta d'arresto per gli Allievi, superati 2-1 dallo Junior Coriano nonostante la marcatura di Antonelli.I ragazzi di mister Sacchetti si sono rifatti però con gli interessi nella seconda giornata del Torneo di Villa Verucchio, dove hanno prevalso 4-2 sul Verucchio grazie alle doppiette di Gobbi e Domeniconi.
Da segnalare gli importanti appuntamenti di sabato sera (dalle ore 20.30) in quel di Cesenatico, con la chiusura del Torneo Zuccheri organizzato dal Bakia, che vedrà impegnati sia i 2005 (in lizza per il 1° posto) che i 2006 (pronti alla finale per il 3° posto).


05/05/2014

2005 e 2006 alle finali dello Zucchi. Gli Allievi chiudono con un successo

Dolce a metà il Torneo di Villa Verucchio per i nostri ragazzi. I Giovanissimo 99, trascinati dai gol di Tartaglia e Camillini, hanno sconfitto 2-0 il Villamarina e sono in semifinale. I 2000 devono dire addio al torneo dopo la battuta d'arresto con il Santarcangelo (7-0). Si qualificano anche gli Esordienti 2001 al Torneo Città di Bellaria. I ragazzi di Baiardi hanno prima perso con il Pinarella 3-2 (reti giallorosse firmate da Calandrini e Arsen), poi hanno superato di misura il Forlimpopoli (1-0) grazie a Boychuck, raggiungendo così la semifinale.
Nell'ultima di campionato ottima prestazione degli Allievi che hanno vinto 3-2 con il Forlimpopoli. A segno per la Sammaurese sono andati Antonelli, Vigliaroli e Sopi.
Passando ai più piccoli, segnaliamo la partecipazione dei 2004 al Memorial Bianchi organizzato dal Mondo Calcio dove hanno partecipato, oltra ai padroni di casa, la Virtus Tre Villaggi, il Sant'Ermete e il Rimini Gol. Le squadre dei 2005 e 2006 guidate da Pozzi e Baiardi si sono qualificati alle fasi finali del Memorial Zucchi che si disputeranno l'11 maggio. Infine sabato c'è stata un'amichevole per i 2003 con il Trecate Calcio, squadra novarese con cui è iniziata una collaborazione. I nostri hanno esultato per 3-2, ma a vincere è stato il divertimento e il piacere di conoscersi.


04/05/2014
La Sammaurese vince il derby con la Savignanese

Dopo il pareggio con interno con il Massa Lombarda, la Sammaurese ritrova immediatamente il feeling con la vittoria e nella 33° giornata di campionato ha espugnato il difficile terreno della Savignanese per 3-1. Un trionfo in rimonta per la truppa di Protti che, andata sotto 1-0 al 12' per opera di Tani, non si è fatta sopraffare dall'emozione e ha reagito da grande squadra. Al 30' Bezzi è riuscito a ristabilire la parità con un gran tiro da fuori e nella ripresa sono saliti in cattedra i gemelli del gol Angelini e Bonandi. Il centroavanti dopo varie occasioni al 57' ha messo a segno il raddoppio, mentre al 90' il fantasista ha messo la firma sul successo con un eurogol.
A 90' dal traguardo tutto si deciderà in volata: la Ribelle ha superato la Copparese e le due regine sono ancora pari. Nel trono c'è posto solo per uno e vedremo domenica cosa succederà. Bonandi e soci attendono in un Macrelli tirato a lucido l'Alfonsine, mentre per i ravennati ci sarà la trasferta di Castel Maggiore con il Progresso.

La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani, Mastro, Bezzi, Babbini, Scarponi, Domeniconi, Angelini (90' Rossi), Bonandi (90' Vitaioli M), Gjordumi  A disp: Barbanti, Gaveglia, Buda, Golinucci, Prodan


30/04/2014
2002 e 2003 titanici a Morciano

Splendide affermazioni nel Torneo di Morciano per le nostre categorie 2002 e 2003. Gli Esordienti di Ugolini hanno strapazzato la Virtus Tre Villaggi 12-1, mentre i Pulcini di Sacchetti si sono imposti 9-2 sui Delfini Fano. Sono caduti, nella prima partita del Torneo di Villa Verucchio, i Giovanissimi 2000, superati 1-0 dal temibile Santarcangelo. Si congedano infine dalla manifestazione di Gambettola gli Esordienti 2001, battuti 4-1 dal Bellaria Igea Marina, e gli Esordienti 2002, sopravanzati dal Villamarina nella differenza reti.


28/04/2014
2002 a fine corsa, 2004 avanti a Villa Verucchio

Gli Esordienti 2002 di Ugolini concludono il campionato perdendo 2-1 in casa del Torresavio. A Gambettola, rispettivamente nella seconda e nella terza partita della manifestazione, sconfitte per i 2001, battuti 4-0 dalla Virtus Tre Villaggi, e 2002, superati 4-2 dal Rumagna nonostante le reti di Bracci e Dospinescu. Pareggio per gli Allievi, 2-2 contro il Cava Saiv con goal di Gobbi e Sopi, mentre per i Giovanissimi 1999 è arrivato un K.O. inatteso nel big match contro l'Edelweiss Jolly (0-3).
Buone nuove da Villa Verucchio, dove i 2004 si sono qualificati per la seconda fase e si giocheranno il terzo posto.


27/04/2014
Angelini trova il pari nel finale

Va bene così, anche se la lotta per la promozione si riapre ancora di più visto che la Ribelle ha vinto a Russi e ora si trova in testa a braccetto con i ragazzi di Protti. Nello scontro con il Massa Lombarda finisce 1-1, ma la Sammaurese ha sofferto e solo una grande forza d'animo ha consentito ai giallorossi di trovare il pari e non perdere la vetta. Gli ospiti sono infatti andati in vantaggio al 28' con Caprioni, nella ripresa la Sammaurese ha cominciato a produrre gioco ma i minuti passavano e lo spettro della prima sconfitta interna si avvicinava pericolosamente. Solo al 79' Angelini su cross ha trovato il gol che è stato un urlo liberatorio. Nei minuti restanti Domeniconi e soci hanno provato a dare il colpo ma il Massa ha controllato.
Domenica prossima un'altra battaglia: trasferta a Savignano sul Rubicone.

La formazione: Andreani, Battistini Buda (15st Bonandi), Mastronicola, Bezzi, Babini, Domeniconi, Angelini, Vitaioli M (35'st Rossi), Gjordumi (15st Prodan). A disp: Barbanti, Gaveglia, Mantovani, Golinucci

26/04/2014
Brilla sempre di più la stella di Dospinescu

A San Mauro Pascoli sta nascendo il nuovo Pavel Nedved e la società al torneo di Gambettola si gode il suo giovane talento. Parliamo di Andrei Dospinescu, che ha trascinato al successo sia i 2001 che i 2002. Con i ragazzi di Baiardi il giovane giallorosso ha segnato la rete del successo (2-1) sul Forlimpopoli, dopo che Paganelli su punizione aveva portato in vantaggio i compagni, mentre una sua fantastica tripletta ha permesso agli Esordienti 2002 di sconfiggere il Cervia in una bellissima partita. Il 25 Aprile al Torneo di Meldola i Pulcini 2003 sono arrivati secondi nel girone e nella fase finale hanno conquistato un onorevole quinto posto assoluto. Da segnalare il premio vinto da Alessandro Carlini, nominato miglior giocatore emergente.
Continua l'avventura dei 2005 a Villa Verucchio. Chiuso il girone al terzo posto, il 10 Maggio la truppa di Daniele Baiardi parteciperà alla fase finale che decreterà la squadra che salirà sul terzo gradino del podio.


24/04/2014
Giovanissimi 1999 in lizza per il primato

Successo casalingo nel recupero per i nostri Giovanissimi 1999, che battono 2-0 il Vecchiazzano con i goal di Ambrosini e Tartaglia. Tre punti importanti che proiettano i ragazzi di Gozzi al secondo posto, consentendo di rimanere in corsa per la vittoria del campionato. Ora i due big match finali contro Edelweiss Jolly e Tre Martiri, rispettivamente seconda e prima in graduatoria. Lottano gli Esordienti 2001, ma devono arrendersi 1-0 al Villa Verucchio padrone di casa, uscendo a testa alta nei quarti di finale del locale torneo organizzato dalla società rosanero. Debutto con pareggio degli Esordienti 2002 nel torneo di Gambettola. L'incontro tra i ragazzi di Ugolini e il Villamarina è terminato 3-3, con i goal giallorossi firmati da Bracci, Boychuck e Dimiu.

23/04/2014
Il Presidente Protti: "Mi aspetto tanta gente allo stadio"

270' minuti per un traguardo chiamato Serie D. La Sammaurese arriva a queste ultime curve della stagione in testa alla classifica, ma non si può certo tirare il fiato o abbassare la guardia perché ogni match è una battaglia per trasformare un sogno in realtà. Dopo la pausa pasquale, al Macrelli, per la prima di queste tre sfide, arriverà domenica pomeriggio il Massa Lombarda. I ragazzi di Protti prima dello stop hanno incamerato 5 successi consecutivi e la loro striscia di risultati positivi è ancora aperta (Bonandi e soci vanno a punti da 14 gare di fila). L'avversario però è molto pericoloso, la truppa allenata da Enrico Zaccaroni, che nell'ultimo turno ha impattato 0-0 con l'Argentana, si trova al quarto posto della graduatoria e, anche se non può più raggiungere il secondo posto, utile per disputare gli spareggi, non verrà certo a San Mauro Pascoli per disputare la parte del comprimario. All'andata i bianconeri, dopo essere andati in svantaggio, riuscirono a trovare la forza per ribaltare il match con le reti di Scala e Trombetta. Ed è proprio a questa capacità del Massa, di cambiare l'inerzia del match anche in pochi minuti e di sfruttare al massimo le ripartenze, che la Sammaurese dovrà fare attenzione.
A presentare la sfida è il Presidente Cristiano Protti: "La partita è molto difficile, poi la Ribelle gioca a Russi quindi noi cercheremo di fare risultato per mantenere il distacco. Non credo che il Massa Lombarda verrà qui tanto per fare un gita, me li aspetto agguerriti e pronti a sbancare il Macrelli. Per quello che riguarda noi, spero venga tanta gente allo stadio. Abbiamo bisogno del sostegno di tutti. Stiamo facendo qualcosa di incredibile e il calore delle persone ci dà una spinta maggiore."


22/04/2014
Sammaurese da podio al Torneo Gioca con il Calcio

Nel lungo fine settimana pasquale sono scesi in campo molti giovani giallorossi. L'ottava partecipazione delle nostre formazioni al Torneo Gioca con il Calcio, organizzato da Fabrizio Frattini, ha portato in dote ben tre podi, con la premiazione finale allo stadio di Cesenatico che ha visto assegnare il terzo posto a Giovanissimi 1999, Esordienti 2002 (categoria nella quale ha prevalso la Triestina) e Pulcini 2003. Alla manifestazione, disputatasi sui campi sintetici di Gatteo e Gatteo a Mare e allo stadio di Savignano sul Rubicone, hanno preso parte anche Pulcini 2004 (sesti classificati) e Pulcini 2005 (quarti classificati).
Da segnalare anche la prima partecipazione degli Allievi 1998 al Torneo di Villa Verucchio. Nel debutto i ragazzi di Sacchetti sono stati superati 3-2 dal Torre Savio, nonostante le reti di Gobbi e Protti.


18/04/2014
Auguri di Pasqua dalla Sammaurese Calcio

La Sammaurese Calcio augura a tutti i suoi tesserati, ai suoi sostenitori e alle loro famiglie una Pasqua felice, nella speranza, dopo le festività, di ritrovarsi a vivere insieme ancora tanti bei momenti di aggregazione, divertimento e sana attività sportiva.


17/04/2014
99 OK a Villa Verucchio

Prosegue il Torneo Villa Verucchio e nella seconda partita i Giovanissimi 1999 hanno prevalso 1-0 sul Rimini United, grazie alla rete di Simone Brunazzi. Nella stessa manifestazione, gli Esordienti 2002 sono scesi in campo due volte, pareggiando 3-3 con il Rimini Goal e perdendo 4-1 contro il Romagna Centro. In virtù di questi risultati i ragazzi di Ugolini hanno conquistato il diritto a giocarsi il terzo posto il 3 Maggio.


14/04/2014
2003 super a Villa Verucchio, 99 ancora vincenti

Toccata e fuga vincente dei nostri 99 che sul terreno della Virtus 2004 si sono imposti 2-1 grazie alle reti di Ambrosini e Pazzaglia. Nel doppio scontro con la Savignanese, i 2002 ottengono delle buone prestazioni. A Savignano vincono tutti e tre i tempi, mentre in casa pareggiano.
Nell'ultimo impegno del campionato Figc i 2000 perdono a Castrocaro. La rete di Simone Protti non basta agli Allievi per evitare la sconfitta interna con il Meldola (1-3).
Al Torneo di Villa Verucchio brillano i Pulcini 2003. I giallorossi di Sacchetti battono 5-0 la Savignanese e 4-0 la Libertas, ottenendo così il pass per la fase finale che si disputerà l'11 Maggio.


13/04/2014
Il pallonetto di Angelini confeziona il primato

La Sammaurese ingrana la quinta nel momento più importante della stagione. Il traguardo si avvicina e ogni match è una finale. Gli uomini di Protti non tremano mai e anche oggi sul terreno di Cattolica, nella gara valida per la 31° giornata, hanno esultato nuovamente. In una gara difficile e combattuta, i giallorossi hanno trovato la zampata vincente con l'attaccante Angelini, che al 52' ha messo a segno la rete del successo con un pallonetto che battuto l'estremo difensore Cavalletti.
Con il contemporaneo pareggio della Ribelle (2-2 casalingo con il Ravenna), la
Sammaurese raggiunge la vetta solitaria. Domenica prossima al Macrelli arriva il Massa Lombarda. Mani strette sul manubrio e pedalare, c'è un traguardo storico che i ragazzi vogliono raggiungere.

La formazione: Andreani, Battistini Mantovani (24st Gaveglia), Mastronicola, Bezzi, Babbini, Scarponi, Domenicni, Angelini, Bonandi (38st Vitaoli M), Gjordumi A disp: Barbanti, Prodan, Golinucci, Vitaioli F, Rossi


09/04/2014
Pari per gli Allievi nel recupero

Buon pareggio esterno per la nostra formazione Allievi, che ha impattato 2-2 nel recupero della seconda giornata di andata sul campo della capolista Rumagna. Ad andare a segno, nella fila dei giallorossi, sono stati Simone Protti e Alessandro Gobbi.


09/04/2014
In bocca al lupo Alex

Tutta la Sammaurese ci tiene ad augurare una pronta guarigione al suo giovane tesserato Alex Pollini, esordiente classe 2001, operato ieri all'ospedale Bufalini di Cesena. Forza Alex, ti aspettiamo!


07/04/2014
Allievi in alto, Pazzaglia lancia i Giovanissimi

Nell'ultima giornata di campionato la Juniores è stata superata dal Bakia (4-0). Mantengono le posizioni di vertice gli Allievi, bravi a sconfiggere il Ronco Edelweiss con le reti di Ricci e Antonelli. Un gol di Pazzaglia permette ai Giovanissimi 1999 di espugnare il campo di Gambettola, mentre i 2000 sono stati battuti dal Pianta (1-0).
Chiudono il bilancio con una vittoria e una sconfitta i ragazzi di Ugolini. Perso 2-1 con il Forlimpopoli, i giallorossi si rifanno, con il medesimo punteggio, sul Pianta.
Parentesi del Torneo di Verucchio, dove le nostre squadre si stanno facendo valere. I 1999 nella prima partita si sono liberati del San Lorenzo per 5-3 (2 Ambrosini, Brighi, Donati e Ahmetovic). I 2001 hanno perso con la Savignanese 3-1 (Campinoti) e si sono imposti sul Rimini United di misura sempre con Campinoti. Con una sconfitta e una vittoria si sono qualificati alla seconda fase, che giocheranno il 25 Aprile (ore 19.30).


06/04/2014
Al Macrelli non si passa

Continuano a rispondersi colpo su colpo le due capoliste del girone. La Ribelle vince a Misano, ma soprattutto la Sammaurese fa valere la legge del Macrelli e supera 3-1 il Meldola. Dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato, i giallorossi si affidano alle due punte della squadra e passano al 37'  con Thomas Bonandi e raddoppiano nella ripresa grazie all'attaccante Angelini. Gli ospiti non ci stanno e accorciano all'84' con Corzani. La Sammaurese però non si fa prendere dal panico e, da grande squadra quale è, non solo riesce a tenere il vantaggio, ma in contropiede segna il 3-1 con Matteo Vitaioli e guadagna altri tre punti.
Nel prossimo turno è in programma la trasferta sul campo del Cattolica.

La formazione: Andreani, Mantovani, Buda (10st Domeniconi), Mastronicola, Bezzi (32'st Vitaioli M), Vitaioli F, Scarponi, Golinucci (5'st Battistini), Angelini, Bonandi, Gjordumi  All Protti  A disp:  Barbanti, Gaveglia, Prodan, Rossi


31/03/2014
Blitz degli Allievi, pareggio per i Giovanissimi 1999

Stop interno per la Juniores, superata dalla Savignanese 4-2. Dopo essere andati sotto 1-0, i giallorossi trovano il pari con un eurogol di Cacchi. La Savignanese però reagisce e allunga sul 3-1, prima della rete di Felice Antonelli.
Successo esterno degli Allievi sul terreno della Scot Due Emme. I ragazzi di mister Sacchetti hanno vinto 3-2 grazie alle reti di Ricci, Gobbi e Pagano. Pareggio a reti bianche dei Giovanissimi 1999 con lo Junior Gatteo, mentre i Giovanissimi 2000 sono caduti con il Romagna Centro (2-0). Week end in chiaro scuro per gli Esordienti 2002 che perdono 2-1 a Martorano con il Romagna Centro, domenica invece davanti al pubblico amico arriva il netto successo sullo Junior Meldola (3-0).


30/03/2014
Trasferta vincente a Medicina

Non fallisce un colpo la Sammaurese che continua il suo ottimo momento di forma, oggi è stata inanellata la terza vittoria consecutiva, ed espugna il campo di Medicina. I giallorossi, nella 29° giornata, hanno sconfitto il Sant'Antonio.
Il match si mette subito in discesa per Bonandi e soci che passano all'8' con Angelini, sempre più dominante e al 45' è proprio il fantasista che rimpingua il bottino e mette l'ipoteca sul match. Nella ripresa il dominio è incontrastato ed è ancora il centravanti romagnolo, prima del cambio con Rossi, a firmare il tris e lanciare ancora di più la sfida alla Ribelle.
Nel prossimo turno la Sammaurese attende al Macrelli il Meldola.

La formazione: Andreani, Mantovani, Buda, Mastronicola, Bezzi, Babbini (35st Nanni, Scarponi, Golinucci, Angelini (21st Rossi), Bonandi (21'st Vitaioli M), Gjordumi.  All Protti  A disp:  Barbanti, Gaveglia, Prodan, Battistini


30/03/2014
Trasferta vincente a Medicina

Non fallisce un colpo la Sammaurese che continua il suo ottimo momento di forma, oggi è stata inanellata la terza vittoria consecutiva, ed espugna il campo di Medicina. I giallorossi, nella 29° giornata, hanno sconfitto il Sant'Antonio.
Il match si mette subito in discesa per Bonandi e soci che passano all'8' con Angelini, sempre più dominante e al 45' è proprio il fantasista che rimpingua il bottino e mette l'ipoteca sul match. Nella ripresa il dominio è incontrastato ed è ancora il centravanti romagnolo, prima del cambio con Rossi, a firmare il tris e lanciare ancora di più la sfida alla Ribelle.
Nel prossimo turno la Sammaurese attende al Macrelli il Meldola.

La formazione: Andreani, Mantovani, Buda, Mastronicola, Bezzi, Babbini (35st Nanni, Scarponi, Golinucci, Angelini (21st Rossi), Bonandi (21'st Vitaioli M), Gjordumi.  All Protti  A disp:  Barbanti, Gaveglia, Prodan, Battistini


24/03/2014
Pollini scatenato, vincono Giovanissimi ed Esordienti

Salgono le quotazioni dei Giovanissimi 1999 che a Vecchiazzano hanno ottenuto la seconda vittoria consecutiva. I giallorossi si sono imposti 2-1 con le reti di Ambrosini e Pazzaglia. Un'altro successo importante è giunto dagli Esordienti di Baiardi che hanno battuto nettamente il Torresavio 5-1. A lanciare i compagni la tripletta di Alex Pollini e i gol di Arsen e Capja. Esulta anche il gruppo di Ugolini, uscito vincitore dallo scontro con il Romagna Centro (1-2).
La Juniores non riesce a dare continuità alle ultime discrete prestazioni e soccombe a Cattolica (9-1). La rete della bandiera è stata realizzata da Gori su punizione. Nello scontro tra prima e seconda della classe, gli Allievi vengono sconfitti dal Rumagna. Dopo un primo tempo giocato molto bene, in cui i ragazzi di Sacchetti sono andati vicino al vantaggio, nella ripresa gli ospiti si sono portati vanti 2-0. Antonelli ha accorciato le distanze, ma il Rumagna ha trovato la forza per respingere l'avanzata della Sammaurese e ha chiuso 3-1.
Perdono anche i Giovanissimi 2000 Interprovinciali con il Rimini United (4-0), ma la cosa più importante per tutta la società è fare gli auguri di una pronta guarigione a Davide Arienzo, che in uno scontro di gioco si è rotto il naso.
Forza Davide, ti aspettiamo!


23/03/2014
Tris con il Calderara

La Sammaurese allunga a 11 risultati la striscia positiva e sconfigge nell 28° giornata di campionato l'Axys Team Calderara al Macrelli. I ragazzi di Protti, dopo una prima fase in cui hanno fatto sfogare gli avversari, hanno sempre avuto in mano il pallino del gioco e si sono aggiudicati il match per 3-0.
La partita si sblocca al 44' quando la torre Angelini mette in scacco la difesa ospite e porta in vantaggio i suoi con un sinistro. Nella ripresa è ancora l'attaccante giallorosso a farla da padrone e sfruttare al massimo il gioco dei compagni. E' il 57' e un 1-2 con Bonandi gli regala la possibilità di  trovare il raddoppio. Completa il trionfo Buda che al 90' cala il tris su punizione e, se ce ne fosse bisogno, mette i titoli di coda.
Nel prossimo incontro Bonandi e compagni faranno visita al San Antonio.


La formazione: Andreani, Battistini (1'st Golinucci), Mantovani, Mastronicola, Bezzi, Vitaioli F, Scarponi, Buda, Angelini (20st Rossi), Bonandi (42'st Domeniconi) , Gjordumi (34'st Prodan).  All Protti  A disp:  Barbanti, Babbini, Prodan, Vitaioli M.


17/03/2014
Allievi e Giovanissimi lanciano lo sprint

Nonostante la sconfitta di misura con il Tropical Coriano (2-1), buona prestazione della Juniores, a cui non basta la rete del momentaneo pareggio realizzata dal classe 1998 Domeniconi. Dopo il 7-0 dell'andata, il Pianta viene spazzato via nuovamente dalla nostra formazione Allievi. I giallorossi si sono imposti 3-0 con la doppietta di Antonelli e il gol di Vincenzo Amato. Tornano a sorridere i Giovanissimi di Gozzi, usciti vincitori 4-1 dallo scontro con la Polisportiva 5 Cerchi. A trascinare i compagni ci hanno pensato Pazzaglia, due volte a segno, Ambrosini e Lorenzo Moscotti. Si riprendono i Giovanissimi 2000, che superano il piccolo momento di defaillance battendo di misura (2-1) il Forlimpopoli, grazie alle marcature di Marino e Toromani. Pareggiano il primo e terzo tempino e vincono il secondo gli Esordienti 2001 con il Bakia Cesenatico (3-2 il finale), mentre i 2002 hanno affrontato, come di consuetudine un doppio confronto: in trasferta con l'Edelweiss Jolly i giovani giallorossi pareggiano il primo, vincono il secondo e perdono il periodo conclusivo (2-2 il finale), mentre domenica, in casa con la Sampierana, esultano nei tempi dispari, ma vengono superati nell'intermezzo (2-1 il risultato definitivo).


16/03/2014
La Sammaurese over the top

Missione compiuta. La Sammaurese vince con il Faenza, ma la vera notizia è che, complice la contemporanea sconfitta della Ribelle (ad Alfonsine 4-1 per i padroni di casa), i giallorossi conquistano la cima della classifica.
In un match non facile i ragazzi di mister Protti hanno fatto valere la legge del Macrelli e hanno sconfitto gli avversari 2-0. A decidere il match i lampi del solito Bonandi, che diventa sempre più decisivo ogni match che passa. Il fantasista ha siglato la rete del vantaggio al 71', con una gran azione personale, mentre all'82' è stato Michael Angelini a raddoppiare e chiudere l'incontro.
Nel prossimo turno la Sammaurese ospiterà l'Axys Team Calderara sempre in casa. Presa la testa del gruppo, Angelini e soci non vogliono sbagliare un colpo.


La formazione: Andreani, Mantovani, Buda, Mastronicola, Scarponi, Vitaioli M (14'st Babbini), Bezzi, Golinucci, Rossi (16'st Angelini), Bonandi, Gjordumi (34'st Prodan).  All Protti  A disp:  Brabanti, Senja, Nanni, Antonelli


10/03/2014
Tornano a sorridere i 2001

Prima battuta d'arresto per gli Allievi, fermati a Forlimpopoli 2-1. A nulla è valso il gol del momentaneo pareggio di Armando Senja. Non va meglio alla Juniores che, dopo la vittoria della scorsa settimana con il Sant'Ermete, viene stoppata ad Igea Marina dai pari età per 3-0. Lottano e combatto i Giovanissimi 2000 di Festa, costretti però a cedere il passo al Russi nel finale (3-2). Le reti dei giallorossi sono state realizzate da Matteo Muccioli e Kejdi Toromani. Pareggio in extremis per i Giovanissimi 1999, che oltre il 90' agguantano sull'1-1 la Virtus Tre Villaggi grazie alla rete di Stefano Fiuzzi.
La sconfitta contro il Cava Saiv è stato solo un piccolo incidente di percorso. Tornano infatti a sorridere i 2001, vittoriosi sul terreno di Forlimpopoli (3-1) grazie alle marcature di Pollini, Zamagna e Capja. A tinte chiaroscure il week end dei 2002 di Ugolini: sabato ottimo successo sul Cava Saiv per 2-0 (reti di Bruschi e Boychuck), domenica invece sconfitta con il Forlì (3-0).


09/03/2014
Derby a reti bianche

L'atteso derby giallorosso fra Ravenna e Sammaurese termina in parità. I ragazzi di Protti al Benelli hanno impattato 0-0. Partita dominata in lungo e largo dagli ospiti che hanno avuto tante occasioni per passare in vantaggio, Scarponi all'inizio del match e soprattutto nella seconda parte di gara, ma la palla oggi proprio non ne ha voluto sapere di entrare.
Un punto che comunque consente alla truppa guidata da Mastronicola di mangiare un altro punto alla Ribelle, sconfitta oggi dalla Savignanese davanti al pubblico amico.
Nel prossimo incontro Bonandi e soci sfideranno al Macrelli il Faenza.

La formazione: Andreani, Battistini (20'st Golinucci), Mantovani, Mastronicola, Bezzi, Scarponi (20st Buda), Vitaioli F, Domeniconi, Angelini (30'st Rossi), Bonandi, Gjordumi  All Protti  A disp:  Brabanti, Vitaioli M, Nanni, Prodan, Vitaioli M.


03/03/2014
Antonelli scatenato. Forza Yari!

Torna a gioire la Juniores, che si impone 2-0 con il Sant'Ermete grazie alle reti di Felice Antonelli e Senja. I giallorossi cercheranno di dare continuità nel recupero di martedì (ore 15) con il Torconca.
Antonelli cambia categoria, ma non si ferma mai. Il giovane attaccante propizia con una tripletta il successo degli Allievi sul Cava Saiv. La rete del definitivo 4-1 è stata siglata da Domeniconi. I Giovanissimi 1999 soccombono al Ronco 2-1 (rigore di Ambrosini), ma quel che preme di più alla società è fare un grande in bocca al lupo a Yari Dolce, che sugli sviluppi di un penalty si è scontrato con il portiere e ha riportato la frattura della caviglia. Il ragazzo è stato subito operato e tutta la Sammaurese gli fa tanti auguri per una pronta guarigione.
Gli Esordienti di Baiardi perdono di misura (1-0) dal Cava Saiv, mentre è a tinte chiaro scure il week-end dei 2002. Sabato la Ugolini band ha vinto 3-0 a Vecchiazzano, domenica invece è arrivata la sconfitta con il Gambettola (2-0).


02/03/2014
Al Macrelli non si passa: Copparese battuta

Continua l'onda d'urto della Sammaurese. La formazione giallorossa nel pomeriggio ha superato davanti al pubblico amico del Macrelli la Copparese. Altra buona prova e dominante della Protti band che, dopo la fantastica vittoria del recupero di mercoledì scorso con la Ribelle, non ha sofferto delle tante fatiche di queste settimane ed è riuscita ad avere la meglio su una squadra arcigna e bisognosa di punti.
I giallorossi dopo varie occasioni sono passati al 42' grazie ad un'incursione del centrocampista classe '92 Marcello Scarponi. Nella ripresa la supremazia diventa ancor più marcata e dopo appena 10' bomber Angelini sigla il raddoppio che mette un macigno sul match. All'ennesima festa non vuol però mancare Bonandi. Il 10 giallorosso si mangia mezza difesa e viene atterrato. Dal dischetto Bonandi non sbaglia e cala il tris.
Nel prossimo turno derby giallorosso: la Sammaurese farà visita al Ravenna.

La formazione: Andreani, Battistini (12'st Golinucci) Mantovani, Mastronicola, Bezzi, Scarponi, Vitaioli F, Domeniconi (12'st Buda9, Angelini (27'st Angelini), Bonandi, Gjordumi All Protti A disp: Brabanti, Golinucci, Vitaioli M, Rossi, Prodan


26/02/2014
La Sammaurese si esalta con la Ribelle

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare e la Sammaurese nel momento della verità fa vedere quanto vale. Nel recupero della 21° giornata contro la capolista Ribelle serviva un solo risultato e i giallorossi di Protti non hanno tradito e si sono imposti 2-1.
Ad illuminare il Macrelli è stata la stella di uno scatenato Thomas Bonandi, autore di una prestazione superlativa, così come tutta la compagine guidata da Protti. Al 23' il fantasista ha battuto a tu per tu il portiere avversario, mentre al 45' con il suo mancino mortifero ha siglato il raddoppio.
Nella ripresa la Ribelle prova ad alzare il ritmo e accorcia con Bondi (68'), ma la
Sammaurese non è disposta a mollare un centimetro e porta a casa un prezioso successo che permette di portarsi a -4 dalla capolista.
Domenica si torna in campo, sempre davanti al pubblico amico, con la Copparese. La rincorsa è iniziata.

La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani, Mastronicola, Scarponi, Gaveglia (16st Vitaioli F), Buda, Domeniconi, Angelini, Bonandi, Gjordumi (45st Nanni) All Protti A disp: Brabanti, Golinucci, Vitaioli M, Rossi, Prodan.



24/02/2014
2001 al terzo successo di fila, Allievi al fotofinish

Il week-end delle giovanili è stato caratterizzato dal successo al fotofinish per gli Allievi, che hanno espugnato Meldola 2-1 (a segno Protti) e dei Giovanissimi 1999, che battono 2-1 la Virtus Cesena, grazie alle marcature di Yari Dolce e Marco Tartaglia, e proseguono nel loro buon momento di forma. Stanno prendendo fiducia anche gli Esordienti di Baiardi, arrivati con la Buscherini (5-2) al terzo successo consecutivo. Trascinano i compagni le doppiette di Pollini, Arsen e il gol di Zamagni. La tripletta di Boychuck e le reti di Arsen (2) e Magnani (2) permettono ai 2002 di travolgere lo Sporting Club Vallesavio (7-2). Lottano ma non riescono ancora a sorridere i nostri Juniores, sconfitti dalla Marignanese 3-2. Non bastano i due centri messi bersaglio da Gori. Perdono a Faenza i Giovanissimi 2000, fermati 5-3 dalla Virtus nonostante le buone prestazioni di Muccioli (2) e Campinoti.


23/02/2014
La Sammaurese pareggia con l'Argentana

Dopo i tre successi di fila, nella 24° giornata di campionato la Sammaurese viene rallentata dall'Argentana. Sul campo ferrarese infatti gli uomini di Protti non sono andati oltre al 2-2. Partita difficile con i padroni di casa, in vantaggio al 45' Luciani, desiderosi di far punti per la lotta salvezza. Match parecchio nervoso, visto che nella ripresa sono stati espulsi Bezzi per doppia ammonizione e Brandolino per rosso diretto. Nella ripresa i giallorossi hanno decisamente preso le misure e al 75' il fantasista Bonandi ha rimesso il match sui binari della parità. Nel forcing finale Angelini con un'incornata ha dato il vantaggio (83'), ma due minuti dopo Scaramelli ha strozzato l'urlo di gioa giallorosso.
Nel prossimo turno, previsto mercoledì 26 Febbraio, la Sammaurese recupererà la gara con la capolista Ribelle.

La formazione: Andreani, Buda, Mantovani (10'st Angelini) Bezzi, Mastronicola, Gaveglia, Golinucci Bonandi, Rossi (20'st Vitaioli M) Gjordumi (10'st Prodan) All. Protti A disp: Brabanti, Battistini, Nanni, Vitaioli F.



17/02/2014
Ambrosini trascina i 1999

Volano i Giovanissimi di Gozzi, che vincono 3-1 la sentita sfida contro il Gambettola con la doppietta di Ambrosini (ex di turno) e la rete di Moscotti su punizione. Buon pareggio esterno (1-1) degli Allievi, sul campo del Ronco Edelweiss. Nonostante la squadra fosse rimaneggiata, i ragazzi di Sacchetti, andati in vantaggio con Antonelli, si sono ben comportati e sono stati raggiunti dai padroni di casa su rigore soltanto nella ripresa. Battute d'arresto in trasferta per la Juniores, caduta 7-0 a San Marino, e per una squadra degli Esordienti 2002, sconfitta a Cesena 2-1 (l'altra formazione giocherà martedì contro il Bakia Cesenatico). K.O anche per i Giovanissimi 2000, superati in casa dallo Junior Coriano 2-1 (in goal Marino per i giallorossi). Vittoria invece per gli Esordienti 2001, che, con Succi in panchina, hanno avuto la meglio sulla Sampierana grazie alla provvidenziale doppietta di Pollini.


16/02/2014
La Sammaurese vince e convince

Dopo Misano e Progresso, la Sammaurese ingrana la terza e nella 23° giornata di campionato supera il Russi. Davanti al pubblico del Macrelli Bonandi e compagni si sono imposti 3-1 e hanno così rafforzato ancor di più la seconda posizione in graduatoria.
Partita dominata in lungo e in largo dagli uomini di Protti, sbloccata al 15' quando il bomber Angelini ha trasformato un rigore. I padroni di casa producono gioco e verso fine primo tempo vengono premiati: uno degli acquisti di gennaio, Gjordumi, realizza di testa su cross di Vitaioli la sua prima rete con la maglia giallorossa e regala il raddoppio che spalanca definitivamente le porte del successo.
Nella ripresa gli ospiti accorciano a metà ripresa con Braccini, ma la difesa guidata da Andreani non traballa e Buda ad otto minuti dal triplice chiude i conti.
Nel prossimo turno la Sammaurese farà visita all'Argentana.

La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani (22'st Buda) Bezzi, Mastronicola, Gaveglia, Scarponi, Vitaioli M (22'st Bonandi), Domeniconi, Angelini (30'st Rossi) Gjordumi All Protti Buda, Bonandi (20'st Vitaioli), Angelini (15'st Rossi) All. Protti A disp: Brabanti, Bezzi, Prodan, Vitaioli F.


10/02/2014
Antonelli e Zamagna lanciano Allievi e Esordienti 2002

Secondo successo consecutivo per la formazione Allievi, che nella 3° giornata di campionato si è imposta per 3-1 con la Scot Due Emme. A trascinare i compagni la doppietta del solito Antonelli e Protti. Un'altra doppietta, questa volta messa a segno da Diego Zamagna, permette agli Esordienti 2001 di sbancare Gambettola (2-1). Esultano anche gli Esordienti 2002 di Ugolini sul terreno del Rumagna. I giovani giallorossi si sono imposti 2-0 con le reti di Andrej Boychuck e Klevis Dimiu. Battute d'arresto invece per i Giovanissimi 2000, sconfitti 3-1 dall'Azzurra (gol della bandiera di Muccioli) e per i Giovanissimi 1999 che con lo Junior Gatteo hanno subito il primo stop della stagione. Lotta fino in fondo, ma non riesce a raccogliere i frutti sperati la Juniores, superata in casa 4-3 dal Real Miramare. Nella formazione di Pozzi sono andati a segno Antonelli, Senja e Gobbi.


09/02/2014
Bonandi cala il tris e la Sammaurese vola

Trascinata da un Bonandi in stato di grazia, autore di una tripletta, la Sammaurese espugna Castel Maggiore e porta a casa tre punti importanti nella lotta promozione. I giallorossi si sono imposti 4-2 sul Progresso. La partita non era iniziata nel migliore dei modi per i romagnoli. Al 7' infatti i padroni di casa passano avanti grazie a Di Candilo, ma la Sammaurese non si fa prendere dal panico. A salire in cattedra ci pensa Bonandi, un uragano che si abbatte su Castel Maggiore. Il fantasista prima con un'azione personale pareggia al 15' poi al 35' si ripete e tre minuti dopo dal limite mette in cassaforte il risultato. Una prestazione sensazionale per un giocatore dal talento sopraffino che quando prende per mano la squadra diventa praticamente impossibile fermarlo.
Nel finale il Progresso prova un sussulto, ma ci pensa Mastronicola di testa al 91' a dare un'altra mandata al forziere giallorosso.
Nel prossimo turno la Sammaurese ospiterà al Macrelli il Russi.


La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani (25 Vitaioli F), Bezzi, Mastronicola, Gaveglia, Scarponi , Bonandi (20' Rossi), Angelini (45' Buda) Qazim All Protti A disp: Brabanti, Prodan, Vitaioli M, Golinucci


31/01/2014
ATTENZIONE: COMUNICAZIONE URGENTE

A causa del perdurare del maltempo non si disputeranno nel fine settimana le gare di tutte le nostre formazioni. Oltre al big match tra Sammaurese e Ribelle, che era previsto domenica pomeriggio al Macrelli, sono infatti sospesi tutti i campionati giovanili. Le gare sono rinviate a data da destinarsi.


29/01/2014
Mister Protti: 'Mi aspetto un match equilibrato'

A 72 ore dalla super sfida di domenica con la capolista Ribelle, al Macrelli l'ambiente è in fibrillazione per un match che può essere decisivo per il campionato. I nostri ragazzi vengono dall'ottima prestazione di Misano, ma contro Bondi e compagni, che non perdono dalla 9° giornata, bisognerà essere tirati a lucido e non sbagliare una virgola. Ne è ben conscio mister Protti, che sa bene quale sia la posta in palio. "Se dovessero vincere loro sarebbe un bel problema perché scivoleremmo a 10 punti di distacco e potrebbero gestire. Si giocherebbe per il secondo posto, ma nel calcio non si sa mai. Mi aspetto un match equilibrato, che potrà essere deciso dai tanti importanti giocatori che ci saranno. Spero che il campo tenga e non diventi pesante, non vorrei vedere una partita di calcio-tennis."
Quello che può preoccupare alla vigilia di questo incontro è la situazione dell'infermeria, Protti e i suoi sono dei lottatori e di certo non si scoraggiano davanti alle difficoltà che si possono incontrare sul cammino. "Purtroppo ci sono sempre degli infortuni che condizionano la preparazione. Stiamo recuperando Babbini e Domeniconi vediamo se riusciremo a rimetterlo in campo per domenica. Poi Fabio Vitaioli ha preso una botta alla caviglia. Siamo secondi e abbiamo un ottimo ruolino di marcia. Non mi posso lamentare, ma non mi accontento mai, nemmeno quando vinco." In queste condizioni è certamente un bene che Gaveglia e Prodan si siano subito inseriti. "Gaveglia - continua Protti - è un giocatore che ha calcato palcoscenici importanti e con la sua esperienza si è fatto trovare subito pronto. Prodan è un ragazzo volenteroso, sta giocando fuori ruolo perché con l'assenza di Babbini gli sto facendo fare l'esterno alto mentre lui è più un difensore. Lo stiamo aiutando per migliorare."
La stagione in Eccellenza può soddisfare il tecnico, ma anche il settore giovanile, di cui è responsabile, è un motivo di grande orgoglio per tutta la società. "A parte la Juniores, dove stanno giocando tutti ragazzi classe 1996 e 1997, che renderà più avanti ed è stata una scelta concordata a inizio anno, le altre squadre stanno facendo benissimo e in ogni formazione abbiamo uno o due giocatori che fanno parte delle selezioni locali e regionali. Antonelli è la ciliegina sulla torta, è un 1997 e ha già debuttato in Eccellenza. Siamo molto contenti, il nostro obiettivo è dare continuità per portare altri ragazzi del vivaio in Prima Squadra."


27/01/2014
Allievi e Giovanissimi 1999 partono col piede giusto

Settebello per gli Allievi, che nella prima giornata della fase provinciale hanno sconfitto il Pianta per 7-0. A colpire sono stati il solito Antonelli, autore di una doppietta, Lanzo, Gobbi, Ricci, Domeniconi e Giacomini.
Netto successo anche per i Giovanissimi 1999 di mister Elvio Gozzi, che sono riusciti ad espugnare il campo della Polisportiva 5 Cerchi. A decidere la gara le reti Fiuzzi, Camillini, Brunazzi, Trebbi e Dolce.
Battute d'arresto casalinghe invece per la Juniores, fermata dal Misano (3-0), e per i Giovanissimi 2000, superati dal Mezzano (0-1).


26/01/2014
La Sammaurese dilaga a Misano

Dopo il pareggio della scorsa settimana con la Sampierana, la Sammaurese torna a ruggire e mette in cascina un importante successo sul campo del Misano (1-4). Una vittoria di rimonta per gli uomini di Protti che, andati in svantaggio, sono riusciti già nel corso del primo tempo a ribaltare l'esito dell'incontro. A trascinare i giallorossi ci ha pensato bomber Angelini, autore di una preziosa doppietta, tornato al gol. L'attaccante classe '83 ha prima risposto ai padroni di casa al 9' poi al 37' ha messo la freccia. Nella ripresa gli ospiti controllano senza troppa fatica e al 63' il fantasista Bonandi confeziona il terzo gol, che chiude in cassaforte il risultato. C'è spazio anche per Rossi che, subentrato ad Angelini, cala il definitivo poker.
La testa ora è già al 21° turno per un match di alta classifica. Al Macrelli arriverà la capolista Ribelle.

La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani, Bezzi, Mastronicola, Gaveglia, Buda, Bonandi (20'st Vitaioli), Angelini (15'st Rossi), Prodan (25'st Gjorduni). All Protti A disp: Brabanti, Golinucci, Domeniconi, Brighi


19/01/2014
Con la Sampierana termina a reti bianche

La Sammaurese inizia il 2014 con un pareggio. Al Macrelli la truppa di Protti ha impattato 0-0 con la Sampierana. I richiami nella pausa invernale si sono fatti sentire e nessuna delle formazioni in campo è riuscita a trovare lo spunto vincente. Sul finale i giallorossi hanno giocato con l'uomo in più vista l'espulsione di Luca Canali (80'). Visto il contemporaneo pareggio della Ribelle, Bonandi e soci, che nel prossimo turno faranno visita al Misano, rimangono a -7 dalla vetta, a pari merito col Meldola, vittorioso questo pomeriggio sul Ravenna.

La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani, Mastronicola, Bezzi, Gaveglia, Buda, Scarponi (43' st Domeniconi), Angelini, Rossi (25'st Vitaioli M.) Prodan. All. Protti A disp: Barbanti Golinucci, Brighi, Antonelli, Qazim

18/01/2014
Juniores sconfitta dal Tre Villaggi

Nella 15° giornata del girone G la nostra formazione Juniores è stata superata 6-1 a Riccione dalla Virtus Tre Villaggi. Samuele Giorgetti ha realizzato la rete della bandiera. Nel prossimo turno i giallorossi di Pozzi ospiteranno il Misano.


17/01/2014
Domenica Sammaurese-Sampierana

A 28 giorni dall'ultimo impegno ufficiale, in cui la Sammaurese ha pareggiato con l'Atletico Castenaso Van Goof, domenica la squadra di Protti tornerà in campo per la prima partita del 2014. Al Macrelli infatti arriverà la Sampierana, formazione attualmente all'ottavo posto della graduatoria, frutto dei 25 punti conquistati (6 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte). I bianconeri arrivano al match con tre vittorie consecutive (Faenza, Argentana e S.Antonio) prima della lunga pausa e cercheranno di dare del filo da torcere ai nostri per risalire la china.
Una partita che si preannuncia molto combattuta. All'andata terminò 1-1 con le reti di Manenti e Angelini.
Sabato tornerà a calcare il rettangolo verde anche la Juniores di Pozzi e Zammarchi, che sarà di scena a Riccione contro la Virtus Tre Villaggi nel 15° turno di campionato.


17/01/2014
Allievi e Giovanissimi in campo il 26 Gennaio

Il prossimo week end riprenderanno l'attività anche le formazioni Allievi e Giovanissimi. I ragazzi guidati da mister Sacchetti, inseriti nel girone provinciale A, affronteranno domenica 26 alle 10.30 il Pianta nella 1° giornata della fase primaverile
I Giovanissimi 1999, impegnati nella medesima fase, invece faranno visita alla Polisportiva 5 cerchi e giocheranno in contemporanea agli Allievi. Per i 2000, sempre domenica 26, ci sarà invece la prima di ritorno del campionato interprovinciale, in casa contro il Mezzano.


16/01/2014
Liberti lascia la Sammaurese

L'AC Sammaurese comunica che l'atleta Francesco Liberti ha risolto consensualmente il suo accordo con i giallorossi per motivi personali. La società augura a Francesco il miglior proseguimento di carriera.


16/01/2014
Ingaggiati Nanni e Gaveglia

Doppio colpo in difesa per la Sammaurese che ha sottoscritto un accordo con Giacomo Nanni e Andrea Gaveglia. Nanni, difensore classe 1995, è di proprietà del San Marino, ma ex primavera del Cesena. Gaveglia, ventinovenne centrale, è un giocatore esperto che può vantare ben 30 presnze nella Serie B con le maglie di Messina e Avellino tra il 2006 e il 2008. Uscito dal vivaio del Napoli, la prima avventura tra i professionisti è stato a Viterbo, a cui sono susseguite le stagioni a Giugliano (C2), Martina Franca (C1), Vico Equense (C2), Colligiana (C2), Andria Bat (C1), Ebolitana (C2), Anziolavino e Torrecuso.
Due acquisti importanti per lanciare la sfida alle contendenti alla promozione in D.
La società dà il benvenuto a Giacomo e Andrea.

22/12/2013
Buone Feste dalla Sammaurese

L'AC Sammaurese vuole augurare ai suoi tesserati, ai suoi sostenitori e alle loro famiglie un sereno Natale e un felice Anno Nuovo, nella speranza di vivere insieme ancora tanti bei momenti di aggregazione e divertimento.


22/12/2013
Angelini al 90' regala il pari

Pareggio all'ultimo respiro per la Sammaurese, che, davanti al pubblico amico, ha impattato 1-1 contro il roccioso Atletico Van Goof Castenaso. La partita è stata molto dura, con tanti contrasti che hanno bloccato il gioco dei giallorossi. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, gli ospiti sono passati al 15' della ripresa con Sandri. Il match a quel punto si è fatto in salita, ma allo scoccare del 90' Angelini su punizione ha tolto le castagne dal fuoco e regalato il pari ai compagni.
Nel prossimo turno, in programma il 19 Gennaio 2014, la squadra di Protti ospiterà al Macrelli la Sampierana.

La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani (22'st Vitaioli M.), Bezzi, Vitaioli F, Buda, Domeniconi (15' Golinucci (16' st Rossi), Angelini, Bonandi, Prodan. A disp: Barbanti, Gori, Senja, Brighi


20/12/2013
D'Elia lascia la Sammaurese

L'AC Sammaurese comunica che l'atleta Alessandro D'Elia ha risolto consensualmente il suo accordo con i giallorossi per motivi personali. La società augura ad Alessandro il miglior proseguimento di carriera.


18/12/2013
I movimenti di mercato

Dopo il prestigioso acquisto di bomber Alessandro Rossi, la Sammaurese ha perfezionato degli altri ingaggi per affrontare la seconda parte del campionato. La società giallorossa annuncia infatti l'arrivo dei portieri Giacomo Barbanti, classe '94 svincolatosi dal Misano, e Luca Belletti ('93), in prestito dall'Igea. Per rafforzare il gruppo dei 96/97 mister Protti avrà alla sua corte anche il talentuoso Alessandro Prodan, trequartista classe '95 ex Cattolica, e Jacopo Solinas (97), centrocampista proveniente dal Bellaria.
Per quanto concerne il mercato in uscita sono stati svincolati il portiere Marco Zoffoli e Davide Succi, accasatosi alla Marignanese. Riccardo Pieri invece è stato mandato in prestito al Bakia Cesenatico.


16/12/2013
Sconfitte per Juniores ed Esordienti

Negli ultimi impegni del settore giovanile arrivano due battute d'arresto casalinghe per le uniche formazioni scese in campo, Juniores ed Esordienti 2002. I ragazzi di Pozzi, in vantaggio 2-1, sono stati rimontati dal Pietracuta, soccombendo al fischio finale per 4-2. Sconfitta interna anche per i ragazzi di Ugolini, superati 5-0 dalla Torresavio.
Le nostre squadre giovanili torneranno in campo a Gennaio 2014. L'ultima partita dell'anno è dunque in programma domenica prossima 22 Dicembre, con l'impegno della prima squadra, che al Macrelli riceverà la visita dell'Atletico Castenaso Van Goof per la prima giornata del girone di ritorno.


15/12/2013
Una Sammaurese incerottata va K.O. ad Alfonsine

Nell'ultima giornata di andata arriva una sconfitta per i ragazzi di mister Protti, superati dall'Alfonsine 2-0. I tanti impegni ravvicinati e le assenze importanti (out Bonandi e Angelini per stiramento e D'Elia, squalificato) si sono fatti sentire alla lunga e Domeniconi e soci non sono riusciti a resistere ai padroni di casa. Il match si decide nel primo tempo con il'Alfonsine che passa al 5' con Innocenti e al 43' Salomone raddoppia su rigore con conseguente espulsione di Mastronicola
Messo da parte il K.O. domenica prossima la Sammaurese, che ha chiuso al secondo posto il girone d'andata, attende al Macrelli il Castenaso Van Goof per la prima gara di ritorno.

La formazione: Andreani, Mantovani, Buda, Mastronicola, Bezzi, Vitaoili F, Scarponi(Golinucci), Domeniconi, Pieri, Vitaioli M. (Rossi), Liberti All Protti. A disp: Zoffoli, Gori, Antonelli, Battistini, Brighi


12/12/2013
Quattro convocazioni nelle rappresentative

La Sammaurese è lieta di comunicare che alcuni suoi giovani atleti sono stati selezionati per i raduni delle rappresentative di categoria provinciali e regionali.
Matteo Muccioli, classe 2000, è stato convocato dal selezionatore Gabrio Evangelisti per uno stage di allenamento martedì 17 Dicembre alle ore 14.30, presso il Campo dell’Edelweiss, in vista del Torneo Regionale per rappresentative Provinciali Categoria “Giovanissimi 2000”.
Allo stesso modo, Alessandro Gobbi e Alberto Magnani, entrambi Allievi classe 1998, sono stati convocati dal selezionatore Mauro Ferro per uno stage di allenamento giovedì 19 Dicembre alle ore 14.30, presso presso il Campo “Ronco Lido”, in vista del Torneo Regionale per rappresentative Provinciali Categoria “Allievi 1998”.
Inoltre Andrea Cesarano, classe 1999, e Felice Antonelli, classe 1997, sono stati convocati, in previsione del 53° Torneo delle Regioni, rispettivamente dagli allenatori Valter Sapucci e Marco Tremaglia, per i raduni delle rappresentative Regionali Giovanissimi 1999 a Allievi 1997, in programma mercoledì 18 Dicembre 2013 (alle ore 14.30) e venerdì 27 Dicembre 2013 (alle ore 14,00), presso il campo sintetico Filipetti di Riale, frazione di Zola Predosa, in provincia di Bologna.
Queste scelte da parte della delegazione Provinciale e del comitato Regionale FIGC, oltre ad essere fonte di orgoglio per tutta la società, confermano ancora una volta l'ottimo lavoro svolto dal settore giovanile giallorosso.
Complimenti a tutti i ragazzi, l'impegno ripaga sempre gli sforzi compiuti.



08/12/2013
I risultati del settore giovanile

In un week-end che, complice la vicina pausa invernale dell'attività giovanile, ha visto tante nostre squadre a riposo, è scesa sul terreno di gioco solo la Juniores, battuta 4-2 dal Real Miramare (a segno per i giallorossi Gobbi e Senja). Nel prossimo fine settimana, prima di ritorno, ci sarà l'ultimo incontro dell'anno per la formazione di Pozzi, che riceverà la visita del Pietracuta.
In campo, unici insieme alla Juniores, andranno anche gli Esordienti 2002 di Ugolini.


08/12/2013
Rossi...ed è subito gol

Debutto con il botto per Alessandro Rossi. Il nuovo bomber della Sammaurese al 92' ha sfruttato al massimo un'indecisione degli avversari e con la sua rete ha deciso il derby con la Savignanese. Una partita  difficile e combattuta come ogni derby. Gli ospiti hanno avuto l'occasione di passare in vantaggio al 31' con un rigore parato però dall'ottimo Andreani. Nella ripresa il gioco è diventato ancor più duro e le due squadre sono rimaste in dieci, per la Sammaurese è stato espulso D'Elia per un fallo di reazione. Tutto sembrava portare ad un pareggio, ma in aiuto dei giallorossi è arrivato Rossi, che ha regalato una grande gioia ai tifosi del Macrelli.
Una vittoria, considerato anche gli altri risultati, dal peso specifico importantissimo, che dimostra il carattere e la forza degli uomini di Protti. Nel prossimo turno Bonandi e compagni faranno visita all'Alfonsine.

La formazione: Andreani, Battistini, Buda (38'st Mantovani), Vitaioli F, Bezzi, Babini, Scarponi, Domeniconi, Vitaioli M (15'st Rossi), Bonandi, Liberti (15st D'Elia). All Protti. A disp Zoffoli, Pieri, Mastronicola, Golinucci



06/12/2013
Netto successo degli Esordienti 2001

Bella vittoria nell'ultima gara prima della pausa invernale per gli Esordienti 2001 a 11, che questo pomeriggio hanno superato imperiosamente l'Asca Castelvecchio. I ragazzi guidati da mister Baiardi hanno calato il pokerissimo, prevalendo 5-0 grazie alle reti di Zamagni Diego, Ponticelli Michael, Calandrini Nicolò, Pollini Alex e Savoia Davide. Ora una lunga e meritata pausa, dove i giovani giallorossi potranno preparare la fase primaverile.


06/12/2013
Al Macrelli va in scena il derby

Neanche il tempo di respirare e di nuovo la Sammaurese deve scendere in campo. Dopo le due trasferte in quattro giorni, disputate a Massa Lombarda e a Meldola, c'è infatti aria di derby. Domenica pomeriggio, nell'incontro valido per la sedicesima giornata di Eccellenza, arriverà al Macrelli la Savignanese, storica vicina-rivale dei giallorossi, squadra temibile ed esperta della categoria, dato che vi milita consecutivamente da più di dieci anni. I giallorossi arrivano all' incontro non in perfette condizioni fisiche, visto che all'appello mancano il centrale Mastronicola e il fantasista Bonandi è in dubbio.
L'undici di mister Farneti, dal 2005 sulla panchina gialloblù, è reduce dal successo 2-1 sull'Argentana e occupa, in coabitazione con il Ravenna a 26 punti, la quarta piazza della graduatoria, frutto di sette affermazioni, cinque pareggi e tre sole sconfitte.
Mister Protti analizza la sfida: "Loro sono una squadra molto forte e quadrata, con giocatori di rilievo, come bomber Tani. Noi comunque faremo la nostra partita, non mi piace preparare le sfide pensando troppo agli avversari, daremo il massimo, come mercoledì sera a Meldola, dove purtroppo non abbiamo raccolto quanto seminato."
Vedremo se nel match ci sarà la possibilità di vedere sul terreno di gioco il nuovo acquisto Alessandro Rossi. "Se il buongiorno si vede dal mattino, non è stato un gran inizio con la sua febbre - scherza il mister - E' certamente un giocatore importante, ci serviva un attaccante esperto per ampliare il reparto offensivo. Ha fatto tante ottime prestazioni in campionati di livello superiore, solo il campo darà la risposta."


04/12/2013
Meldola-Sammaurese 0-0

Finisce a reti bianche il recupero della tredicesima giornata. Sull'imbattuto campo del Meldola va in scena una vera e propria battaglia, con i padroni di casa sempre pronti a usare le maniere forti per fermare Domeniconi e compagni. Un pareggio tutto sommato giusto, anche se ad avere le occasioni ghiotte è stata proprio la Sammaurese; le più grosse sui piedi di Vitaioli Matteo, a tu per tu con il portiere al 55', e di Liberti, che ha colpito un palo nella ripresa.

La formazione: Andreani, Battistini, Buda, Vitaioli F., Bezzi, Babbini, Scarponi (42'st Mantovani), Domeniconi, Angelini, Vitaioli M. (30'st Bonandi), Liberti  All. Protti  A disp: Zoffoli, Succi, Pieri, Golinucci, D'Elia


04/12/2013
Alessandro Rossi alla corte di Protti

La Sammaurese è lieta di annunciare l'ingaggio dell'atleta Alessandro Rossi. Classe '83, nativo di Cattolica, l'attaccante proviene dalla Jesina, formazione militante nel campionato di Serie D. Prima punta che predilige il gioco areo, riuscendo così a dare profondità alla squadra, in carriera ha vestito le casacche del Real Montecchio, Cattolica, Santarcangelo, Castel San Pietro, Russi, Mezzolara e Cesenatico. Qui nel 2010/11 l’annata top dal punto di vista personale: 17 reti dopo le 11 realizzate con il Russi.
L'attaccante non sarà disponibile questa sera nella trasferta di Meldola perché febbricitante.
Tutta la società dà il benvenuto ad Alessandro.


04/12/2013
Antonelli nella rappresentativa nazionale

Prosegue il buon momento del nostro settore giovanile. La Sammaurese comunica infatti con vibrante soddisfazione che Felice Antonelli, suo tesserato classe 1997, è stato nuovamente convocato nella rappresentativa nazionale dilettanti under 16, che si radunerà 9, 10 e 11 Dicembre a Coverciano, per effettuare un importante stage.
Un ottimo risultato, non solo per il giovane Felice, a cui vanno ancora i complimenti della società, ma anche per tutto l'ambiente giallorosso, che continua a progettare e costruire nell'universo del calcio giovanile.


03/12/2013
Domani il recupero Meldola-Sammaurese

Si disputerà domani sera, ore 20.30 al "Tonino Pantieri" di Meldola, il recupero dell'incontro Meldola-Sammaurese, valido per la tredicesima giornata del campionato di Eccellenza, rinviato il 17 Novembre scorso a causa della convocazione di Alessandro Golinucci e Manuel Battistini nella nazionale under 21 sammarinese.
Un match che vedrà i giallorossi di Protti, desiderosi di riscatto dopo il passo falso di Massa Lombarda, opposti ad un'ostica neopromossa. La formazione allenata da Muccioli gode infatti di un ruolino di marcia davvero notevole, potendo contare su sette successi e sette pareggi in quattordici gare giocate (unica compagine del girone ancora imbattuta), diciannove goal realizzati e soltanto nove subiti.  La
Sammaurese, difesa meno battuta del campionato, dovrà prestare particolare attenzione ai migliori marcatori degli avversari, Corzani e Bettini, autori rispettivamente di quattro e tre reti. Pur non avendo un bomber tre le prime posizioni della classifica marcatori, gli ospitanti, reduci dal successo casalingo sul S.Antonio per 2-1 e dalla recente qualificazione alla finale regionale di Coppa Italia d'Eccellenza, sono davvero temibili e occupano il terzo posto della graduatoria a quota 28, due lunghezze sotto Domeniconi e compagni.
Entrambe le squadre, data l'alta posta in palio, dovranno dimostrare di non soffrire di vertigini, perché giungono alla sfida con la possibilità, in caso di vittoria, di accorciare il distacco dalla capolista Ribelle, stabile in testa con 35 punti. Al campo l'ardua sentenza, Bonandi e soci sono pronti per dare la caccia alla vetta.


03/12/2013
I Pulcini 2005 si aggiudicano il derby

Bella prestazione dei nostri Pulcini 2005, che, ieri pomeriggio, hanno superato 4-2 la Savignanese nell'anticipazione di quella che sarà l'attesa e sentita sfida di domenica, penultimo turno di andata del campionato di Eccellenza. La giovanissima truppa di Baiardi è riuscita ad avere la meglio sui coriacei gialloblù grazie alle provvidenziali doppiette di Lorenzo Muratori e Luca Giacomini (entrambi classe 2006 aggregati ai compagni più grandi). Complimenti ai nostri piccoli campioncini e speriamo che questo successo sia di buon auspicio per l'incontro di domenica tra le due prime squadre!


02/12/2013
I risultati del settore giovanile

Con la pausa di Allievi e Giovanissimi, sono scese in campo soltanto le formazioni Juniores ed Esordienti 2002 a 9. Sconfitta di misura per l'undici di Pozzi, superato 3-2 in casa dal Bakia Cesenatico (da segnalare la bella prestazione del giovanissimo allievo classe 1998 Alessandro Gobbi, autore di un goal). Sabato i ragazzi tenteranno subito di riscattarsi sul campo del Real Miramare nel recupero del quinto turno. Due confronti dall'esito differente invece per la squadra di Ugolini, che travolge 9-0 l'Asca Castelvecchio e poi viene battuta 3-2 dalla Savignanese.


01/12/2013
Massa amara per i giallorossi

Dopo tre successi consecutivi, la Sammaurese deve cedere il passo al Massa Lombarda. I ragazzi di Protti sono stati sconfitti per 2-1. E dire che la partita si era messa sui binari giusti. Al 51' infatti i giallorossi sono passati in vantaggio con Angelini su rigore. Il Massa però ha reagito immediatamente e ha trovato il pari con Scala di testa (60'). A metà del secondo tempo la beffa. Trombetti batte Andreani dalla distanza e regala il successo ai padroni di casa.
Su un campo così difficile può starci la sconfitta, ma Bonandi e compagni già dalla prossima partita con la Savignanese cercheranno di riprendere il loro ritmo forsennato.
La formazione: Andreani, Battistini (Golinucci), Mantovani, Vitaoili F., Bezzi, Babbini, Domeniconi (Vitaioli M.), Scarponi, Angelini, Bonandi, D'Elia (Liberti).  All Protti. A disp. Zoffoli, Succi, Buda, Brighi.


25/11/2013
Antonelli nella Rappresentativa Regionale

La Sammaurese comunica con grande gioia e soddisfazione che l'atleta Felice Antonelli è stato convocato nella Rappresentativa Allievi, che si radunerà, agli ordini di mister Tremaglia, giovedì 28 novembre 2013 alle ore 14 presso il campo comunale Biavati di Via Shakespeare n° 33 a Bologna.
Tanti complimenti e un grande in bocca al lupo al nostro Felice, che sta dimostrando quanto l'impegno della società e dello staff tecnico a livello giovanile stia dando i suoi frutti.


25/11/2013
Giovanissimi 1999 alla Fase Regionale

Nell'ultima partita della Fase Provinciale i Giovanissimi 1999 hanno superato in maniera netta la Virtus Cesena 5-1. Le reti dei giallorossi sono state realizzate da Tommaso Ambrosini, autore di una doppietta, Simone Brunazzi, Francesco Gori e Lorenzo Moscotti. Con questo risultato i ragazzi di Mister Gozzi terminano la fase al secondo posto dietro la Savignanese e si qualificano alla Fase Regionale. Un risultato tanto di prestigio quanto meritato per questi ragazzi che stanno lavorando in maniera egregia.


25/11/2013

I risultati del settore giovanile

Netta vittoria degli Esordienti 2002 contro i pari età dello Sporting Club Vallesavio. I ragazzi di Ugolini si sono imposti 4-1. E' stata rinviata la seconda partita, quella con il Torre del Moro, così come non è stata disputata la gara degli Esordienti 2001 con l'Asca Castelvecchio.
Sonora sconfitta invece per la Juniores, superata dalla Savignanese, e K.O. interno dei Giovanissimi 2000 Interprovinciali di mister Festa, fermati dalla Virtus Faenza (1-5 il punteggio finale).


16/11/2013
Juniores sul velluto

Secondo successo in campionato per la Juniores di mister Pozzi, che questo pomeriggio, con la formazione di nuovo al completo grazie all'aggiunta dei ragazzi normalmente aggregati alla prima squadra, travolge il Cattolica 3-0, con le reti di Felice Antonelli (su rigore), Riccardo Pieri e Armando Senja (pure lui dagli undici metri).
Nel prossimo turno, in programma sabato prossimo per la dodicesima del girone di andata, Laveglia e compagni faranno visita alla Savignanese.

24/11/2013
La Sammaurese piega il Cattolica

Dopo la sosta forzata della scorsa settimana, la Sammaurese torna in campo e la musica non cambia: la truppa di Protti vince e convince. I giallorossi si sono facilmente sbarazzati del Cattolica, ottenendo così la terza vittoria consecutiva. Partita dominanta in lungo e in largo, Bonandi e soci hanno impiegato poco tempo per piazzare la fuga e portare a casa il risultato. A sbloccare la partita è stato capitan Domeniconi al 25', con un tiro da 25 metri che si è infranto sotto la traversa, mentre al 41' Angelini su assist del mai domo Domeniconi ha fissato il risultato sul 2-0 con una grande sforbiciata. Nella ripresa, con il risultato già in cassaforte, i ragazzi hanno continuato a macinare gioco e al 70' sempre Angelini di tuffo su cross di Scarponi ha siglato la sua personale doppietta.
La prossima settimana la
Sammaurese farà visita al Massa Lombarda. Si cerca il poker!

La Formazione: Andreani, Battistini (32' st Golinucci), Buda, Vitaioli F, Bezzi, Babini, Scarponi (34' st Mantovani), Bonandi, Angelini (30' st Vitaioli M.), Domeniconi, D'Elia. All Protti A disp: Zoffoli, Succi, Mantovani, Vitaioli M, Golinucci, Gori, Brighi


18/11/2013
Giovanissimi 1999 ai Regionali, 2000 e 2001 K.O.

Già detto del bel successo della Juniores sabato pomeriggio, veniamo alle formazioni più piccole. Gli Allievi hanno terminato il girone autunnale e sono in attesa dell'uscita dei calendari per sapere chi affronteranno a primavera. I Giovanissimi 1999 di Gozzi si qualificano ai regionali pareggiando il big match di Cesenatico contro il Bakia nella conclusione della prima fase. Una bella partita, tra due delle tre squadre più forti del girone (l'altra è la Savignanese, impegnata nell'ultimo turno in casa del Rubicone Calisese), che è terminata 1-1 (per i giallorossi rete di Tommaso Ambrosini), nonostante i padroni di casa, a segno su punizione, siano rimasti in 9 nel secondo tempo. Sconfitti in casa i Giovanissimi 2000 Interprovinciali, superati 2-0 dal Pianta nell'ultima partita del girone di andata; i ragazzi di Festa cercheranno di rifarsi nella prima di ritorno ospitando il Mezzano. Infine gli Esordienti: mentre i 2002 a 9 riposavano a causa dei rinvii per impraticabilità dei campi, i 2001 a 11 di Baiardi sono stati battuti 2-0 dalla Torresavio.


16/11/2013
Meldola-Sammaurese rinviata al 4 Dicembre

L'ASD Sammaurese comunica che la trasferta di Meldola, in programma domani e valida per la tredicesima giornata del campionato di Eccellenza, è stata rinviata, a causa della convocazione di Manuel Battistini e Alessandro Golinucci nella nazionale under 21 sammarinese. L'incontro Meldola-Sammaurese, salvo diverse future disposizioni del comitato FIGC Emilia-Romagna, si recupererà mercoledì 4 Dicembre 2013 alle ore 20.30.
La squadra di Protti scenderà nuovamente in campo domenica 24 Novembre, quando al Macrelli arriverà il Cattolica.



11/11/2013
Juniores beffata, prosegue la marcia dei Giovanissimi 99

Perde 2-1 la Juniores di Pozzi e Zammarchi, sconfitta al 92' dalla seconda rete del Tropical Coriano. In goal per i giallorossi è andato Marco Laveglia. Pareggio a reti bianche con il Gambettola per gli Allievi di Sacchetti nell'ultima giornata del girone. Ennesima affermazione dei Giovanissimi 1999 di Gozzi, che stendono 3-0 il Villamarina con le marcature di Brunazzi, Zamagni e Dolce. Battuta d'arresto per i Giovanissimi 2000 allenati da mister Festa, che soccombono 4-2 sul terreno del Romagna Centro. Con identico risultato sullo stesso avversario (4-2 al Romagna Centro) vincono invece gli Esordienti 2001 di Baiardi, mentre gli Esordienti 2002, dopo il bel successo 2-1 di venerdì sulla Sampierana con goal di Magnani e Boychuck, cedono in casa al Rumagna 4-1 (in rete per la squadra di Ugolini ancora Magnani).


10/11/2013
La Sammaurese vince in zona Cesarini

Mantiene la vetta della classifica la truppa giallorossa di mister Protti, che supera 2-1 il Sant'Antonio nel dodicesimo turno di Eccellenza, al termine di una partita combattuta e difficile. La prima frazione si chiude in pareggio, grazie alle autoreti di Cornacchia, che al 16' ha involontariamente portato in vantaggio Bonandi e compagni, e di Babbini, che al 20' ha infilato l'incolpevole Andreani riportando l'equilibrio tra le due squadre. Equilibrio che è durato sino al 94', quando Angelini ha realizzato il goal della vittoria insaccando sulla respinta del portiere ospite, che aveva parato il rigore appena battuto dallo stesso Angelini.  

Nella prossima giornata Andreani e soci si recheranno a Meldola


La formazione della Sammaurese: Andreani, Battistini, Buda, Vitaioli F. (18'st Mastronicola), Bezzi, Babbini, Scarponi (30'st Vitaioli M.), Domeniconi, Angelini, Bonandi, Liberti (16'st D'Elia). All. Protti  A disp: Zoffoli, Golinucci, Mantovani, Pieri


07/11/2013
Ambrosini convocato nella rappresentativa regionale Giovanissimi

A testimonianza dell'ottimo lavoro svolto dal proprio settore giovanile, la Sammaurese Calcio è lieta di comunicare che l'attaccante Tommaso Ambrosini, classe 1999, è stato convocato nella rappresentativa regionale Giovanissimi 1999, che si radunerà agli ordini dell'allenatore Valter Sapucci mercoledì 13 Novembre, alle ore 14.30 presso il campo San Rocco di Faenza. Il giovane bomber di Gambettola è alla sua seconda convocazione, dopo il superamento del primo stage regionale, avvenuto la scorsa settimana a Gatteo a Mare.
Un ottimo risultato per Tommaso, a cui vanno i nostri più sinceri complimenti, per la squadra guidata da mister Elvio Gozzi, che sta disputando una grande fase provinciale, ma anche per tutta la società, che prosegue il suo impegno giornaliero nel calcio giovanile con passione e serietà.


04/11/2013
I risultati del settore giovanile

Battute d'arresto per le formazioni più grandi: la Juniores di Pozzi e Zammarchi cede 5-1 all'Igea Marina in casa (in rete Armando Senja), mentre gli Allievi allenati da Paolo Sacchetti cadono a Cesenatico contro il Bakia (4-2 il finale, per i giallorossi in goal Antonelli e Domeniconi).
Ennesima perla dei Giovanissimi 1999 Provinciali di Gozzi, che si mantengono ai vertici della graduatoria espugnando di misura (1-0) il terreno dello Junior Gatteo, grazie alla rete di bomber Tommaso Ambrosini. Pareggio casalingo invece per i Giovanissimi 2000 Interprovinciali guidati da Festa, bloccati sul 2-2 dal Rimini United Malatesta nonostante le realizzazioni firmate dal solito Matteo Muccioli e Nicola Campinoti, alla sua prima marcatura stagionale.
Infine le due categorie Esordienti: i 2001 a 11 perdono 2-0 a Forlimpopoli, i 2002 a 9 disputano invece due match dal doppio esito, prima battono in casa la Virtus Cesena 2-1 e poi perdono sul campo della Savignanese con identico punteggio (tutte e tre le reti giallorosse sono targate Dospinescu Andrei).



04/11/2013
Complimenti ai Pulcini 2005 della Real Sammaurese

Bravissimi i nostri Pulcini 2005 che, durante il ponte di Ognissanti, hanno partecipato al Torneo organizzato dal Bakia Cesenatico, conquistando un ottimo piazzamento. Il gruppo allenato dai mister Baiardi, Festa e Pozzi ha infatti raggiunto il primo posto nel Girone Azzurro, davanti ad Asca, Rumagna e Torre del Moro, ottenendo così il tredicesimo piazzamento finale. Le congratulazioni ufficiali della società vanno alla squadra capitanata dal difensore centrale Gianmaria Bianchi  per la bella performance.  



03/11/2013
La Sammaurese vola a Calderara

Grande prova della Sammaurese, che si riprende subito dallo stop di Faenza ed espugna il campo dell'Axys Team Calderara per 3-1. Partita risolta da un  tremendo uno-due piazzato dagli uomini di Protti a metà secondo tempo. Dopo l'1-1 espresso dalla prima frazione (vantaggio giallorosso di Domeniconi al 16' e pareggio locale su rigore di Ierardi alla mezz'ora) sono stati infatti Bonandi, abile al 65' a superare la difesa e scartare persino il portiere in azione personale, e Domeniconi, bravo al 67' insaccare su assist dello stesso Bonandi, a risolvere la pratica con la terribile neopromossa.
Nella prossima gara Andreani e compagni ospiteranno i medicinesi del Sant'Antonio.

La formazione odierna della
Sammaurese:
Andreani, Battistini, Buda, Mastronicola, Bezzi, Babbini, Scarponi, Domeniconi, D'Elia (35'st Liberti), Bonandi, Vitaioli Matteo (40'st Succi) All. Protti. A disp: Zoffoli, Pieri, Golinucci, Vitaioli Fabio, Angelini


28/10/2013
I risultati del settore giovanile

Oltre ai successi della Juniores (prima affermazione stagionale sul Sant'Ermete San Vitese per 3-1) e dei Giovanissimi 1999 Provinciali di mister Gozzi (netto 3-0 sulla Sampierana), di cui avevamo già narrato le gesta sabato sera, nel week-end è arrivata anche una bella vittoria degli Allievi, capaci di annichilire 4-0 lo Scot Due Emme grazie alle reti di Gobbi e Vigliaroli (autore di una splendida tripletta). K.O in trasferta invece per i Giovanissimi 2000, battuti 4-1 dal Forlimpopoli (il goal della bandiera è stato realizzato da Muccioli), e per gli Esordienti 2002,  travolti 12-2 dal fortissimo Cesena. Sconfitta interna infine per gli Esordienti 2001, superati a domicilio 4-0 dalla Savignanese.

27/10/2013
A Faenza arriva la prima sconfitta

Prima sconfitta stagionale per la truppa di mister Protti. Bonandi e compagni sono usciti sconftti dal terreno di Faenza per 1-0. A decidere la gara è stato Negrini, andato in rete all'11' del primo tempo.
Nonostante la sconfitta, i giallorossi comunque in testa e tenteranno di rifarsi subito la prossima settimana a Calderara contro l'Axys Team, nella terza partita esterna consecutiva.

La formazione odierna della Sammaurese: Andreani, Battistini, Mantovani (18'st Buda), Mastronicola, Bezzi (18'st Vitaioli M.), Babbini, Scarponi, Domeniconi, Angelini, Bonandi, Liberti (15'st D'Elia). All. Protti  A disp: Zoffoli, Golinucci, Vitaioli F., Pieri


26/10/2013
Congratulazioni a Felice Antonelli

A testimonianza dell'ottimo lavoro svolto dal proprio settore giovanile, la Sammaurese è lieta di comunicare che Felice Antonelli, classe 1997, fresco di esordio in Eccellenza due settimane fa a Copparo, è stato convocato nella rappresentativa nazionale dilettanti under 16, che si radunerà martedì 29 Ottobre a Coverciano, e nella rappresentativa regionale degli Allievi, che si raggrupperà giovedì 31 Ottobre a Imola.
Un ottimo risultato, non solo per il giovane Felice, a cui vanno i nostri più sinceri complimenti, ma anche per tutta la società, che prosegue il suo impegno quotidiano nel calcio giovanile, con dedizione e professionalità.


26/10/2013
Ancora un successo per i Giovanissimi 1999 Provinciali

Continua l'ottimo ruolino di marcia della nostra formazione Giovanissimi 1999 Provinciali, che mantiene la testa della classifica vincendo 3-0 sul campo della temibile Sampierana. Protagonisti di giornata bomber Tommaso Ambrosini, che firma una doppietta confermandosi autentico trascinatore della squadra, e Michael Gallinati, che ha timbrato l'altro sigillo.
Con quest'ottima performance i ragazzi di mister Gozzi proseguono il loro strabiliante momento di forma e consolidano la vetta della graduatoria a quota 19 punti, con sei affermazioni e un pareggio in sette incontri sin qui disputati.


26/10/2013
Prima vittoria per la Juniores

Con il ritorno degli elementi aggregati alla prima squadra, arriva finalmente il primo successo in campionato per i ragazzi di Pozzi e Zammarchi, che superano 3-1 il Sant'Ermete San Vitese, grazie alle reti di Marco Laveglia (autore di una doppietta) e Leonardo Bisacchi, distaccando così proprio gli avversari in classifica.  


23/10/2013
La Sammaurese impatta a Castenaso

Finisce 0-0 il recupero della prima giornata di campionato tra Atletico Castenaso Van Goof e Sammaurese. Gli uomini mister Protti, nonostante la stanchezza accumulata nel match domenicale vinto contro il Ravenna, hanno mostrato un ottimo calcio, sfiorando il gol partita in diverse occasioni. Nella prima frazione Domeniconi e compagni cercano di imporre il loro gioco agli avversari, rendendosi pericolosi più volte, soprattutto con un palo colto da Babbini al 25' sugli sviluppi di un calcio d'angolo, in risposta alla traversa colpita dai padroni di casa su punizione tre minuti prima. Nella ripresa, complice un calo di energie da ambo le parti, il ritmo della partita è sceso, ma i giallorossi hanno comunque tentato di vincerla, in particolar modo con Michael Angelini: dapprima al 55', quando, lanciato sul filo del fuorigioco, il suo duplice tentativo viene neutralizzato dall'estremo difensore bolognese Giovannini e da un difensore sulla linea, poi al 74', con un bel colpo di testa che sfiora il palo.
Si tratta dell'ennesima prova di carattere per Bonandi e soci, ancora imbattuti in cima alla classifica. Domenica prossima 27 Ottobre un'altra trasferta per la
Sammaurese, che farà visita al Faenza.

La formazione scesa in campo questa sera: Andreani, Battistini, Buda, Mastronicola, Bezzi, Babbini, Scarponi (81' Vitaioli M.), Domeniconi, Angelini, Bonandi, Liberti (58' D'Elia). All. Protti  A disp: Zoffoli, Mantovani, Vitaioli F., Golinucci, Pieri.


21/10/2013
I risultati del settore giovanile

Dopo il buon pari contro la Federazione Sammarinese, arriva un altro K.O. per la Juniores di Pozzi, travolta 7-1 dalla Marignanese (in goal per i giallorossi Giorgetti). Vincono invece gli Allievi, che superano 3-2 la Longianese con le reti di Ricci, Tonini e Magnani. Successo pure per i Giovanissimi 99 Provinciali, a valanga (6-0) sullo Scot Due Emme grazie alle marcature di Ambrosini (a segno due volte), Brunazzi (doppietta anche per lui), Trebbi e Pazzaglia, rientrato dopo un mese e autore di una bella prestazione. Pareggio a reti bianche per i Giovanissimi 2000 Interprovinciali allenati da Festa contro il Russi. Battuta d'arresto per gli Esordienti 2001, sconfitti 5-0 dallo Junior Gatteo, mentre i 2002 mietono affermazioni con entrambi i gruppi (sabato 5-3 sul Forlimpopoli e domenica 3-0 sullo Junior Gatteo).



20/10/2013
La Sammaurese non stecca. Battuto il Ravenna

E' una grande Sammaurese quella che riesce a fare il suo il derby giallorosso con il Ravenna. In una splendida cornice di pubblico, gli uomini di mister Protti hanno superato gli avversari per 1-0. Una bella partita, ben giocata da Bonandi e soci. La rete che ha deciso l'incontro è stata segnata da bomber Micheal Angelini al 75'. Una vittoria non solo storica, ma di capitale importanza visto che proietta Mastronicola e compagni ancora di più ai vertici della classifica. Mercoledì in trasferta a Castenaso è in programma il recupero della prima giornata e, contro l'Atletico Castenaso Van Goof, la Sammaurese avrà una ghiotta occasione per tentare un accenno di fuga.

La formazione odierna
Andreani, Battistini (45'st Pieri), Mantovani, Mastronicola, Bezzi, Babbini, Scarponi, Domeniconi, Angelini (35'st Buda), Bonandi, Liberti (40st D'Elia). All. Protti  A disp: Zoffoli, Vitaioli M., Golinucci, Vitaioli F.


15/10/2013

Mister Protti: "Domenica sarà una festa per San Mauro Pascoli"

A cinque giorni dalla super sfida casalinga con il Ravenna, un mister Stefano Protti a dir poco soddisfatto si è soffermato su questo roboante inizio di stagione. "Quando alleni una squadra ti aspetti sempre il meglio. Ci speravo, ma così tante cose positive tutte insieme non le potevo immaginare". Dalle prime partite si è subito vista la forza di un gruppo coeso e pronto a lavorare nella stessa direzione. "E' importantissimo avere un giusto mix di giocatori esperti e giovani. Quelli della vecchia guardia, che sono con noi da più tempo, come Domeniconi o Mastronicola, sono un esempio molto importante per i più giovani, anche per chi ha campionati importanti alle spalle, come Bezzi e Scarponi. Si allenano sempre con serietà e dedizione e la domenica danno sempre il massimo. Gli altri devono prenderli come modello."
Aver raggiunto la testa della classifica è un risultato ancora più nobile, se si considera le difficoltà di un campionato diventato ancor più competitivo. "Il livello si è alzato molto. Ho visto squadre molto migliorate rispetto allo scorso anno, come Copparese o Sampierana. Poi ci sono neopromosse, oltre naturalmente al Ravenna, molto forti, come il Meldola o il Progresso, quest'ultima mi ha impressionato per la qualità del gioco. Senza considerare realtà affermate che conoscono molto bene il campionato, come il Massa Lombarda e la stessa Savignanese, che già era una buona squadra e ha acquistato uno di categoria superiore come Tani.
Ora la testa al big match con il Ravenna, una partita che in tanti aspettano. "Inizieremo a trovarci stasera dopo una settimana fantastica, conclusa con nove punti, il massimo che potevamo ottenere. Avremo i quattro nazionali sammarinesi ancora fuori, da domani sera si aggregheranno anche loro, sperando che non tornino con problemi fisici, e con Liberti e D'Elia guariti dovremo essere al completo. Abbiamo bisogno di prepare bene la partita, ci sarà tanto pubblico e sarà una festa per San Mauro Pascoli, con la Sammaurese che arriva a pari punti e con una gara in meno rispetto al Ravenna. Dal punto di vista motivazionale ci sarà poco da aggiungere, è uno di quei match che si prepara da solo, vista l'attesa e l'importanza dell'avversario. Sicuramente sarà una sfida difficile, loro sono fortissimi, hanno giocatori con un passato significativo nel professionismo.
La
Sammaurese non è solo una formazione che sta disputando una grande stagione in Eccellenza, ma anche una società che sta massimizzando l'impegno a livello giovanile per poter dare ancor più continuità ad un presente già eccellente. Dietro a tutto questo c'è anche lo zampino di Protti che, oltre ad essere l'allenatore della prima squadra, è anche responsabile del settore giovanile. "Sono molto soddisfatto in questo momento. Domenica è stata una soddisfazione immensa vedere ragazzi come Brighi e Antonelli giocare con personalità in una partita difficile di Eccellenza. E' fondamentale avere giovani in grado di dare un importante apporto alla prima squadra, altrettanto fondamentale è che questi ragazzi provengano dal settore giovanile. Mi rapporto quotidianamente con gli allenatori delle giovanili, tutti molto bravi e preparati, li stiamo scegliendo proprio per un futuro importante, per gettare solide basi per l'avvenire. Probabilmente ci vorrano ancora due o tre stagioni per vedere ottimizzato il lavoro che stiamo compiendo ora, la strada è lunga, ma stiamo crescendo; la Sammaurese è ormai riconosciuta in tutta la regione come una realtà in ascesa, che lavora bene con i giovani e che, con il nuovo corso societario, sta dando all'ambiente un'impronta più professionale. Tutto questo è motivo di orgoglio per me e per tutti i membri della società."

Ancora pochi giorni e sarà sfida tra capoliste con il Ravenna. Il Macrelli è pronto a diventare una bolgia per sostenere Bonandi e compagni.



14/10/2013
I risultati delle giovanili nel fine settimana

Arriva il primo punto per la nostra formazione Juniores, che impatta 3-3 con la Federazione Sammarinese. Bravissimi Pozzi e Zammarchi a gestire l'assenza di alcune pedine fondamentali aggregate alla prima squadra, ma anche i ragazzi scesi in campo, capaci di rimontare lo svantaggio dopo essere rimasti in dieci uomini (a segno per i giallorossi Giorgetti, Pozzi e Senja su calcio di rigore).
Pareggiano (1-1) anche gli Allievi di mister Sacchetti, raggiunti nel finale sul campo del Rumagna, dopo il vantaggio realizzato da Simone Protti. Mentre i Giovanissimi 2000 Interprovinciali hanno riposato, i Giovanissimi 99 Provinciali, guidati dall'ottimo mister Gozzi, hanno proseguito la loro marcia inarrestabile, sfoderando l'ennesima prestazione di rilievo: 9-1 sul campo della Polisportiva 5 Cerchi con i gol di bomber Ambrosini (a segno 3 volte), Dolce (autore di una doppietta), Brunazzi, Camillini, Marconi e Tartaglia.
Gli Esordienti 2001 continuano a seguire le indicazioni del preparatissimo mister Baiardi e battono 3-1 i pari età del Gambettola con le marcature di Arsen, Pollini e Ponticelli.
Infine gli Esordienti 2002, allenati da mister Ugolini, autore di un eccellente lavoro: i due gruppi hanno disputato partite separate con esito opposto (sconfitta 1-2 con il Gambettola e successo 5-3 sul terreno del Villamarina).  


13/10/2013
La Sammaurese spinge sempre di più

Altra impresa della Sammaurese, che a Copparo ha strappato il quarto successo consecutivo. Una vittoria dal peso specifico a dir poco importante, visto e considerato che la squadra di Protti arrivava all'appuntamento molto rimaneggiata. Oltre ai quattro nazionali sammarinesi, mancavano l'infortunato D'Elia e quello dell'ultima ora Liberti, colpito dalla febbre. Senza gli under mister Protti è stato costretto a rivoluzionare la formazione e gettare nella mischia i giovani Brighi, Gori e Antonelli, lasciando così in panchina bomber Angelini. I veterani sono stati bravissimi a guidare i compagni e portarsi subito in vantaggio al 12' con Pieri, bravo a toccare su una respinta corta del portiere. La Sammaurese ha gestito il match e quando la Copparese si è aperta, ha punito senza fare sconti con Domeniconi (85'), autore di una sgroppata 20m palla al piede.
Con un altro successo in cascina, la truppa di Protti potrà preparare con tanta fiducia il big match di domenica con il Ravenna. La partita si disputerà al Macrelli di San Mauro Pascoli alle ore 15.30.

La formazione odierna della
Sammaurese: Andreani, Mantovani, Buda, Mastronicola, Bezzi, Babbini, Scarponi, Domeniconi, Pieri (30'st Antonelli), Bonandi (40'st Angelini), Brighi (25'st Gori). All Protti  A disp. Zoffoli,  Senja, Succi, Renzi.


09/10/2013

Tripletta Sammaurese

Non c'è due senza tre e la Sammaurese, dopo i successi con Progresso e Russi, prosegue la sua marcia vittoriosa. Nel settimo turno di campionato gli uomini di mister Protti si sono agevolmente imposti contro l'Argentana per 2-0. Bonandi e compagni sono stati perfetti nel rompere l'equilibrio del match dopo appena due minuti con Domeniconi, bravo a battere il portiere con un tiro da fuori. Preso il vantaggio, i giallorossi hanno tenuto il pallino del gioco e sono andati vicini al raddoppio con Angelini, che ha purtroppo fallito un calcio di rigore (10'). Il bomber però si è rifatto nella ripresa ed è riuscito a realizzare la rete, su assist di Thomas Bonandi, che ha chiuso una gara quasi sempre dominata (66').
Nel prossimo turno, in programma domenica 13 Ottobre, la
Sammaurese sarà di scena sul campo della la Copparese.

La formazione odierna della
Sammaurese: Andreani, Battistini, Succi (32'st Mantovani), Bezzi, Scarponi, Babbini, Buda, Domeniconi, Angelini, Bonandi (35'st Vitaioli M.), Liberti (40'st Brighi). All Protti. A disp. Zoffoli, Gori, Pieri, Senja



06/10/2013
I risultati delle giovanili

Ancora un K.O per la formazione Juniores, sconfitta in casa per 3-0 dal Torconca. Vittorie esterne per gli Allievi, che si divorano la Virtus Cesena 6-1 grazie alle reti di Magnani, Donini, Ricci, Mata e Sopi (autore di due marcature) e per i Giovanissimi 1999 Provinciali, che espugnano 4-1 il campo del Rubicone (a segno Marconi, Trebbi e Ambrosini con una doppietta). Successo casalingo di misura per i Giovanissimi 2000 Interprovinciali (1-0 sulla Junior Coriano). Mentre gli Esordienti 2001 a 11 riposavano, i due gruppi degli Esordienti 2002 a 9 hanno incontrato il Bakia Cesenatico con esito opposto (vittoria 5-2 e sconfitta 6-5).


06/10/2013
La Sammaurese passa a Russi

Continua il buon momento per la Sammmaurese che, dopo il netto successo con il Progresso, oggi ha espugnato il campo del Russi. Dopo un primo tempo di studio, avaro di emozioni, i ragazzi di Protti hanno preso ritmo e forzato l'andatura. Sono arrivate delle ottime occasioni, la migliore con Angelini che però al 35' st ha fallito un calcio di rigore. A sbloccare la partita e regalare così il successo ai giallorossi ci ha pensato Babbini, bravo ad insaccare di testa un ottimo traversone. Mercoledì la Sammaurese incrocerà le armi con l'Argentana.
La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani (Buda), Bezzi, Vitaioli M., Babini, Scarponi, Domeniconi (Succi), Agelini, Bonandi (Vitaioli F.), Liberti. All. Protti


29/09/2013
La Sammaurese riassapora il gusto del successo

Importante vittoria per la Sammaurese che, dopo i due pareggi consecutivi, annichilisce il capoclassifica Progresso con un imperioso 3-0. Una bella partita, giocata con grande brio dagli uomini di mister Protti che sono passati in vantaggio dopo una decina di minuti grazie a Domeniconi, bravo a risolvere una mischia. Sbloccato il risultato, i giallorossi hanno preso il pallino del gioco ed a inizio ripresa hanno raddoppiato con il fantasista Bonandi. Sulle ali dell'entusiasmo è arrivata la personale doppietta dell'ottimo Domeniconi.
Forte dell'ottimo risultato che riporta la
Sammaurese nei piani alti della graduatoria, la prossima settimana Angelini e soci faranno visita al Russi.

La formazione: Andreani, Battistini, Mantovani (Buda), Bezzi, Babini, Vitaioli F., Scarponi, Domeniconi, Angelini, Bonandi (Vitaioli M.), D'Elia (Liberti)  All. Protti


29/09/2013
I risultati delle giovanili

Sonora sconfitta, 7-1 il punteggio, della Juniores che, dopo il vantaggio firmato da Diego Pozzi, è stata travolta dal Misano. Battuta d'arresto anche per gli Esordienti 2001 allenati da Baiardi, che sono stati superati in casa dal Bakia Cesenatico (3-1). Vincono invece di misura gli Allievi con la Sampierana (1-0). Risultato con gli occhiali per i Giovanissimi 99 Provinciali contro la Savignanese. E' iniziata la stagione degli Esordienti 2002. In entrambi i casi, sia per il gruppo A che per il B, ha vinto però la Polisportiva Martorano (3-1 e 3-2).


22/09/2013
I risultati del settore giovanile

Pesante ko interno per la formazione Juniores, che cade 4-0 in casa con la Virtus Tre Villaggi. Pareggio che sa di beffa nel derby di Savignano sul Rubicone per la squadra Allievi, che, dopo il vantaggio con Gobbi, è raggiunta al 91'. Vittoria tennistica per i Giovanissimi 99, che espugnano 6-1 il Gambettola con la tripletta di Ambrosini, la doppietta di Trebbi e il sigillo di Yari Dolce. Battuta d'arresto casalinga infine per i Giovanissimi 2000, superati 2-1 a domicilio dai pari età del Real Castrocaro (per i giallorossi a segno Muccioli su calcio di rigore).


25/09/2013
Un altro pareggio per la Sammaurese

Dopo lo 0-0 esterno con il Ribelle domenica, questa sera la Sammaurese nel recupero della seconda giornata di Campionato d'Eccellenza ha colto un altro pareggio sul terreno della Sampierana. Sul finire del primo tempo la serata poteva diventare tribolata. Al 43' Manenti su punizione trova il vantaggio mentre Mastronicola viene espulso. I ragazzi di Protti non si demoralizzano e al 65' Angelini è bravo a sfruttare un buon cross e depositare in rete. A dieci minuti dal triplice fischio anche la Sampierana perde un uomo, ma ormai non c'è più tempo e i giallorossi si devono accontentare del pari.

Questa la formazione. Andreani, Battistini, Succi (20'st Domeniconi), Mastronicola, Pezzi, Babini, Buda, Scarponi, Angelini, Bonandi (45'st Vitaioli M), Liberti (20'st D'Elia). All Protti A disp: Zoffoli, Vitaioli F., Mantovani, Golinucci.

Si comunica inoltre che la partita con l'Atletico Castenaso Van Goof, recupero della prima giornata, si disputerà il 23 ottobre alle ore 21 a Castenaso.




22/09/2013
Tante occasioni, ma i legni non ci stanno

Pareggio a reti bianche per la Sammaurese sul campo del Ribelle. I ragazzi di mister Protti non sono riusciti a scalfire la resistenza avversaria nonostante le tante buone occasioni. Poco fortunato è stato il fantasista Bonandi che ha colpito in due occasioni la traversa, ma anche il centrocampista Pieri a cui i legni (sia palo che traversa) hanno detto di no. A pochi minuti dalla fine, altra enorme chances, con Angelini che sbaglia a portiere battuto. Quando si hanno tante occasioni si rischia poi di subire la beffa, Andreani però è stato bravissimo a bloccare le controffensive avversarie in un paio di circostanze. Nel prossimo turno Angelini e soci faranno visita alla Sampierana, bloccata 1-1 dal neopromosso Axys Team questo pomeriggio.

La formazione giallorossa scesa in campo quest'oggi:
Sammaurese: Andreani, Mantovani, Mastronicola, Bezzi, Babbini, Scarponi, Domeniconi, Battistini (35'st Pieri), Angelini (35'st Buda), Bonandi, Liberti (20' st D'Elia). All. Protti


17/09/2013
Il mercato si chiude con due cessioni

Il calciomercato della Sammaurese termina con due movimenti in uscita. Sono stati infatti ceduti Alessio Cangini, centrocampista classe 1991, che proseguirà la sua carriera al Borghi, e Nicola Pasini, centrocampista classe 1989, che ritorna in forza al Cattolica.


16/09/2013
I risultati del settore giovanile

Brutto approccio al campionato per la Juniores allenata da Enrico Pozzi, che si fa travolgere 5-0 a Pietracuta. Sconfitta anche per la formazione Allievi, che, nonostante l'equilibrio in campo e la determinazione mostrata da entrambe le squadre, finisce per cedere 2-0 al Romagna Centro nel primo impegno casalingo. Per quanto riguarda i Giovanissimi, i 99 Provinciali superano la Longianese 18-0, mentre i 2000 Interprovinciali impattano 1-1 a Mezzano (al vantaggio su punizione di Muccioli hanno risposto i locali con un calcio di rigore nei minuti finali).


14/09/2013
Debutto vittorioso per la Sammaurese

Rompe il ghiaccio con un successo la Sammaurese di mister Protti. Nell'anticipo della terza giornata di campionato (la prima gara con l'Atletico Castenaso Van Goof è stata rinviata e la seconda sarà un turno infrasettimanale), Bonandi e compagni hanno superato il Misano per 2-1, già sconfitto nel gironcino di Coppa per 2-0. Tre punti arrivati in rimonta. Nonostante un monologo dei giallorossi, tante le occasioni per passare a condurre le operazioni, ad andare in vantaggio sono stati proprio gli ospiti con un gol di Di Biase al 26', capace di sfruttare una disattenzione difensiva. Subito lo svantaggio, Domeniconi e soci non si sono fatti sorprendere e hanno aumentato ancora il ritmo. I frutti sono stati colti nella ripresa: al 3' Angelini con un tuffo di testa su cross di Scarponi ha bucato la difesa del Misano. Il forcing si è fatto ancora più intenso e al 40' è arrivata la rete della vittoria grazie al giovane difensore classe '94 Manuel Battistini. Nel prossimo turno la truppa di Protti farà visita al Ribelle.

SAMMAURESE-MISANO  2-1

Sammaurese: Andreani; Scarponi, Vitaioli F., Babbini, Buda; Bonandi, Domeniconi, Bezzi (36'st Vitaioli M.), Liberti (11'st D'Elia); Golinucci (16'st Battistini), Angelini. A disp: Zoffoli, Succi, Pieri, Mantovani. All. Protti.
Misano: Barbanti; Proli (11'st Stella), Asquino, Muratori, Proli; Contadini (20'st Marcatilli); Serafini, Di Biase, Pironi (30'st Dhamo), Brighi; Brisigotti.
A disp: Bartolini, Mazzoni, Muccini, Colonna. All. Argila
Arbitro: Ballarini di Bologna (Nicastro e Canali di Bologna).
Reti: 16'pt Di Biase (M), 4'st Angelini (S), 38'st Battistini (S).
Note: spettatori 100 circa. Ammoniti Di Biase, Bonandi.

06/09/2013
Ufficiale: Sammaurese-Atletico Castenaso Van Goof rinviata

Vista la convocazione dei fratelli Fabio e Matteo Vitaioli nella nazionale sammarinese, impegnata questa sera in Ucraina e martedì prossimo in casa con la Polonia, la Sammaurese aveva chiesto al Comitato Regionale FIGC, come era concesso da regolamento, il rinvio della prima di campionato, in programma domenica pomeriggio al Macrelli contro l'Atletico Castenaso Van Goof. Dopo alcuni giorni di attesa è finalmente arrivato il via libera dalla sede di Bologna e la partita è definitivamente rinviata (sarà recuperata, salvo diverse future indicazioni, il 16 Ottobre alle ore 15.30).
Comunichiamo inoltre che il secondo turno di campionato, in programma domenica 15 Settembre contro il Misano, è stato anticipato a sabato 14 (si giocherà nel pomeriggio, alle ore 16).


05/09/2013
Sammaurese "titanica"

Prestigiosoa vittoria per i ragazzi di Mister Protti che, nell'amichevole disputatasi oggi al Macrelli, hanno sconfitto i professionisti del San Marino, formazione militante in Lega Pro. Match risolto al 18'pt con il gol realizzato dal giovane D'Elia. Una bella iniezione di fiducia in vista del debutto in campionato contro il Misano.

Queste le formazioni scese in campo. Sammaurese 1°T: Andreani, Mantovani, Succi, Mastronicola, Bezzi, Babbini, Buda, Scarponi, Angelini, Bonandi, D'Elia
Sammaurese 2°T: Zoffoli, Mantovani, Mastronicola, Pasini N., Succi, Domeniconi, Bezzi (Cangini), Buda, Pasini G., Bonandi (Angelini), Liberati (Brighi)




04/09/2013
Un altro innesto a centrocampo

La Sammaurese è lieta di comunicare l'ingaggio di Luca Bezzi, centrocampista classe 1989, l'anno scorso in forza alla Sampierana, nel Girone B di Eccellenza Emilia-Romagna.


01/09/2013
La differenza reti condanna la Sammaurese

Finisce a reti bianche lo spareggio fra Sammaurese e Cattolica, che premia così gli ospiti in virtù della vittoria per 3-0 sul Misano. Gli uomini di Protti hanno cercato in tutti i modi di portare a casa il successo ed il conseguente passaggio del turno, buone occasioni per Angelini e D'Elia, e solo il palo ha fermato il tentativo del baby attaccante Francesco Liberti (40'). Ora l'attenzione si sposta tutta sul primo impegno di campionato: domenica prossima 8 Settembre al Macrelli arriverà infatti l'Atletico Castenaso Van Goof.

Questa la formazione scesa in campo oggi
Sammaurese: Andreani, Mantovani (Battistini), Babbini, Mastronicola, Buda, Domeniconi, Pasini N., Scarponi, Bonandi, Pasini G. (Angelini), Liberti (D'Elia) All. Protti


30/08/2013
Un nuovo arrivo: ingaggiato Marcello Scarponi

La Sammaurese è lieta di comunicare l'ingaggio di Marcello Scarponi, talentuoso esterno classe 1992 proveniente dal Forlì.


28/08/2013
Esordio in Coppa con vittoria

Nella prima partita del girone di Coppa Italia di Eccellenza, la Sammaurese sconfigge meritatamente il Misano FC sul proprio campo. I giallorossi hanno avuto la meglio sui padroni di casa nella ripresa, andando in vantaggio con Angelini, al 61', e chiudendo poi definitivamente il confronto con Liberti, a segno all'82'.
Con il successo esterno di questa sera, gli uomini di mister Protti salgono a 3 punti in classifica ed estromettono dalla competizione i biancoazzurri allenati da De Argila. Per il passaggio del turno diventa così decisiva la sfida casalinga di domenica prossima 1 Settembre (ore 15.30), quando la nostra prima squadra affronterà il Cattolica, anch'esso vittorioso (3-0) sul Misano, in una sorta di spareggio.

MISANO FC: Barbanti, Colonna, Durazzi (36' Proli), Muratori, Tombari (72' Dhamo), Asquino, Ferraj, Di Biase, Brisigotti, Pironi, Contadini (62' Ingrosso). A disposizione: Battarra, Mazzoni, Muccini, Travaglini. Allenatore: De Argila jr
SAMMAURESE: Andreani, Mantovani, Buda, Pasini, Cangini (46' Mastronicola), Babbini, D'Elia (71' Liberti), Battistini, Angelini, Bonandi, M. Vitaioli (46' Domeniconi). A disposizione: M. Zoffoli, Pasini, Golinucci, Pieri. Allenatore: Protti


22/08/2013
La Sammaurese impatta con l'Igea Marina

Ieri ad Igea Marina gli uomini di mister Protti hanno pareggiato 2-2 nel test amichevole giocato contro i locali. Dopo essere andati sotto nel primo tempo, i giallorossi hanno agganciato i padroni di casa grazie al colpo di testa di Angelini. Nella ripresa Igea ancora avanti con l'ex Zavattini, poi ci ha pensato Golinucci a riportare il match in equilibrio.


Queste le formazioni della Sammaurese nel primo e secondo tempo.
1°T: Andreani, Mantovani, Buda, Cangini, Pasini N., Babbini, Battistini, Domeniconi, Angelini, Bonandi, Liberti
2°T: G. Zoffoli, Battistini (L. Zoffoli), Buda, Pasini N. (Aziz), Vitaioli F., Mastronicola, Scarponi, Pieri, Pasini G., Golinucci, Vitaioli M. (Brighi)


16/08/2013
La Sammaurese supera lo Sporting Club Vallesavio in amichevole

Nella terza amichevole estiva in programma, andata in scena mercoledì sera a Borello, i giallorossi di mister Protti hanno regolato 2-0 lo Sporting Club Vallesavio, squadra di Promozione, grazie alle reti di D'Elia, realizzata al 20' con un tiro da fuori, e di Domeniconi, messa a segno al 24' con una deviazione in area su una bordata proveniente dalla lunga distanza.

Queste le formazioni della
Sammaurese nel primo e secondo tempo.
1°T: Andreani, Mantovani, Buda, Cangini, F. Vitaioli, Mastronicola, D'Elia, Domeniconi, Pasini G., Bonandi, M. Vitaioli
2°T: G. Zoffoli, Mantovani, Buda, Mastronicola, Babbini, L. Zoffoli (M. Vitaioli), Cangini, Aziz (Domeniconi), D'Elia, Angelini, Brighi


16/08/2013
Il Girone di Coppa

Sono state rese note le date dell'inizio della Coppa Italia di Eccellenza. Nella prima fase, che prevede la formazione di piccoli raggruppamenti da tre squadre, nei quali si qualifica soltanto chi arriva primo, la Sammaurese è stata inserita nel girone insieme al Misano e al Cattolica, che, dopo aver riposato nel primo turno di domenica 25 Agosto, affronterà rispettivamente mercoledì 28 Agosto, alle ore 20.30 in trasferta, e domenica 1 Settembre, in casa alle ore 15.30.


10/08/2013
La Sammaurese sconfitta in amichevole dal Forlì

Nella seconda amichevole d'agosto, la Sammaurese esce battuta dal confronto con il Forlì, formazione di categoria superiore, militante in Lega Pro Seconda Divisione. I biancorossi padroni di casa si sono infatti imposti per 5-1 grazie alle reti di Melandri, Petrascu (autore di una doppietta), Nappello e Tonelli, mentre per i giallorossi di mister Protti è andato a segno Giacomo Pasini.


Queste le formazioni della Sammaurese nel primo e secondo tempo.
1°T: Andreani, Mantovani, Buda, Mastronicola, Cangini, Babbini, Golinucci, Domeniconi, Angelini, Bonandi, Pieri
2°T: M.Zoffoli, Senja (Succi), L.Zoffoli (Pieri), Mantovani (Buda), F.Vitaioli, Mastronicola (Babbini), Domeniconi (Cangini), Golinucci (Bonandi), Battistini, Aziz, G.Pasini


08/08/2013
La Juniores Regionale si radunerà il 12 agosto.

Comincia l'avventura per la Juniores Regionale che si radunerà lunedì 12 agosto ai campi E' Rè al seguito dei mister Enrico Pozzi e Maurizio Zammarchi.


08/08/2013
Prima amichevole estiva: la Sammaurese si impone sul Gabicce Gradara

Nella prima amichevole estiva la Sammaurese ha battuto 7-3 il Gabicce Gradara, formazione militante in prima categoria. Gli uomini di mister Protti sono andati al riposo in vantaggio per 2-1 grazie alle reti di Angelini (25'), su cross di Mantovani, Domeniconi  (28'). Nella ripresa, dopo una girandola di cambi, i giallorossi hanno impresso un buon ritmo alla gara e sono andati a segno con la quaterna di un ottimo Giacomo Pasini (12', 25', 30', 42'), e al tiro da fuori di Matteo Vitaioli.

Queste le formazioni della
Sammaurese nel primo e secondo tempo.
1°T: Andreani, Mantovani, Succi, Cangini, F. Vitaioli, Papini, Golinucci, Domeniconi, Angelini, Bonandi, Liberti
2°T: Zoffoli, Buda, N.Pasini, Mastronicola, D'Elia, M.Vitaioli, G.Pasini, Aziz, Pieri, Battistini, Brighi (22' Senja)


01/08/2013
Le date della nuova stagione

Sono state rese note dal Comitato FIGC della Regione Emilia Romagna le date di inizio della nuova stagione. L'ASD Sammaurese partirà con la Coppa Italia di Eccellenza, i cui primi appuntamenti sono previsti domenica 25 Agosto, mercoledì 8 Agosto e domenica 1 Settembre prossimi. Per quanto concerne il campionato di Eccellenza, le formazioni del girone B esordiranno domenica 8 Settembre, cimentandosi quasi subito con due turni infrasettimanali mercoledì 25 Settembre e mercoledì 9 Ottobre.


01/08/2013
Le amichevoli estive

L'ASD Sammaurese, in preparazione del prossimo campionato di Eccellenza 2013/2014, disputerà quattro amichevoli estive. Dopo la sfida di mercoledì 7 Agosto in terra marchigiana, alle ore 18 contro l'ASD Gabicce Gradara, neopromosso in Prima Categoria, sabato 10 Agosto, alle ore 18, i giallorossi si recheranno a Forlì, per affrontare la compagine biancorossa, che milita in Lega Pro Seconda Divisione, dove ha ottenuto un buon decimo posto nell'ultimo campionato. Mercoledì 14 Agosto, alle ore 18, l'undici di mister Protti sarà ospite dello Sporting Vallesavio, formazione di Promozione, mentre, la settimana successiva, il 21 Agosto, sempre alle ore 18, incontrerà l'USD Igea Marina, club che, nei prossimi giorni, sarà probabilmente ripescato in Promozione.  


24/07/2013
Venerdì 26 Luglio la presentazione della squadra

L'ASD Sammaurese è lieta di comunicare che, nella giornata di venerdì 26 Luglio, alle ore 19.30, presso la sede della società, nel complesso dello stadio "Macrelli", avverrà la presentazione della prima squadra, dello staff tecnico e del quadro dirigenziale.
Al primo allenamento della nuova stagione 2013/14, previsto lunedì 29 Luglio, indosseranno dunque la maglia giallorossa numerose conferme (Bonandi, Babbini, Angelini, i fratelli Matteo e Fabio Vitaioli, Mantovani, Domeniconi, Mastronicola, Golinucci e Marco Zoffoli), parecchi nuovi arrivi (Battistini, Giacomo e Nicola Pasini, Liberti, D'Elia, Cangini, Succi, Andreani e Venturi) e alcuni ragazzi della formazione Juniores (Antonelli, Brighi, Lorenzo Zoffoli e Senja).


24/07/2013
Arriva D'Elia e ritorna Bonandi

L'ASD Sammaurese è lieta di comunicare l'acquisto di Alessandro D'Elia, centrocampista classe 1995 proveniente dal Rimini. A sorpresa, la società è inoltre orgogliosa di annunciare il ritorno di Thomas Bonandi, autentico trascinatore della scorsa stagione. Il forte fantasista di Cesenatico, classe 1989, ha infatti deciso di rescindere l'accordo che, da pochi giorni, lo legava alla Reggiana, rientrando così a far parte dell'organico giallorosso.


24/07/2013
Firmate altre conferme

L'ASD Sammaurese rinnova l'intesa con quattro giocatori fondamentali nell'ottima stagione 2012/13 conclusa al terzo posto. Sono stati stretti nuovi accordi con il difensore classe 1986 Enrico Mantovani e con l'esperto collega del reparto difensivo Alessandro Mastronicola, classe 1974. Vestiranno di nuovo la casacca giallorossa anche il centrocampista classe 1984 Marco Domeniconi e il portiere Marco Zoffoli, classe 1993.


19/07/2013
La Sammaurese ottiene la gestione dell'impianto E' Rè

L'ASD Sammaurese comunica con viva soddisfazione di aver ottenuto in appalto dall'amministrazione comunale di S. Mauro Pascoli la gestione dell'impianto sportivo E' Rè - Rio Salto, situato in via Federico Fellini e dotato di due campi a 11 in erba. L'ottenimento di questo ulteriore complesso sportivo, che andrà ad aggiungersi al già esistente coordinamento dello stadio Macrelli e delle strutture ad esso collegate, non può che rappresentare un motivo di vanto per la nostra società, che s'impegnerà a fondo per garantire una direzione efficace dell'impianto e, tramite la sua utilizzazione, una miglior organizzazione del settore giovanile.


19/07/2013
Arrivano alcune importanti riconferme

L'ASD Sammaurese ha raggiunto l'intesa per le riconferme di alcuni importanti elementi della rosa della scorsa stagione. Sono infatti stati rinnovati gli accordi con Matteo e Fabio Vitaioli, rispettivamente attaccante classe 1989 e difensore classe 1984, Alessandro Golinucci, promettente centrocampista classe 1994, Cristian Babbini, difensore classe 1986, e Michael Angelini, punta classe 1985.  


11/07/2013
Un altro nuovo arrivo

L'ASD Sammaurese è lieta di comunicare l'ingaggio di Francesco Liberti, giovane esterno di centrocampo classe 1995, l'anno scorso in Promozione al Borghi, il cui cartellino è stato acquistato dal Rimini.

09/07/2013
I movimenti di mercato in entrata

Sul fronte nuovi arrivi la Sammaurese non rimane ferma e conclude diverse operazioni in entrata. Da registrare l'approdo in maglia giallorossa di sei nuovi elementi, che rinforzeranno la rosa a disposizione di mister Stefano Protti. Per completare l'organico difensivo sono stati presi Davide Succi (classe 1990) dalla Marignanese e Federico Andreani, portiere classe 1994, dal Santarcangelo. A centrocampo sono stati acquistati Alessio Cangini (classe 1991), proveniente dal River Urbinelli, squadra di Borgo Santa Maria (Eccellenza Marche), e Nicola Pasini (classe 1989) dal Cattolica. Per rinfoltire l'attacco dopo la partenza di Bonandi sono stati prelevati, rispettivamente dal Cattolica e dal Gambettola, Matteo Bufalo e Giacomo Pasini, entrambi classe 1993.


09/07/2013
La Sammaurese saluta i suoi gioielli

Grande e viva soddisfazione per il presidente Cristiano Protti e per tutto il suo staff. A dimostrazione dell'importante lavoro svolto nei quattro anni di gestione societaria è arrivata l'importante cessione tra i professionisti di Thomas Bonandi. L'estroso fantasista di Cesenatico, autentico trascinatore della prima squadra nell'ultima stagione di Eccellenza, nella quale ha realizzato 16 gol, compie dunque il grande salto e approda meritatamente in Lega Pro, dove indosserà la maglia granata della Reggiana. Spiccano il volo anche Michael Venturi e Enea Senja, giovanissimi prospetti classe 1999, che, a partire dalla stagione 2013/14, vestiranno la casacca del Forlì. La società augura a Thomas Bonandi, Michael Venturi e Enea Senja tanta fortuna e fa loro il più grosso in bocca al lupo possibile per il proseguo della carriera.  


12/05/2013
Eccellenza Girone B: la Sammaurese vince ma non basta

Nella trentaduesima ed ultima giornata del campionato 2012-13 di Eccellenza, svanisce il sogno degli spareggi promozione per la Sammaurese. Non basta agli uomini di mister Protti il rocambolesco successo interno sulla Copparese, giunto al termine di una partita vibrante, terminata 4-3. La nostra prima squadra ha risposto colpo su colpo ai ferraresi, bravi ad onorare il loro campionato in attesa dei playout, dove si giocheranno la permanenza nella categoria. I giallorossi dimostrano già nel primo tempo la straripante forza del loro attacco, grazie alla doppietta di Cammarà, che prima (17') risponde al goal iniziale degli ospiti (opera di Lettieri al 7') e poi, al minuto 35, sancisce il vantaggio momentaneo, impattato però da Casetta poco prima del riposo (44'). Nella ripresa, la Sammaurese si porta nuovamente avanti con Angelini (al 70'), salvo essere raggiunta subito dopo da Amati, la cui rete al 72' gela il Macrelli; è bomber Bonandi a togliere le castagne dal fuoco, congelando il risultato sul definitivo 4-3 a otto minuti dalla fine della gara e tenendo quindi viva la speranza, almeno fino alla certezza del finale di Alfonsine, che regala il secondo posto in graduatoria, valido per gli spareggi promozione, all'Imolese (vittoriosa 3-2).
Un grande applauso comunque a tutta la rosa e allo staff tecnico della
Sammaurese, in grado di produrre una stagione di altissimo livello, conclusasi con 61 punti, frutto di 17 vittorie, 10 pareggi e sole 5 sconfitte, senza dimenticare la "palma" di miglior attacco del campionato con 67 segnature all'attivo.

05/05/2013
Eccellenza Girone B: una Sammaurese corsara spera ancora

Nella trentunesima giornata del campionato di Eccellenza Emilia Romagna Girone B, la penultima del campionato, vittoria esterna per la nostra prima squadra, che batte 2-0 la Santagatese sul proprio terreno. La Sammaurese si dimostra cinica e, al suo ritorno in campo dopo il turno di riposo osservato domenica scorsa, espugna Sant'Agata sul Santerno con un goal per tempo. Dopo il vantaggio di bomber Bonandi, realizzato al 27' del primo tempo, i giallorossi hanno raddoppiato grazie alla rete del giovane Gaston Cammarà, giunta dopo 5 minuti della ripresa. Un successo che consente alla formazione allenata da mister Protti di conservare la terza posizione in classifica, due punti sotto l'Imolese seconda, mantenendo così viva la speranza di agguantare gli spareggi promozione, che spettano alla vicecapolista. Sarà l'ultima giornata di campionato, che vedrà domenica prossima 12 Maggio la Sammaurese ospitare la Copparese e gli imolesi in trasferta ad Alfonsine, a decidere chi potrà ancora giocarsi la serie D, già ottenuta dal neopromosso Romagna Centro.


25/04/2013
Eccellenza Girone B: punto esterno per la Sammaurese

Secondo 1-1 consecutivo per la Sammaurese, che, nella 31° giornata del girone B di Eccellenza Emilia-Romagna disputata oggi pomeriggio, impatta sul campo del San Felice con lo stesso punteggio maturato nella sfida di sabato scorso contro l'Argentana. Al quattordicesimo sigillo in campionato del prolifico Angelini, che aveva portato in vantaggio i giallorossi al 31' con un bel diagonale, ha risposto per i padroni di casa Buganza al 57' direttamente su calcio di punizione. Si tratta di un esito che soddisfa più i modenesi, giunti all'incontro odierno fortemente rimaneggiati ma ugualmente determinati ad ottenere punti per allontanarsi definitivamente dalla zona calda dei play-out, mentre la nostra prima squadra, raggiungendo i 55 punti, scende in classifica di una posizione, staccata di due punti dall'Imolese, che, regolata 2-0 la Savignanese, si colloca in seconda piazza solitaria.

20/04/2013
Eccellenza Girone B: pareggio casalingo per la Sammaurese

Nell'anticipo di questo pomeriggio, valido per la trentesima giornata del girone B di Eccellenza Emilia-Romagna, la nostra prima squadra ha impattato contro la coriacea Argentana. La formazione allenata da mister Protti, passata in vantaggio al 9' con il tredicesimo goal stagionale di Angelini, è stata raggiunta nel corso del secondo tempo dagli ospiti, pervenuti al pari grazie alla realizzazione di Panzavolta, giunta al 62' con un tap-in sulla respinta corta di Zoffoli. Un punto, quello odierno maturato nel match casalingo con i granata estensi, che consente ai giallorossi di salire in classifica a quota 54 punti e di rimanere seduti sulla seconda piazza della graduatoria, alle spalle dei cesenati del Romagna Centro, naturalmente in attesa delle partite di domani, che completeranno il quadro della tredicesima giornata di ritorno.


18/04/2013
Eccellenza Girone B: Sammaurese-Argentana si giocherà sabato 20 alle 15.30

L'ASD Sammaurese comunica che l'importante incontro casalingo contro l'Argentana, valido per la trentesima giornata del Girone B di Eccellenza Emilia-Romagna e previsto per domenica 21 Aprile 2013, sarà invece anticipato a sabato 20 Aprile 2013 alle ore 15.30 e si disputerà, come da programma, al comunale "Macrelli" di San Mauro Pascoli.
Si tratta di un match fondamentale per il proseguo della stagione. I giallorossi, al momento secondi in graduatoria, entreranno in campo per continuare a stupire, consapevoli che tanto cammino è già stato compiuto durante questi mesi. Le dirette avversarie, maltempo previsto permettendo, saranno in trasferta: il Romagna Centro si recherà a Savignano sul Rubicone, nella tana della quinta forza del campionato, mentre l'Imolese giocherà sul terreno di una Sampierana a caccia di punti salvezza.


14/04/2013
Eccellenza Girone B: la Sammaurese ingrana la terza

Continua a volare la Sammaurese che oggi pomeriggio ha messo nel carniere altri tre punti importanti. Nell'incontro valido per la dodicesima giornata di ritorno, gli uomini di mister Protti hanno superato 2-1 il Massa Lombarda. Il match, arbitrato dal signor Sampietro di Reggio Emilia, è stato deciso nel secondo tempo. I padroni di casa passano in vantaggio grazie al rigore trasformato al 62' da Bonandi. Solo 11' dopo arriva il pareggio bianconero di Caprioni a gelare gli spalti del Macrelli. A 5' dalla fine però è Angelini a trovare il guizzo giusto, regalando così il successo. I giallorossi rimangono alle spalle del Romagna Centro (corsaro 2-0 a Sasso Marconi), ben ancorati al secondo posto, valido per disputare gli spareggi promozione, tenendo a due punti di distanza l'Imolese, vittoriosa con il San Antonio (3-1 il punteggio).


 
Torna ai contenuti | Torna al menu